Il soffione per la doccia

Pioggia, cascata o getto d'acqua? 

02/05/2022

 "Dall'acqua è nato e nasce ogni cosa e senza acqua tutto muore". Il potere rigenerante dell'acqua si combina oggi con il benessere (Wellness) che tutti vogliamo provare in doccia e che diventa accessibile. 

Argomento Wiki
Box doccia

 

Veniamo da un epoca in cui la doccia sostituiva la vasca solo per esigenze di spazio: solo se la vasca non ci stava si metteva la doccia! E la doccia era relegata nella lavanderia, magari a fianco del garage. Se la vasca, assieme alla funzione di lavarsi, consentiva anche di rilassarsi, di concedersi un bagno con i sali, un idromassaggio e, insomma, di coccolarsi, la doccia era pura funzionalità. Era pensata e costruita solo per soddisfare il bisogno di lavarsi, più in fretta possibile. 

Oggi non è più così. La doccia, come la vasca, si è evoluta ed i produttori di elementi per la doccia offrono una serie di accessori e dispositivi per trasformare il box doccia in un piccolo centro benessere personale. La doccia deve essere spaziosa e darti la possibilità di "coccolarti", di farti vivere una esperienza quotidiana soddisfacente! 

L'evoluzione dei soffioni da doccia ha permesso a questi spazi di diventare un momento di privato relax e in questo articolo approfondiremo la loro conoscenza. In particolare scoprirai:

Buona lettura!

 

Evoluzione dei soffioni per la doccia

Uno degli elementi più importanti, perché la tua doccia si trasformi in un piccolo centro wellness, è appunto il soffione della doccia. Anch'esso si è evoluto e dal piccolo doccino fisso o applicato su un asta saliscendi oggi è disponibile in moltissime tipologie.

A prescindere dal doccione che installerai, è importante che vi sia all'interno del box doccia anche un soffione o doccino "manovrabile". Insomma che sia possibile prendere il doccino in mano e, grazie al classico tubo flessibile, orientare il getto in qualsiasi direzione. Questo doccino prende anche il nome di "telefono" per la sua forma che ricorda la cornetta di un telefono. Il doccino a telefono è necessario perché ti da la possibilità di lavare bambini o persone anziane, di pulire con facilità la doccia, di farti la doccia senza bagnarti i capelli. 

Stabilita l'importanza del doccino a telefono, dedichiamoci al soffione. 

Soffione doccia moderno per bagno realizzato a Vicenza

Un moderno soffione si installa nella parete della doccia rivestita in grès porcellanato effetto pietra. Dalla linea moderna e tondeggiante, ben si abbina al resto della rubinetteria e del moderno bagno.

Scopri la realizzazione:

Arredo e rivestimenti di una casa nuova a Vicenza

Criteri per la scelta del soffione doccia

Ormai è una norma decidere di affiancare il soffione fisso al "telefono" direzionabile e amovibile. Quando devi scegliere il tuo ecco cosa devi tenere conto:

  1. DIMENSIONE DEL BOX DOCCIA: box doccia e soffione devono essere proporzionati, evita di acquistare un soffione doccia troppo piccolo in uno spazio grande, ma soprattutto non comprarne uno troppo piccolo se il box è molto ampio;
  2. FORMA DEL BOX DOCCIA: per questioni di armonia e di estetica la forma della padella va scelta coerente con quella del box doccia. Ad esempio, un box rettangolare potrà accogliere un soffione rettangolare, mentre per un box quadrato è preferibile l'abbinamento con un soffione tondo o quadrato;
  3. FORMA DEL MOBILE BAGNO: la forma del soffione dipende anche dal resto degli elementi di arredobagno. Meglio preferire abbinamenti armonici: se hai scelto un mobile bagno dalle forme sinuose opterai per un soffione rotondo, se squadrato per un soffione squadrato, a meno che non si voglia giocare di contrasti;
  4. FORMA DEL RESTO DELLA RUBINETTERIA: si deve tener conto anche del resto della rubinetteria scelta, così se abbiamo optato per il resto del bagno per una rubinetteria dalle forme più lineari e non curvilinee (o viceversa), opteremo per la stessa forma anche all'interno della doccia.

Un consiglio, invece, funzionale: controlla, prima di acquistare, che gli ugelli attraverso i quali esce l'acqua siano in silicone in modo che il calcare si possa rimuovere. Basterà semplicemente, ogni tanto, accarezzare gli ugelli per staccare il calcare. 

