Grès effetto legno

Grès effetto legno

Per "Grès effetto legno" o "grès finto legno" si definisce una vasta gamma di piastrelle in grès porcellanato che imitano, per estetica e formato, i pavimenti in legno. Negli anni 2017/2018 i pavimenti in grès effetto legno hanno conquistato un'ampia fetta di mercato diventando i pavimenti in ceramica più richiesti in ambito residenziale rubando una fetta di mercato al vero parquet, che riescono ad imitare in modo incredibilmente fedele. 

In questa pagina parleremo di queste piastrelle che sembrano legno, ed in particolare: 

Chi acquista il grès effetto legno?

Le piastrelle finto legno - e cioè le piastrelle di grès porcellanato che imita il legno - sono la risposta perfetta per questa fascia di acquirenti che cercano l'estetica del legno ma che teme gli aspetti critici del parquet, in particolare il fatto che il legno si graffia e si rovina con l'umidità.

La piastrella in ceramica offre una resistenza meccanica, all'abrasione, al graffio, ad agenti chimici, oltre a non assorbire liquidi, che la pone tra i migliori pavimenti in termini di funzionalità. Certamente non potrà avere il calore del vero legno, al tatto si presenterà più fredda, così come non potrà dare la stessa identica sensazione camminandoci sopra. 
Insomma il vero amante del legno, così come chi ha avuto il parquet per tanti anni in casa, riconoscerà immediatamente la piastrella "finta" e preferirà il vero parquet. 

Piastrelle effetto legno posate in un bagno di un locale

Le piastrelle finto legno hanno vinto le obiezioni

Un nostro cliente architetto di Vicenza ha definito "aberrante" che si possa anche solo pensare di scegliere una piastrella al posto di un legno. Ed altri architetti la pensano più o meno allo stesso modo. Ma molti altri nostri clienti, famiglie ma anche proprietari di negozi o locali pubblici, la pensano in modo completamente diverso. 

Insomma le piastrelle finto legno sono state oggetto di dibattito tra contestatori e ammiratori

Ma a decidere il successo di un prodotto è sempre il cliente finale e sono moltissimi quelli che preferiscono avere un pavimento facilmente igienizzabile (pensate ad un locale pubblico o, peggio, ai bagni di un locale pubblico) pur non rinunciando alla sensazione che trasmette un parquet. 

Se anche tu hai in mente di realizzare un pavimento che abbia un sapore naturale ma, allo stesso tempo, la resistenza di una piastrella ti consiglio di continuare a leggere questo articolo: troverai un sacco di informazioni utili per scegliere al meglio! 

Gres effetto legno e mosaico, Verona

Quale grès effetto legno? Rustico, moderno...

Esistono moltissime tipologie di piastrelle in grès effetto legno con costi che possono variare da poco meno di 10 € al metro quadrato fino ad arrivare a più di 40 € al metro. Dipende molto dal formato, dalle lavorazioni superficiali, dal numero di "facce" (e cioè da quanti stampi vengono usati per realizzare una partita di prodotto). Esistono prodotti rustici, moderni, lucidi o a superficie strutturata, adatti per l'esterno. 
Abbiamo analizzato in un articolo specifico le varie tipologie:

PIASTRELLE EFFETTO LEGNO: TIPOLOGIE

Per quanto riguarda i prezzi di questo tipo di piastrelle: esistono grès porcellanati effetto legno in formati molto piccoli (ex. 17x50) che hanno un prezzo più basso rispetto, ad esempio, a listelli stretti e lunghi (15x120) o a doghe lunghissime (20x240).

Provo a darti delle veloci indicazioni: il formato piccolo 15x60 o 17x50 non rettificato lo pagherai attorno ai 10 € al metro più iva (forse uno o due euro in meno se lo acquisti nella grandi catene francesi, Bricoman o Leroy Merlin) ma non te lo consiglio. Il bordo arrotondato (non rettificato) non rende affatto bene su questo tipo di pavimenti. Il bordo arrotondato ed il piccolo formato contribuisce a falsare del tutto l'idea della doga in legno ed il pavimento risulterà insoddisfacente

Il formato 20x120 con il bordo rettificato è ormai il formato "standard" per un grès che imita "decentemente" un parquet. Diciamo che qui riesci ad avere un prodotto "onesto" ad un prezzo limitato che spazia dai 15 ai 20 euro al metro quadrato per un prodotto di qualità discreta.

