Casa nuova in provincia di Vicenza

"Arredare non significa fare scenografie, non significa fare belle immagini per le riviste;
è piuttosto creare una qualità di vita, una bellezza che nutre l’anima."

_Albert Hadley_

25/11/2021

Maria con questo articolo ti aprirà le porte di in una casa di nuova costruzione che abbiamo progettato e rifinito in provincia di Vicenza. Le idee della coppia di clienti sono state da noi integrate per ottenere un risultato moderno ma non minimal.

Casa nuova in provincia di Vicenza: le necessità dei nostri clienti 

Questa famiglia ci ha contattati e ha fissato un appuntamento per vedere alcune soluzioni di finiture interne per il loro progetto della vita: una nuova casa in provincia di Vicenza. Si tratta di una grande, bellissima abitazione, di cui sono giustamente orgogliosi, luminosa, accogliente, che è stata progettata dallo studio tecnico del geometra Lino Marchiori con studio a Camisano Vicentino (Vicenza).

Io e Chiara li abbiamo incontrati per la prima volta ad inizio dell’anno e, in quel primo incontro, abbiamo ragionato sui colori, sui materiali e sull’abbinamento tra superfici ed arredamenti. Più li conoscevamo e più capivamo le loro esigenze che siamo riuscite a trasformare in proposte progettuali in cui abbiamo integrato alcuni elementi di arredo, come la bellissima cucina realizzata su misura.

Devo ringraziare i clienti che si sono lasciati guidare anche su proposte che inizialmente non li convincevano. Noi, da parte nostra, abbiamo cercato di condurli a soluzioni contemporanee e nello stesso tempo di tenere conto delle loro richieste e del loro stile e preferenze. Come vedrai hanno optato per uno stile moderno ed essenziale, ma con il giusto calore e con la sensazione di accoglienza che volevano per la loro casa.

Quando c’è stretta collaborazione con i clienti, quando il cliente partecipa alla realizzazione della sua casa con entusiasmo (anche battagliero!) i risultati non possono che essere straordinari. Ci siamo innamorati di questo progetto e ci siamo affezionati a questa casa di cui, adesso, ti apriamo le porte.

Ti mostrerò anche il “dietro le quinte”, cioè i lavori in corso e le fasi di cantiere. Buona lettura!


 

Cucina moderna su misura: ti racconto ogni dettaglio

Iniziamo dai dettagli cucina..

Il progetto della cucina

Partiamo con la vera star di questa casa: la cucina. Sinceramente è la mia parte preferita e, tra l'altro, mi piace sempre partire con il botto!
Insieme ai nostri clienti ho progettato una cucina su misura curata nei minimi dettagli: l'estetica è stata messa al primo posto senza tralasciare la praticità. La famiglia però, come abbiamo detto all'inizio, era molto titubante riguardo il progetto e anche durante la fase di costruzione è rimasta a lungo dubbiosa. A volte è difficile immaginarsi la casa finita, ma sapevo che con il proseguire dei lavori si sarebbero innamorati delle scelte fatte insieme!

La scelta più difficile da accettare per loro è stata il proseguimento della pavimentazione in rovere sul bancone ad isola della cucina su misura: una scelta di stile che ora però amano e che ha reso unica questa zona. L'isola si staglia dal pavimento come un monolite: superficialmente e lateralmente è stata rivestita in grès fiammato in pietra piasentina. I fianconi sono stati giunti a 45 gradi con precisione tale da far sembrare le grandi lastre di grès un pezzo unico!

Il grès è un'ottima opzione per il piano cucina, in questo articolo l'abbiamo messo a dura prova con una fiamma ossidrica: Top cucina in grès

Sul bancone vedi il magnifico piano cottura ad induzione BORA con cappa aspirante integrata: compatto e fino, esteticamente piacevole e molto performante, permette di evitare antiestetiche cappe da aspirazione e ci ha permesso di posizionare il piano cottura sull'isola. Cucinare diventerà anche un momento di intrattenimento per gli ospiti, che grazie alla cappa sul piano non sentiranno odori o vapori.

Se non sapete bene come disporre gli elettrodomestici ecco un articolo utile: Cucina: disposizione degli elettrodomestici

Sempre sul bancone è posizionato il lavabo integrato, anch'esso rivestito interamente in grès! Anche il copri piletta è un pezzo unico da noi realizzato e completamente rivestito in gres.