Moderno soffione doccia e doccino in acciaio

Per il bagno di un attico a Vicenza abbiamo studiato questo bagno con un grande soffione doccia in acciaio ed un doccino, sempre in acciaio, rotondo.

Per vedere altre foto di questo intervento clicca qui:

Ristrutturazione attico a Vicenza

Tipologie di soffioni fissi

Una delle distinzioni primarie è dettata dalla posizione che occupa il soffione per la quale viene definito a parete o a soffitto, di cui parleremo meglio in seguito.

Oltre questa distinzione importante, troviamo soffioni doccia con le più variegate funzioni e caratteristiche, tra i quali:

  • soffioni "green" cioè pensati nell'ottica del risparmio energetico, che miscelano aria ed acqua, dando la sensazione che il volume dell'acqua sia lo stesso anche se, in realtà, la portata è ridotta;
  • Altri hanno al loro interno una dinamo, una sorta di micro-turbina che, con la sola forza motrice dell'acqua che li attraversa, attivano dei led per la cromoterapia. La sensazione è quella che l'acqua stessa cambi di colore aumentando l'effetto energizzante dell'acqua. Il tutto senza bisogno di energia elettrica;
soffione cromoterapia doccia
Soffione doccia con cromoterapia

 

  • Ci sono anche dei fantastici soffioni "multisensoriali" che, nel tentativo di riprodurre le sensazioni di una cascata immersa in un bosco, stimolano anche l'olfatto;
  • Altri offrono in abbinamento dei nebulizzatori trasformando la doccia in una pioggia tropicale, con tanto di nebbia calda all'interno del box. Oltre all'aspetto scenografico i nebulizzatori consentono di dedicarsi allo scrub corpo immersi in una nuvola di vapore caldo, consumando pochissima acqua. 
  • Inutile dire che la doccia può essere attrezzata con tutte queste dotazioni ed anche con la musica: vi sono soffioni a soffitto sui quali si possono alloggiare due casse musicali collegabili via bluetooth al proprio smartphone o tablet.

Come avete potuto notare i soffioni per la doccia moderni, specialmente quelli a soffitto, possono integrare funzionalità del tutto innovative, che rendono il momento dedicato alla cura persona più piacevole ed interessante.

Grande soffione doccia in un bagno rustico

Casa di Martina è totalmente in stile rustico, e anche il bagno rispecchia questa scelta. Un soffione doccia ampio dalle linee squadrate per un bagno rigenerante.

Per tutte le altre foto di questa realizzazione:

Casa moderna in stile rustico

Soffioni a parete per doccia

Il soffione per la doccia a parete è il soffione più comune e standard. L'erogatore d'acqua viene ancorato alla parete grazie alla predisposizione di un punto acqua e possiamo distinguere due tipologie di soffione a parete:

  • CON BRACCIO: questa è la soluzione più comune e conosciuta e anche quella meno costosa. Il soffione spunta dalla parete agganciandosi ad un "punto acqua", solitamente già predisposto per ogni doccia standard, e si estende grazie ad un tubo detto "braccio" a cui è legato il soffione. Il braccio può avere dimensioni diverse e può essere posizionato su altezze diverse. Se si lavora curando il dettaglio, si può regolare l'altezza in base a chi ne usufruirà.
    Anche il piatto può avere un diametro vario, per cui possiamo passare da uno standard 20/30 centimetri fino a raggiungere anche i 40cm di diametro (considera che più ampio è il soffione più l'acqua scenderà morbida, poiché mentre la superficie di erogazione aumenta la portata dell'acqua rimarrà la stessa).

soffione doccia Verona

  • SENZA BRACCIO: soluzione più di design e innovativa. Come nel primo caso il punto di ancoraggio è a parete sul "punto acqua" predisposto, ma non c'è "braccio", c'è solo un'unica lunga piastra. Un'altra soluzione molto moderna al posto della piastra è il così detto "spot water", un unico breve ed orientabile getto di forma tubolare che può avere getti diversi con conseguenti diversi effetti sul corpo. 
    Soffione per doccia piatto Vicenza

Soffione "con braccio" e rubinetteria doccia in acciaio

Un appartamento ad Arzignano completamente ristrutturato in cui abbiamo progettato il bagno prevedendo, nello spazio doccia, una rubinetteria in acciaio inox, come questo soffione doccia.

Per vedere tutte le foto di questa realizzazione:

Ristrutturare casa ad Arzignano

Soffione "senza braccio" per doccia multifunzione

Soffione doccia multifunzione installato a parete in un bagno ristrutturato a Sarego.

