Pavimenti in piastrelle di ceramica

I pavimenti in piastrelle di ceramica

Questa sezione del sito è dedicata ad esaminare caratteristiche, problematiche e suggerimenti sul mondo delle piastrelle in ceramica per pavimenti.

È un settore tanto ampio quanto affascinante: da prodotto "povero", le piastrelle per pavimenti sono diventate oggi un oggetto di design grazie alle enormi dimensioni, alla decorazione digitale, grazie anche al lavoro di tanti designer e progettisti che si sono dedicati a valorizzare questo materiale dalle origini antiche.

Ecco gli argomenti che tratteremo:

 

Approfondimenti

  • L'eco-compatibilità dei prodotti è ormai un requisito fondamentale richiesto dai consumatori, Ecolabel è un etichetta ecologica attendibile. 

  • L'importanza della certificazione Emas per i produttori di piastrelle in ceramica. 

  • "Mi serve una piastrella economica per il garage"...  È vero, non possiamo pensare di investire molto per il pavimento del garage ma va tenuto presente che il garage è l'ambiente più sollecitato della casa. Pertanto la piastrella deve avere alcune caratteristiche indispensabili, oltre a dover consentire un giusto risparmio.

  • Quantità prodotte, fatturato, principali brand e paesi protagonisti del settore delle piastrelle in ceramica. Le principali aziende ceramiche italiane, il loro fatturato, le esportazioni e gli altri importanti paesi produttori.

  • Pavimento per interni chiaro oppure scuro? Piastrelle di casa quadrate o rettangolari? Pavimento della cucina in grès di grande formato, ma bianco o nero?
    E così via fino al classico "to be or not to be?"... Molti sono i dilemmi che ci attanagliano quando dobbiamo scegliere un pavimento moderno per la nostra casa.

  • Il ruolo del bagno, in un ristorante, non è affatto secondario. Sono molti quelli che affermano di "valutare la qualità di un locale pubblico osservandone i bagni". In questo articolo affronteremo questo tema, dedicando particolare attenzione alle piastrelle da utilizzare cercando di rispondere alla domanda: con che criterio si scelgono i pavimenti ed i rivestimenti del bagno di un locale pubblico ? 

  • Questo cantiere aveva due criticità: la prima era la necessità di sovrapporre il nuovo ad un vecchio pavimento lucido e degradato. La seconda di farlo nei tempi ristrettissimi dettati dalla committenza. Il grande formato 60x120 di Casalgrande è stato posato perfettamente e nei tempi previsti, pronto ad accogliere le nuove auto del tridente. 

  • Una casa dallo stile rustico: pavimenti in gres effetto cotto, rivestimento cucina con cementine colorate ed un arredobagno particolare.

  • A Castelgomberto abbiamo realizzato interamente questa abitazione curando i pavimenti, i rivestimenti e gli arredi dei bagni. Tutte le foto nella gallery in fondo all'articolo.

  • La resistenza al graffio è una delle caratteristiche più importanti di un pavimento. La piastrella offre, generalmente, una resistenza particolarmente elevata. Vediamola a confronto con gli altri materiali.

     

  • Ceramica e igiene sono sempre andati d'accordo, oggi ancora di più. Una nuova generazione di piastrelle in ceramica antibatteriche permetterà di realizzare superfici per le architetture interne ed esterne che, grazie a caratteristiche innovative, sono in grado di abbattere i principali ceppi batterici.

  • La normativa italiana sulle superfici antiscivolo è decisamente insufficiente. È necessario che il progettista vada oltre la normativa e che sia in grado di proporre dei pavimenti adatti specifiche condizioni di utilizzo. Magari considerando anche le normative - più evolute - utilizzate da altre nazioni in Europa. 

  • Quali accortezze mettere in atto prima di iniziare la posa delle piastrelle: controlli del supporto, delle piastrelle, scelta dei collanti e tutte le altre attività che un posatore deve svolgere prima della posa delle piastrelle.

  • Sempre più spesso i clienti vengono invitati a visitare le cantine, a camminare tra le botti, le vasche, i barrique e le bottiglie. Il pavimento di una moderna cantina deve, quindi, abbinare le doti meccaniche a quelle estetiche. Il gres ci viene in aiuto. 

  • La quantità di piastrelle da ordinare è una questione molto più importante di quello che sembra. Un numero insufficiente potrebbe trasformarsi in un grave problema se il tono della fornitura di completamento non è lo stesso di quello con cui si è già piastrellata buona parte dell'abitazione. Per evitare questi problemi occorre calcolare bene la quantità di piastrelle necessarie. Ma quante piastrelle vanno ordinate? che percentuale di spreco - o sfrido - bisogna ipotizzare? 

     

  • Il calcolo del peso delle piastrelle dipende da due elementi: il metro quadro come riferimento e lo spessore, elemento fondamentale.

    Vediamo infatti come a parità di metri quadri il peso aumenti all’aumentare dei millimetri di spessore.

  • Una casa moderna, uno studio di architetti giovani e proiettati verso il futuro, un cliente-imprenditore sempre di corsa... questi sono gli ingredienti di questo articolo con il quale Andrea ci regala anche foto, spunti e idee per chi deve far casa. 

  • Dalle preistoriche origini della ceramica ai primi rivestimenti in piastrelle, fino agli azulejos e alla nascita, all'inizio del secolo, delle industrie italiane. Dalle piastrelle liberty di inizio 1900 fino alle grandi lastre in grès di oggi.