Mobili bagno con piano in gres

12/06/2021

Un mobile da bagno con piano in gres porcellanato non è solo moderno e alla moda, ma è anche funzionale e molto pratico! Scopri tutto quello che devi sapere sui mobili bagno con top in grès in questo articolo.

 

Il gres porcellanato, più conosciuto come materiale da rivestimento, per la pavimentazione d'interni e i pavimenti esterni, può essere impiegato anche per la realizzazione di mobili bagno e altri elementi che compongono l'arredobagno. A tale scopo vengono utilizzate delle lastre di bassissimo spessore nel formato del momento: la grande lastra

Rivestire i mobili da bagno in grès, che sia il top o le ante, è una novità nel mondo dell'arredo che sorprende e regala molti vantaggi a chi lo compra. Ne parliamo ampiamente in questo articolo dedicato.

Leggerai:

Buona lettura!

 

Rivestimento mobile bagno effetto pietra

Quale piano per il mobile bagno?

Scegliere un buon piano per il tuo mobile bagno ti consentirà di aumentare la durata di vita del tuo acquisto, che dovrà sopportare anni e anni di acqua, detergenti, oggetti che ci cadono sopra e incidenti di varia natura. In questo paragrafo ti metto a confronto i vari materiali, valutando i pro e i contro di ognuno!

MATERIALE PRO CONTRO
Corian
  • Materiale rinnovabile
  • Facile manutenzione
  • Materiale molto sensibile ai prodotti chimici e solventi
  • Sensibile ai graffi e agli urti
  • Sensibile al calore
Marmo
  • Materiale naturale
  • Bellezza estetica
  • Materiale poroso che tende ad assorbire molto
  • Tende a macchiarsi (attenzione ai prodotti cosmetici)
  • Difficile da pulire
  • Necessario uso di detergenti appositi
Vetro
  • Estetica inconfondibile
  • Molto sensibile agli urti e alla caduta di corpi contundenti
  • Non puoi appoggiarci sopra strumenti caldi (es. piastra)
  • Non lavabile con detergenti abrasivi o solventi
Legno
  • Materiale naturale
  • Piacevole sensazione al tatto
  • Estetica naturale e piacevole
  • Delicato nella pulizia
  • Assorbente e tende a macchiarsi
  • Cambia colore nel tempo
  • L'acqua tende ad infiltrarsi e rovinare il piano (asciugare subito le gocce d'acqua)

Vediamo nel prossimo paragrafo perché il grès porcellanato è il miglior materiale che tu possa scegliere per il tuo mobile bagno!

Lavandino in grès porcellanato in un bagno a Vicenza

Questo chiaro mobile bagno ha il piano rivestito in grès porcellanato effetto resina color avorio, in contrasto con i rivestimenti scuri del bagno.

Scopri la realizzazione:

Arredo e rivestimenti di una casa nuova a Vicenza

Mobile bagno con piano in gres: perché sceglierlo?

Il mobile bagno rivestito in grandi lastre di grès porcellanato presenta molti vantaggi rispetto agli altri materiali usati per i piani dei mobili da bagno, come vetro, corian, marmo, legno e laminati. 

Ecco alcuni motivi per cui il grès è da preferire ad altri materiali:

  1. IGIENE: la ceramica è una materia estremamente igienica per via del suo alto livello di inassorbenza, diventando quindi adatto a luoghi come i bagni dove si cerca di tenere alla larga il più possibile germi e funghi;
  2. RESISTENZA MECCANICA: il piano di un mobile in grès rimarrà praticamente immutato nel tempo grazie all'alta resistenza ai graffi e resistenza alle abrasioni di cui gode il materiale, persino più resistente di marmo e granito;
  3. FACILE PULIZIA: il top del mobile sarà molto facile da lavare e mantenere pulito, basterà un qualunque detergente, non è necessario acquistare prodotti particolari;
  4. RESISTENZA CHIMICA: il piano dei mobili può entrare in contatto con diversi prodotti chimici, il grès resiste senza mutare ai prodotti chimici più forti, non si macchia a differenza del delicato marmo;
  5. RESISTENZA AL CALORE: sul tuo mobile rivestito in grès potrai appoggiare anche strumentazione calda come la piastra per capelli senza paura di rovinare il piano.