Il formato da solo non è sufficiente a determinare il prezzo: è come se ti dicessi che tutte le auto di cilindrata 2000 cc costano uguali. Però è già un primo passo perchè, come detto, un prodotto "tozzo" imita davvero male il parquet, mentre una doga stretta e lunga lo imita molto meglio. 

A questi aspetti andrebbero aggiunte considerazioni sulle lavorazioni che possono rendere la superficie ondulata o effetto sega, con i nodi e le venature del legno leggermente in rilievo. 
 

Piastrelle finto legno in cucina

Gli stili del grès effetto legno

Che tu debba fare il pavimento di una zona giorno, o della zona notte oppure di una taverna, la cosa importante è pensare a come si presenterà quello spazio una volta completato con l'arredamento. 

Il pavimento, infatti, è lo sfondo su cui l'arredamento dovrà risaltare in quanto è quest'ultimo il vero protagonista. Per questo è importante sapere quale sarà lo stile che hai deciso di utilizzare.

Il grès effetto legno, tra i molti vantaggi, ha anche quello di permetterti di scegliere il prodotto in grado di adattarsi ai vari stili. Esistono prodotti molto minimal, con toni sul grigio o sul bianco. Altri hanno la raffinatezza e l'eleganza delle venature del noce o dell'olmo, magari esaltati dalla superficie lucida. Alcuni prodotti sono adatti per uno stile classico, altri per il country. Infine ci sono prodotti perfetti per un arredamento rustico.

A proposito di piastrelle effetto legno rustiche: abbiamo selezionato, per te, le migliori: 

I 3 MIGLIORI GRÈS EFFETTO LEGNO RUSTICO

Grès effetto legno e cementine in bagno

Si vendono più piastrelle finto legno o vero parquet?

Nel 2017 il grès effetto legno diventa la tipologia di pavimento più venduta in Italia e supera di gran lunga la quantità di vero legno.  
Non solo: i produttori di parquet dichiarano di star subendo la concorrenza di queste piastrelle che sembrano legno e che rubano quote al mercato al parquet.
Le statistiche della vendita di pavimenti in legno confermano questo fatto. Quindi la risposta è SI, si vendono molte più piastrelle effetto legno che vero parquet. 
Ovviamente è anche una questione di prezzo: il pavimento in legno (sempre che non di importazione o "finto italiano", come se ne trovano nei brico) costa circa il doppio di una piastrella di pari formato in grès effetto legno. Inoltre ci sono ambiti in cui il legno vero non potrebbe essere utilizzato, per ovvi motivi, e dove invece viene utilizzato senza problemi il grès. 

Se vuoi saperne di più sulle statistiche di mercato trovi molte info qui: 

IL MERCATO DEI PAVIMENTI IN LEGNO

Bagno in gres effetto legno, fase di realizzazione a Vicenza

Quali dimensioni per il grès effetto legno?

Come abbiamo già accennato l'effetto realistico dei grès effetti legno è è favorito anche dalle dimensioni delle piastrelle: tanto più queste sono strette e lunghe e tanto più l'imitazione funziona. 

Se, invece, l'esigenza è quella di rispettare un budget economico si dovrà optare per un formato economico come il 15x60 a bordo naturale.
Il formato "standard" che si è affermato nel mercato è il 20x120 che è anche quello che offre una maggiore scelta di colori, superfici e stili. Qui si trovano prodotti ipermoderni, industrial, ma anche rustici, lucidi... insomma è su questo formato che si sono concentrati i più importanti produttori sassolesi.  

Alcuni, però, propongono lunghezze di 180 o addirittura di 240 centimetri. In questi casi l'imitazione raggiunge livelli di perfezione notevoli anche perchè le assi in legno, in quei formati, spesso sono bisellate nei bordi per cui una piccola fuga c'è anche nel legno vero. 

Ma non è tutto: alcuni produttori propongono dei formati quadrati che imitano le antiche quadrotte intarsiate in legno utilizzate come pavimento nei palazzi nobili del 1800 riproposte sotto forma di grès porcellanato:

VAI ALL'ARTICOLO "IL GRÈS EFFETTO LEGNO IN FORMATO QUADRotTA INTARSIATA"

Piastrelle ad effetto legno

Dove si posa il grès effetto legno?

