Quanto pesano le piastrelle?

Cerchiamo di rispondere a questa frequente domanda

11/05/2019 - 11:23

Il calcolo del peso delle piastrelle dipende da due elementi: il metro quadro come riferimento e lo spessore, elemento fondamentale.

Vediamo infatti come a parità di metri quadri il peso aumenti all’aumentare dei millimetri di spessore.

"Posso venire a prendere le piastrelle di ceramica che ho ordinato con la mia macchina? Quanto pesano?" 

"Le piastrelle me le consegnate al piano terra o direttamente nel mio appartamento? Perché abito al quinto piano in centro a Vicenza e non c'è l'ascensore!"

"Quanti posatori ci vogliono per posare la piastrella di grande formato che ho scelto?"

 

Insomma... la domanda è: 

Quanto pesa una piastrella?

Per rispondere alle domande qui sopra è necessario conoscere il peso di una piastrella in ceramica.
Il peso è un elemento che condiziona le modalità e tecniche di posa: un posatore non può sollevare piastrelle di grandi dimensioni, come le grandi lastre in grès, da solo.  

Il peso condiziona anche i costi: la movimentazione di un carico di mattonelle dal piano terra al quinto piano di un edificio (magari al centro di una grande città come Vicenza o Verona) comporta un costo che può essere superiore (anche di molto) al costo del trasporto e talvolta anche al costo stesso delle piastrelle.  

Insomma "Quanto pesano le piastrelle in ceramica?"

 

 

 

 

 

 


 

 

RUOLO: Venditore progettista di case complete
SEDE: Gambellara

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 1998
MOTTO: Siamo tutti apprendisti in un mestiere dove non si diventa mai maestri.

 

 

 

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Ti presento i bagni di Giancarla e Daniele! In questa casa di Soave Giulia si è occupata della progettazione di mobili bagno e complementi.

  • Questo articolo è dedicato alla "tazza da bagno", al sanitario principe dei nostri bagni: il wc. In particolare vedremo come i nuovi water con scarico senza brida siano una rivoluzione nel campo dell’arredamento bagno. Scopri assieme a noi di cosa si tratta, quali sono i vantaggi e quanto costa

  • Legno ed umidità non vanno d'accordo: per questo occorre essere certi che al momento di iniziare la posa del parquet non vi sia umidità contenuta nel massetto. E bisogna essere certi che non vi possano essere, in futuro, infiltrazioni di umidità nello stesso. In caso contrario si corrono dei rischi importanti che potrebbero compromettere irrimediabilmente il nuovo pavimento. 

  • Una pavimentazione esterna realizzata utilizzando la Pietra di prun ed il cotto fiorentino, che ne dite? La gallery dei lavori in fondo all'articolo.