Top lavabo effetto pietra per bagno moderno a Verona

Il top di questo mobile bagno è stato realizzato in grès effetto pietra, che riveste anche il lavabo integrato e la schiena della parete.

Scopri tutta l'abitazione:

Pavimenti e bagni a Gazzolo D'Arcole, Verona

Mobili bagno rivestiti: come vengono realizzati

Le lastre di grès che rivestono il mobile vengono ottenute miscelando delle argille, del caolino purissimo e poi sabbia e feldspati. La miscela di polveri finissime viene compattata da due rulli che generano uno stato continuo di prodotto crudo che viene cotto ad altissima temperatura. Otteniamo così delle grandi lastre sottili e leggere che vengono tagliate e lavorate a 45 gradi per creare il mobile da bagno.

La vasca viene ottenuta giuntando con una stuccatura epossidica i vari elementi che la costituiscono. Questo particolare sigillante a base di resina, a differenza del classico stucco cementizio, permette alla stuccatura di non cambiare colore nel tempo, di non macchiarsi e di essere impermeabili.

Il tutto viene poi assemblato in fase di lavorazione, in modo che arrivi in cantiere pronto per essere posato come un unico grande elementi, sigillato da mani esperte sul piano con silicone o colla che sia. Il mobile così composto avrà un peso notevole, che dovrà essere sostenuto da uno staffaggio apposito se il muro è in cartongesso, mentre la parate in muratura dovrà essere spessa almeno 8cm per sostenerne il peso. Un lavoro affascinante che permette di avere in casa prodotti dalle altre prestazioni.

Mensola bagno rivestita in grès effetto marmo

Mobile bagno con piano in grès: la coerenza dei materiali

Altissima resistenza, anche all’abrasione profonda, e versatilità stilistica sono i vantaggi applicati all’arredobagno. I piani in grès, specialmente quelli con lavabo integrato, li riconosci subito: linee squadrate ed eleganti, stile moderno e minimal. Il lavabo rivestito in grès porcellanato non passa quindi inosservato ed è adatto alla realizzazione di bagni moderni.

La sua versatilità ci permette di creare coerenza di materiali e finiture nel bagno, ad esempio riportando sul piano del mobile lo stesso grès porcellanato che troviamo a rivestimento della parete del bagno, magari nello stesso formato in grandi lastre. Se rivestirai la parete del mobiletto con lo stesso grès del top potrai ottenere una continuità in orizzontale e verticale, creando un effetto molto interessante e totalmente integrato. Potresti invece decidere di giocare sui contrasti e scegliere tonalità o effetti diversi per il top del mobile, così da dare più carattere all'ambiente e mettere in risalto il piano che accoglie il lavabo!

Sapevi di poter rivestire con le lastre anche la vasca? Scopri di più: Rivestire una vasca con piastrelle di grande formato

Mobile bagno con piano in grès effetto resina a Chiampo, Vicenza

Il piano del mobile è rivestito dello stesso materiale delle pareti, un grès porcellanato color avorio con la quale abbiamo lavorato anche i lavabi.

Scopri la realizzazione:

Ristrutturazione a Chiampo: bagni e pavimenti nuovi

Piano del mobile bagno: gli effetti del grès

Una delle bellezze del grès porcellanato è la varietà. Potrai scegliere la texture che preferisci per il piano del tuo mobile, comprese le finiture: smaltato o levigato, più materico ed in rilievo o liscio, lucido o opaco. Andiamo da riproduzioni di materie naturali, per godere della loro bellezza visiva ma con tutti i vantaggi di un piano ceramico, fino a top più creativi, realizzabili con grandi lastre colorate e grandi lastre decorate personalizzate

Come abbiamo detto nel paragrafo precedente, avrai quindi la possibilità di abbinare le piastrelle del bagno al piano del mobile o creare dinamici contrasti con la parete.