Uno degli aspetti rivoluzionari dei grès effetti legno sta nella sua capacità di essere posato pressoché ovunque. Noi stessi lo abbiamo utilizzato sia in ambienti residenziali ma anche in negozi, uffici e ristoranti. 
Alle citate caratteristiche tecniche il grès effetto legno, infatti,  si abbina con facilità ad ogni stile di arredamento. Ma non solo a pavimento! 
Questa tipologia di piastrella viene utilizzata anche per rivestire pareti, magari del soggiorno o della camera da letto oppure di una hall di un Hotel o della parete della scala in un ufficio. 
Alcuni esempi li trovi nell'articolo:

VAI ALL'ARTICOLO "IL GRÈS EFFETTO LEGNO A PARETE"

Gres effetto legno posato a parete in questo bagno

Esiste del grès effetto legno per esterno?

Certamente! Il grès effetto legno viene prodotto anche con superfici antiscivolo e caratteristiche di ingelività tali da essere assolutamente adatto ad essere posato anche in esterno.

Per facilitare l'abbinamento con gli spazi interni, sono molte le aziende che propongono due versioni del prodotto: a superficie naturale per interno e a superficie antiscivolo per esterno.
In questo modo si può realizzare la continuità di superfici tra interno ed esterno che è un "must" nelle tendenze di interior design oggi. 
In molti casi abbiamo abbinato a dei veri parquet in interno, dei grès effetti legno dai toni simili in esterno, come abbiamo fatto in questa abitazione di Arzignano:

RISTRUTTURAZIONE AD ARZIGNANO

Terrazza in gres effetto legno a Vicenza

Si possono utilizzare piastrelle in finto legno in giardino?

Se il tuo obiettivo è quello di posare delle lastre direttamente su terra o su ghiaia/pietrisco/risetta troverai del grès effetto legno anche nella versione a spessore maggiorato (2 centimetri) che non necessita di incollaggio ma che può essere posato "a secco". 

È un prodotto straordinario che ti consente di realizzare con facilità, anche senza bisogno di un posatore, dei percorsi pedonali in giardino che siano anche facilmente rimovibili nel tempo. 

Alcune applicazioni, foto di realizzazioni e tutte le informazioni ed i consigli per realizzare dei pavimenti a secco utilizzando delle piastrelle ad alto spessore li troverai nell'articolo:

"IL GRÈS PORCELLANATO A SPESSORE MAGGIORATO"

Gres effetto legno in esterno piscina, Vicenza

Grès effetti legno: il peso

Se anche il peso è importante nella tua decisione di utilizzare un parquet oppure una piastrella, magari perché devi lavorare su di un solaio vecchio e con portate ridotte, è bene che tu sappia che la piastrella pesa molto più del parquet. 

Trovi tutte le informazioni qui:

quanto pesa una piastrella?

Pavimento in grès effetto legno

La posa del grès effetto legno

Come abbiamo detto tanto più i grès effetti legno hanno un formato stretto e lungo e tanto più riuscita sarà l'imitazione di un pavimento in legno. Ma attenzione! Queste tipologie di formato devono essere posate con estrema accortezza. 

I formati stretti e lunghi, infatti, mettono in evidenza subito eventuali irregolarità del fondo di posa. Se si tratta di una ristrutturazione dove andiamo in sovrapposizione ad un pavimento esistente bisogna controllare accuratamente la planarità del pavimento. Nelle case fino agli anni '70 trovare pavimenti planari è piuttosto raro e la situazione si complica se vengono rimossi dei divisori interni che nascondono dislivelli anche notevoli tra una stanza ed un'altra. 

Anche nel caso in cui ci si trovi a posare su massetto è importantissimo controllare che non ci siano dislivelli importanti 

Il bordo rettificato, che caratterizza quasi tutti gli effetti legno, è un'altro elemento che richiede maggiore attenzione in fase di posa e che consiglia, per questa tipologia di pavimento la posa con i cunei livellatori di cui parliamo qui: 

posa con cunei livellatori

Scale in grès effetto legno

La disponibilità di grès effetto legno in grande formato ci consente, oggi, di realizzare anche gradini di scale interne  (ma anche esterne) utilizzando le piastrelle. Questo rende possibile, nel caso di abitazioni su due piani, di avere lo stesso materiale dei pavimenti anche nelle scale

Il vantaggio è intuibile: una continuità di superficie migliora l'estetica dell'abitazione. Noi diciamo sempre che in una casa ci dovrebbero essere tre o quattro colori, non di più. Per questo scegliere una scala dello stesso colore e materiale del pavimento è sempre una scelta vincente. 