Le colonne della cucina a parete sono anch’esse realizzate su misura: abbiamo scelto di valorizzare l’altezza dell’abitazione progettando e realizzando delle colonne alte ben 270 cm e quindi anche molto capienti, in un modulo abbiamo previsto le ante rientranti, al cui interno abbiamo reinserito un piano e schienale in gres abbinato al gres utilizzato nel bancone, e una mensola in legno abbinata a quello della pavimentazione. La coerenza delle superfici è un fil rouge che premia il risultato, l’abitazione e il progetto diventano unici!

Se sei anche tu in procinto di ristrutturare la tua cucina eccoti 10 consigli: Le cucine: 10 consigli e 10 progetti a Vicenza

 

Progettazione della cucina

Installazione cucina su misura

Cucina realizzata.. e vissuta

Grès fiammato pietra piasentina: la novità in questa cucina moderna

Se ti stai domandando perché abbiamo optato insieme ai nostri clienti per un piano cucina in grès ecco degli ottimi motivi:

  • È un materiale che sopporta bene il calore, per cui non si rischia di rovinare o spaccare il materiale se ci si appoggia una pentola bollente direttamente;
  • È facile da pulire, non essendo un materiale delicato non servono detergenti specifici per pulire la superficie, un qualunque detergente, che sia acido o basico, può andare benissimo;
  • Potete tagliare direttamente il cibo sul piano senza paura di rovinarlo, è infatti molto resistente ai graffi.

In questo piano nuovissimo, presentiamo il grès con la stessa texture della superficie anche nella costa: significa che se scaviamo il materiale all’interno abbiamo la stessa colorazione della superficie (esattamente come il marmo) ma con caratteristiche tecniche molto più affidabili. Grazie ad una tecnologia 3D avanzatissima totalmente MADE IN ITALY il risultato è molto materico e tridimensionale: sembra pietra vera.

È un prodotto al 100% naturale: si tratta di terra pressata cotta. La "terra" è composta da felspati, caolini, argille, che vengono pressati insieme passando poi attraverso un forno che va oltre 1200 gradi che ci regala il prodotto che vedi: il materiale infatti si fonde e fondendosi diventa compatto e non poroso. Non c'è quindi bisogno di resine e collanti per unire i materiali, si usano solo terre per la colorazione.

Questo materiale esiste in vari spessori che ci permettono di creare dei total look: noi lo usiamo e abbiniamo per pavimenti e rivestimenti, viene impiegato però anche per i tavoli, ante e cucine. Si può così creare un fil rouge che dia coerenza all’abitazione: cosa che abbiamo fatto in questo caso inserendo il grès fiammato pietra piasentina in cucina e dentro le ante delle colonne!

È una scelta vincente per chi cerca una progettazione unica e di carattere.

Ecco un articolo utile per scegliere i materiali migliori per la vostra cucina: Cucine moderne: quali materiali?

Dettagli del rivestimento in grès fiammato pietra piasentina

Gres effetto pietra piasentina a rivestimento cucina

La posa della pavimentazione nella zona giorno: il parquet

Tornando in zona giorno, dove potete anche notare la travatura sbiancata (una scelta che i nostri clienti non erano certi di voler prendere, ma che infine hanno amato per la maggior luce che dona alla casa!), come accennato all'inizio dell'articolo, abbiamo proposto di posare in tutta l'abitazione il calore e la piacevolezza del parquet in rovere scuro. Il materiale è piaciuto talmente tanto da essere stato impiegato, come avete visto, anche per la mensola del bagno e il rivestimento parziale dell'isola della cucina.

Non stiamo parlando di un semplice pavimento in legno: il parquet in rovere scelto dai nostri clienti ha un'ossidatura particolarissima che viene data attraverso delle terre stese sulle singole tavole in legno. In base all'umidità e alla temperatura esterna, ogni tavola assorbe la colorazione in modo diversa: questo giustifica la stonalizzazione ricercata caratterizzante di questo pavimento.

La finitura superficiale è una vernice igienizzante: grazie agli ioni attivi presenti nella vernice dalla superficie vengono eliminati i batteri presente su di essa ogni notte! 