I più utilizzati dai nostri clienti sono i piani in grès effetto pietra e i top in piastrella effetto marmo, ma ti lascio qui di seguito gli effetti con cui puoi realizzare il tuo mobile da bagno (considera comunque che non sono tutti, potrai giocare con la fantasia esplorando i nostri showroom):

Mobili bagno con top in grès

Mobile bagno in gres con catino in appoggio

I mobili con piano rivestito in grès non hanno sempre il lavabo integrato, in base ai gusti personali è possibile decidere di rivestire solo il top del mobile con la ceramica ed appoggiarci il lavabo che si preferisce. Soprattutto se non ami le vasche particolarmente squadrate e spigolose e ti vuoi orientare su forme più morbide, ti suggerisco dei lavabi in appoggio a contrasto con forme tonde e piacenti, abbinando una rubinetteria che si accompagni per forma.

Le dimensioni del lavabo e le finiture stanno a te: puoi optare per lavabi dalla finitura opaca che si accompagnino ad un top mobile satinato, giocare con i lavabi colorati, oppure ancora lavabi in vetro o acciaio inox per uno stile più industrial.

Approfondisci l'argomento: Lavabo da appoggio

Mobile bagno in gres porcellanato a Vicenza

Per questo moderno bagno abbiamo pensato ad un mobiletto sospeso con piano rivestito in grès porcellanato che accoglie un ampio lavabo in appoggio.

Scopri tutta l'abitazione:

Casa nuova in provincia di Vicenza

Mobili da bagno con vasca integrata

Se invece opti per tutto il pacchetto e lo stile tecnico e minimale dei mobili in grès ti piace, potrai rivestire in grès porcellanato oltreché il piano anche il lavabo, che viene quindi integrato nel mobile. Si crea così una superficie piana e continua, caratterizzata da questi spigoli a 90 gradi e linee essenziali. 

Se le dimensioni del mobile bagno lo permettono potrai decidere di avere il doppio lavabo integrato, altrimenti, come ci è capitato di fare, potresti optare per la realizzazione di un solo lavabo e di dedicare il resto della mensola ad uno spazio trucco dedicato.

Nel caso tu scelga uno scarico a vista e non nascosto potrai avere anche un copripiletta abbinato al resto del piano, rifinendo il bagno con piccoli dettagli che sanno fare la differenze.

Piano mobile bagno in grès Vicenza

Il grès porcellanato effetto cemento della parete riveste il piano del mobile con lavabo integrato del bagno in camera.

Fai un giro della casa:

Arredamenti su misura a Valdagno

 

Mobile bagno con scivolo in gres

Se opti per il mobile bagno con vasca integrata, potrai scegliere di realizzare uno scivolo abbinato che nasconda lo scarico del bagno: l'acqua defluirà sul fondo della vasca grazie ad una leggera pendenza. Se a livello estetico non ti piace la vista delle stuccature dei vari elementi che compongono il dislivello che fa defluire l'acqua nello scarico, tipico delle vasche in grès, ti consiglio di sceglierlo. Avrai una superficie continua ed interessante.

Il bagno ne guadagnerà in design e piacevolezza estetica. Non preoccuparti delle possibili difficoltà di pulizia di un simile lavabo: lo scivolo è rimovibile, il che permette una perfetta pulizia a tutto tondo del piano!

 

Mobile bagno rivestimento piano Verona

Top mobile bagno effetto cemento: bagno a Verona

Il mobile è composto da una capiente cassettiera e il piano con lavabo integrato, con particolare scarico nascosto, che viene rivestito in grés effetto cemento che sale anche sulla schiena.

Fai un giro di tutta la casa:

Casa nuova a Ronco all'Adige: pavimenti e bagni

Lavabo freestanding in gres porcellanato

Se sei amante dei moderni e teatrali lavabi freestanding non pensare di rimanere fuori dal circolo! Con le grandi lastre in grès porcellanato possiamo rivestire anche i lavabi freestanding e renderli pezzi unici, che ben si abbinino al resto del tuo arredobagno e dei rivestimenti scelti per il tuo bagno personale.

Rimane il limite delle linee squadrate, ma se incontrano il tuo gusto potrebbe proprio essere il lavabo adatto a te!

Approfondisci l'argomento in questo articolo: Lavabi in grès per il bagno

Lavabo in gres porcellanato per bagno moderno a Vicenza

Abbiamo realizzato un lavabo freestanding rivestito in grès porcellanato effetto marmo, lo stesso che riveste in grandi lastre le pareti.