Per farlo abbiamo tre opzioni: 

  • acquistare i gradini dalle aziende produttrici
  • far lavorare le piastrelle da aziende specializzate 
  • lavorare i pezzi in cantiere e costruire i gradini "in opera"

Le migliori aziende produttrici propongono a catalogo, oltre ai vari formati di piastrelle, anche dei pezzi speciali in pronta consegna, come battiscopa e gradini. Il vantaggio è quello di avere in tempi brevi tutto il necessario. Lo svantaggio è che le misure sono quelle proposte da catalogo mentre spesso ci si trova a dover rivestire scale con gradini di misure diverse.

Per risolvere ci si può affidare ad aziende specializzate nell'ottenere gradini da piastrelle. A noi capita spesso di doverlo fare e ci rivolgiamo alla Graeba. Si tratterà di acquistare alcune piastrelle in più, spedirle al laboratorio che taglierà ed incollerà i pezzi a formare il gradino e poi si va a ritirare il materiale. 
Il tutto richiede circa 25 giorni, ma ti consente di avere dei pezzi realizzati a misura. 

C'è anche la possibilità di realizzare la scala direttamente in cantiere, in opera. In questo caso occorre un posatore bravo e con la giusta attrezzatura, in grado di realizzare un taglio a 45 gradi e di accoppiare le piastrelle. Chiaramente, in questo caso, occorre un po' più di tolleranza da parte del cliente perchè é impossibile avere lo stesso livello di precisione di un macchinario. Ma può capitare di essere costretti a realizzare la scala in opera se ci sono gradini di forme e dimensioni particolari. 

 

Scala in gres effetto legno - Vicenza

Scala esterna in gres effetto legno, Vicenza

Scala esterna realizzata a Vicenza in piastrelle effetto legno. Vedi tutti i materiali con cui si rivestono le scale esterne: Come rivesti la tua scala esterna?

Gres effetto legno in terrazza

Altri esempi di pavimenti in grès effetto legno

Scegli in Showroom il tuo pavimento in gres effetto legno

Per fissare un appuntamento in una delle nostre sedi a Gambellara o Costo di Arzignano, in provincia di Vicenza, compila il seguente modulo e ti ricontatteremo entro breve.

Dove vuoi fissare l'appuntamento?
Quando?
Mi interessa
Scegli i settori per i quali vuoi chiedere informazioni cliccando su quelli che ti interessano.
Puoi specificare i dettagli della tua richiesta scrivendoli qui sotto:
 
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

Approfondimenti

  • Il grès effetto legno può essere utilizzato anche a rivestimento, per personalizzare e rendere suggestive le pareti del bagno o del living. Scopriamo come.

  • Il legno intarsiato, che da centinaia di anni accoglie visitatori ammirati nei palazzi reali di tutta Europa, oggi ha ispirato alcune collezioni di piastrelle in ceramica.

  • Le piastrelle che imitano il legno stupiscono per il realismo della decorazione. Alcune di queste, toccandole, restituiscono la vera sensazione del legno. Ma se imitare un legno moderno, sbiancato o grigio, è piuttosto facile, le cose diventano difficili quando si tratta di imitare un parquet rustico. 
    Il legno rustico è piallato a mano, tarlato, rovinato dal tempo, con una superficie ondulata ed irregolare che deve essere coerente con la grafica.
    Abbiamo scelto per te le migliori piastrelle che imitano il parquet rustico tra le moltissime presenti sul mercato.

  • Facile dire "piastrelle effetto legno"... ma quale scegliere? Oggi sono moltissime le scelte possibili tra infinite combinazioni di colori, formati, superfici differenti. Cerchiamo di fare un po' d'ordine e ci permettiamo di darvi dei suggerimenti. 

  • È stato un vero piacere proporre, valutare e scegliere con Monica e Nicola i materiali per la loro casa. Critici, diretti ma aperti alle proposte, hanno scelto un pavimento in gres ad effetto legno per la zona giorno, una pietra chiara per la scala e un abbinamento cool per il bagno. 
    Grazie!