Il risultato è un pavimento in legno scuro che dona alla zona giorno il clima casa, quella sensazione che solo il legno naturale sa dare.

Pavimenti per interni, chiari o scuri?

Zona giorno: le fasi iniziali

Pavimento in legno di rovere scuro

Il camino della zona giorno

Sempre in zona giorno troviamo una struttura a separare le zone del grande openspace: il camino. La sua struttura trifacciale è incorporata in uno scheletro in cartongesso posizionato al centro della stanza, che funge così da separè. Il basamento del camino verrà rivestito con lo stesso grès presente nel piano cucina: un grès fiammato pietra pisentina

Ecco delle idee per il camino di casa tua: Progetti di camini su misura

Questo camino non ha infatti solo la funzione di rendere più calde le fredde giornate invernali, ma separa le zone dell'ampia zona giorno: da una parte abbiamo il soggiorno, dall'altra la zona pranzo e la cucina su misura di cui abbiamo parlato ad inizio articolo. La sua presenza non annulla la continuità della stanza, permette invece di creare due spazi a sé stanti ma interconnessi, senza interrompere il senso di ampiezza e l'onda di luce naturale che riempie la casa. 

Ti piace l'open space? Amerai i progetti di questo articolo: Open space: arredi, cucine, idee e progetti

 

Un camino separa le due aree della zona giorno

Camino rivestito in gres effetto pietra piasentina

La scelta della pavimentazione e dei rivestimenti

Passata la grande novità del grès fiammato pietra piasentina, parliamo ora del resto dei materiali scelti per questa magnifica casa nuova!

Ricordo che quando sono entrati nel nostro showroom di Costo di Arzignano, sono rimasti stupefatti dalle piastrelle in grandi formati, in particolare dalla texture effetto pietra delle grandi lastre in grès porcellanato: le ritroveremo infatti in diverse tonalità, dal grigio al beige scuro, per poi toccare tonalità neutre ma più calde, in due dei tre bagni dell'abitazione e nella lavanderia
Le piastrelle in grès dalle grandi dimensioni ritornano sia nella pavimentazione quanto nei rivestimenti delle pareti. Un'uniformità costante percorre le diverse stanze, che diventano uniche con i singoli particolari e l'arredo: una scelta di stile moderna che rende lo spazio del bagno essenziale.

Il bagno degli ospiti è una grande sorpresa, una scelta azzardata e particolarissima che si stacca completamente dell'effetto pietra: una grande lastra in grès effetto marmo lucido color azzurro acquamarina con venature scure. Un contrasto sorprendente che lascerà il segno nella memoria degli ospiti di questa magnifica famiglia!
Questo pezzo unico lo abbiamo contrapposto a piastrelle più neutre in grès effetto resina, che aiutano a smorzare l'importanza dell'effetto marmo pur contribuendo a mantenere l'occhio su di esso.

Il bagno ospiti: idee e progetti

Per quanto riguarda il resto dell'abitazione, i nostri clienti hanno voluto portare il calore familiare del legno: la pavimentazione in rovere scuroLa pavimentazione è volutamente stonalizzata, risultato raggiunto con un'ossidatura speciale di cui ti parleremo più avanti nel resto dell'articolo, oltre a farti scoprire cosa sia la "vernice igienizzante" che i nostri clienti hanno voluto come finitura per il loro parquet.

La posa delle grandi lastre in grès effetto pietra

Posa grande lastra a rivestimento della parete dei sanitari

Un bagno padronale moderno

Lo stile moderno che caratterizza questa abitazione hanno deciso di espanderlo ad ogni stanza della casa.
Nella progettazione del bagno padronale il grès porcellanato è stata la prima scelta per pavimentazione e rivestimenti, sulle pareti troviamo infatti grandi lastre in grès effetto pietra dal colore neutro, con un tono più scuro ma complementare a designare lo spazio doccia. La scelta di utilizzare più tonalità è piaciuta molto ai nostri clienti e tornerà anche in altri bagni. 
Per la pavimentazione invece il tono delle piastrelle in grès 120x120 si scurisce riprendendo la trama e il colore del rivestimento in grès della doccia, dando una continuità tra pareti e pavimento. Parola d'ordine in tutti gli spazi per me è questa: coerenza!