Scopri il resto:

Pavimenti e bagni ad Arzignano

Mobili bagno con ante in gres

Le performance del grès porcellnato in grandi lastre ti permette anche di rivestire le ante del tuo mobile bagno, regalandogli un aspetto unico e moderno. Prova a pensare al tuo mobile rivestito completamente in grès effetto marmo lucido oppure un creativo mobile rivestito in ceramica di tante tonalità differenti. 

Sicuramente è un'opzione del tutto innovativa e recente, ma su cui si può lavorare e tirar fuori unicità per un bagno moderno e innovativo!

Ciò di cui dovrai tenere conto è il peso: un mobile bagno completamente rivestito in grès avrà un peso non indifferente, per cui dovrai calcolare che, soprattutto se opti per un mobile sospeso, il muro che andrà a sostenere la struttura dovrà essere spesso almeno 75 centimetri! 

Mobile bagno in gres: piano e ante

Come pulire un mobile rivestito in gres

Il grès, alla fine dei conti, è paragonabile ad una piastrella ceramica e per questo, proprio come nel caso della pulizia dei pavimenti in ceramica, possiamo dire che la pulizia è estremamente facile. Per pulire il tuo mobile ti consiglio di impiegare un qualunque detergente neutro, avvalendoti di uno spazzolino per raggiungere gli angoli della vasca integrata.

Se vuoi proseguire con detergenti più chimici non ci sono problemi, ma nonostante il piano sia altamente resistente devi tenere conto che, invece, la rubinetteria non ha le stesse proprietà del grès porcellanato. L'agente chimico mangerà a poco a poco la finitura del rubinetto scelta, per cui è preferibile orientarsi su saponi più neutrali. 

Mobili bagno rivestiti in gres: costo e prezzi?

Negli ultimi tempi il costo è sceso notevolmente! Ad oggi ti consente di ottenere piani in grès da 2 centimetri oppure da 12 millimetri a prezzi di gran lunga più bassi rispetto ai materiali naturali o sintetici. Il prezzo stesso, tuttavia, può variare di molto in base alle dimensioni del mobile, alla scelta di un catino in appoggio o integrato, se crei uno o due lavabi integrati, lo spessore del grès, se vuoi il copripiletta abbinato o meno... In base alle scelte che farai il prezzo finale varierà necessariamente.

Vi faccio due esempi per darvi un'idea, sottolineando che non sono prezzi prestabili e che possono comunque variare: solo il piano in grès (escluso il mobile) di 60 centimetri, con un centimetro di spessore e vasca integrata rivestita parte da una base di 800 Euro; mentre un piano in grès (escluso il mobile) da 240 centimentri, un centimetro di spessore e due vasce integrate rivestite, parte da una base di 2100 Euro.

Oltre a poter venire nei nostri negozi ed ordinare un mobile bagno nuovo, però, puoi approfittare dei nostri cambi espositivi e portare a casa a minor prezzo elementi da esposizione o ordini errati, ancora in ottime condizioni e pronti ad essere portati nella tua casa!

Entra nell'outlet e trova l'affare che fa al caso tuo:  OUTLET MOBILI DA BAGNO 

Chiedi un preventivo per il tuo mobile:

Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

RUOLO: Venditrice progettista specializzata nel settore bagno
SEDE: Gambellara

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2010
MOTTO: Il più grande rischio è non prendersi alcun rischio.

 

 

 

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Grazie alla formula chiavi in mano abbiamo ristrutturato questo appartamento sollevando i clienti da tutto lo stress! La loro faccia stupefatta davanti ai lavori finiti ci ha davvero ripagato. 

  • In questa casa, a Vicenza, abbiamo eseguito una ristrutturazione completa occupandoci sia delle finiture (pavimenti, cartongesso, controsoffitti, tinteggiature) sia dell'arredamento. Il tutto chiavi in mano!
    In fondo troverete tutte le foto scattate a lavori finiti, potete anche lasciare un vostro commento.

  • La realizzazione di un rivestimento piscina: dall'impermeabilizzazione al tuffo dal trampolino