L'attenzione in questo bagno si focalizza sul lungo e imponente mobile sospeso realizzato su misura. I nostri clienti ne erano convinti, lo spazio per riporre gli oggetti in bagno non è mai troppo, per questo ci hanno chiesto di realizzare questo pezzo unico composto da due elementi separati. La composizione vede due catini da appoggio con rubinetteria in acciaio a muro e due grandi specchi tondi: in questo caso si gioca tutto sulla simmetria, che favorisce l'estetica della stanza.

Infine, nella doccia a filopavimento il piatto rivestito in grès possiede quella leggera pendenza, tipica di queste docce, che permette un sicuro ed efficace deflusso dell'acqua. Troviamo poi una nicchia completamente rivestita in gres: nuovamente l'estetica incontra la funzionalità. Ai nostri clienti è piaciuta molto!

Bagno padronale: le fasi iniziali e la progettazione

L'arredamento del bagno padronale

Torniamo nel bagno padronale, dove a fare da padrone c'è il mobile sospeso: una composizione bagno su misura composta da due elementi separati ma coerenti tra loro. 

Con lo stesso legno in rovere scuro della pavimentazione della zona giorno è stata realizzata la mensola che sostiene i due lavabi; il cassettone molto capiente, laccato grigio che riprende il colore delle piastrelle, percorre tutta la parete.

Nella doccia a filopavimento sarà installato un soffione ad incasso dalle dimensioni imponenti e un doccino in acciaio inox con flessibile bianco e regolazione dell'acqua termostatica.

L'acciaio inox è ripreso in tutto il resto della rubinetteria, sia del bidèt, che è abbinato nella finitura bianca opaca al water, sia del lavabo. I lavabi in appoggio bianco opaco hanno la rubinetteria a parete, che escono stagliando visibilmente la parete rivestita in grès, sovrastati a loro volta da due grandi specchi circolari illuminati che interrompono la linea dritta del mobile su misura. Gli elementi di questo zona del bagno sono speculari e danno un senso di simmetria ricercata al bagno.

Arredamento del bagno padronale

Bagno per gli ospiti: particolare ed unico

Come ti anticipavo, i nostri clienti hanno voluto uscire dalla coerenza dei materiali per uno dei bagni, quello degli ospiti nella zona giorno.

Partiamo dal pezzo centrale della stanza: il muro con la grande lastra in grès lucido ad effetto marmo color acquamarina. Una parete dalla bellezza disarmante, che con il suo colore e le venature che la contraddistinguono rendono unico questo bagno. La finitura lucida della lastra in grès effetto marmo e il suo tono frizzante sono controbilanciati dalle grandi lastre in grès effetto resina opache e dalle due tonalità, grigio e nero, che rivestono il resto delle pareti e dei pavimenti, più essenziali: il centro dell'attenzione non viene rubato!

Per quanto riguarda l'arredo i nostri clienti hanno scelto un mobile del bagno sospeso a specchio, un particolare che lascia piacevolmente sorpresi quando si entra nella stanza. In appoggio al piano abbiamo pensato ad un moderno lavabo in ceramica bianca opaca, con rubinetteria in finitura d'acciaio a muro che va ad installarsi nella parete rivestita dalla grande lastra in grès effetto marmo.

Nel risultato complessivo in questa fase, appena precedente al risultato finale, si può ben capire come i nostri clienti abbiano voluto rendere protagonista questa parete: sicuramente gli ospiti di questa famiglia si dimenticheranno difficilmente di questo bagno!

Bagno acquamarina con lastre in grès effetto marmo

Arredo bagno del bagno per gli ospiti

Un bagno privato per i ragazzi

I nostri clienti ci tenevano a dare uno spazio privato ai propri figli: abbiamo così dedicato una stanza della casa, durante la progettazione, ad un loro bagno privato. La coerenza dei materiali si ripercorre anche in questo bagno, dove l'imponenza delle grandi lastre in grès caratterizzano l'ambiente moderno.

Anche nel bagno dei loro ragazzi i clienti, quindi, hanno voluto riportare le grandi lastre in grès porcellanato effetto pietra, di cui si sono letteralmente innamorati, nelle due tonalità, che rivestono tutte le pareti. Anche qui hanno optato per una moderna doccia a filopavimento, con una comoda nicchia e la rubinetteria in acciaio. 

Per quanto riguarda l'arredo i clienti hanno scelto un mobile sospeso laccato bianco opaco, che riprende la stessa finitura scelta per i sanitari sospesi, posizionati uno di fronte l'altro, in ceramica bianca opaca. La stessa finitura è stata data all'ampio lavabo in appoggio che riprende la stessa rubinetteria in acciaio inox. L'acciaio, indistruttibile, lo ritroviamo in tutta la rubinetteria, dal doccino al soffione della doccia. Il doccino è caratterizzato da un flessibile bianco che non lascia indifferenti e la regolazione dell'acqua termostatica è una praticità a cui, una volta provata, non se ne può fare a meno.

Concludiamo con l'illuminazione, a retro dello specchio, e a soffitto in cui verranno installati dei faretti nel controsoffitto in cartongesso.

Illuminare il bagno

Il bagno per i ragazzi: la posa conclusa delle lastre in grès

L'arredo del bagno dei ragazzi

Grazie! 💛

Grazie per aver letto il nostro articolo! Speriamo ti sia piaciuta questa realizzazione e che ti abbia suggerito idee o ispirazioni per la tua casa. Se hai domande o se ti servono altre informazioni scrivi nel box commenti qui sotto: ci piacciono le persone curiose, per cui ti risponderemo al più presto con molto piacere!

Se anche tu sei in procinto di arredare la tua nuova casa e vuoi progettarne gli spazi interni, puoi scrivermi nel webform qui sotto dove fisserai un appuntamento direttamente con noi o i nostri colleghi.

Tieni presente che noi siamo una piccola azienda famigliare che lavora solamente nelle provincie di Vicenza e Verona, qualche volta ci spingiamo più lontano ma poi fatichiamo a dare la giusta assistenza ai lavori e ai clienti. Se, invece, abiti in queste province puoi venirci a trovare nei nostri negozi e saremo felici di progettare insieme a te la casa dei tuoi sogni, pensando proprio a tutto!

Eccoti gli indirizzi dei nostri negozi e show-room:

FRATELLI PELLIZZARI spa
Bagni, Cucine e Superfici
VIA VIGNAGA, 31
36071 COSTO DI ARZIGNANO (Vicenza) 

Tel. 0444 459011

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

FRATELLI PELLIZZARI  spa
Bagni, Cucine e Superfici
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)

Tel. 0444 649038

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

 

Fissa qui il tuo appuntamento per progettare e arredare la tua casa:

Per fissare un appuntamento in una delle nostre sedi a Gambellara o Costo di Arzignano, in provincia di Vicenza, compila il seguente modulo e ti ricontatteremo entro breve.

Dove vuoi fissare l'appuntamento?
Quando?
Mi interessa
Scegli i settori per i quali vuoi chiedere informazioni cliccando su quelli che ti interessano.
Puoi specificare i dettagli della tua richiesta scrivendoli qui sotto:
 
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

RUOLO: Titolare, responsabile showroom, consulente e progettista di case complete
SEDE: Costo di Arzignano

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2000
MOTTO: La vera partita si gioca sulla realizzazione. È lì la sfida reale.

 

 

 

 

RUOLO: Venditrice progettista di case complete
SEDE: Costo di Arzignano

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2018
MOTTO: Migliorarsi, sempre.

 

 

 

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Chiara oggi ci porta in questa casa piena di risate: due piccole gemelle giocheranno sul nuovo pavimento in legno mentre noi ci guarderemo intorno per vedere i risultati della ristrutturazione della casa.

  • Dalle preistoriche origini della ceramica ai primi rivestimenti in piastrelle, fino agli azulejos e alla nascita, all'inizio del secolo, delle industrie italiane. Dalle piastrelle liberty di inizio 1900 fino alle grandi lastre in grès di oggi. 

  • Quale lavabo scegliere? Lavabo da appoggio? Lavabo con piano integrato? Lavabo incassato? Lavabo da bagno sospeso? In questo articolo vi aiuterò a scegliere il lavabo perfetto per il tuo bagno.

  • Nell'ambito della ristrutturazione degli uffici dello stabilimento della UBC spa a Vicenza abbiamo realizzato i pavimenti degli uffici in grès porcellanato moderni e grintosi, di grandi dimensioni. Nella gallery finale le foto degli uffici e del negozio!