Scopri la realizzazione:

ristrutturare casa a sarego

Soffione ad incasso per doccia

I grandi soffioni doccia ad incasso (o a soffitto) sono l'essenza del relax e del benessere in un bagno moderno. Anche qui possiamo fare due distinzioni importanti:

  • CON BRACCIO: è la soluzione meno costosa fra le due ed è anche quella più facile da installare. Se lo spazio nel soffitto lo permette, basta creare un prolungamento del "punto acqua" solitamente posta a parete, così da far scendere un "braccio" dal soffitto e agganciare il soffione.
    soffione doccia Verona
  • SENZA BRACCIO: questa è l'opzione più costosa, ma anche maggiormente voluta. Il soffione viene incassato in un controsoffitto in cartongesso creato ad hoc, al cui interno l'idraulico dovrà lavorare per creare il punto acqua. Questa soluzione permette di integrare optional come le luci per la cromoterapia, getti differenti (come il nebulizzatore) e anche la musica (per cui sarà necessario un ulteriore lavoro a livello elettrico).
    Ma se si vuole avere la possibilità di smontarlo, per una pulizia approfondita o per lavori di manutenzione, dovremmo spendere qualcosa in più per acquistare un kit apposito. Tuttavia, non tutte le aziende producono soffioni ad incasso che possano essere smontati.
    soffione doccia vicenza

Teniamo conto che questi soffioni non possono essere installati in ambienti mansardati non essendoci soffitto utile alla lavorazione in cartongesso!

Soffione ad incasso moderno per un bagno a Vicenza

Nella doccia a filopavimento è stato installato un soffione ad incasso dalle dimensioni imponenti e un doccino in acciaio inox con flessibile bianco e regolazione dell'acqua termostatica.

Vai alla realizzazione:

Casa nuova in provincia di Vicenza

Modalità di erogazione dell'acqua dal soffione

I soffioni installati a soffitto non hanno una sola modalità di erogazione dell' acqua. Come i doccini, possiamo optare per modelli che hanno funzioni e getti completamente differenti:

  1. A pioggia: è il classico soffione a soffitto (ma in questo caso anche a parete) che presenta una superficie piana cosparsa da ugelli che lasciano cadere "a pioggia" l'acqua alla temperatura impostata. Le moderne dimensioni consentono una doccia avvolgente;
  2. Cascata cervicale: solitamente abbinato al soffione a pioggia o integrato nello stesso soffione, vi è la possibilità di avere una cascata cervicale. Si tratta di una bocca di erogazione a lama che fa fuoriuscire un getto abbondante d'acqua sulle spalle. Vi consigliamo di fare il trattamento cervicale da seduti: è più rilassante. 
  3. Nebulizzazione: l'acqua viene fatta passare attraverso dei piccolissimi orifizi con il risultato che si divide in microscopiche goccioline che "galleggiano" in aria scendendo lentamente. Molto apprezzato d'estate perché crea una nuvola di vapore fresco all'interno della quale si può fare un rinvigorente scrub.
soffioni doccia pioggia nebulizzato cascata gessi

 

Un soffione doccia rettangolare in un bagno a Vicenza

Grande soffione rettangolare in questo bagno moderno a Vicenza.

Per scoprire altri dettagli di questa realizzazione:

Ristrutturare casa a Vicenza

Quale materiale per il soffione doccia?

Per quanto riguarda i materiali con cui sono costruiti certamente il più utilizzato e venduto è l'ottone cromato.

Ma alcuni nuovi materiali vengono sempre più impiegati per produrre la rubinetteria ed è probabile che nei prossimi tempi ci sarà una evoluzione. Tra questi certamente l'acciaio che ha iniziato ad avere un costo più ragionevole e offre una serie di caratteristiche ineguagliabili in termini di resistenza, durata, igiene ed anche per estetica. 

Indeciso tra ottone e acciaio? Facciamo chiarezza: Rubinetti: ottone o acciaio?
soffione doccia acciaio unico cascata
Moderno soffione "SPOT WATER" fisso in acciaio con getto a doccia e a taglio per cascata cervicale

I soffioni, che siano in acciaio o in ottone, possono assumere colorazioni e finiture differenti. Possiamo, grazie ad una speciale lavorazione del materiale, optare per tinte gold o copper, così come creare una rubinetteria colorata o nera. Sta a voi scegliere cosa meglio si abbina al resto del bagno!

Scopri i colori dei soffioni e della rubinetteria in questo articolo: Rubinetteria: le finiture

Alcune aziende, poche in verità, propongono anche soffioni - sia portatili che fissi - in corian. Altro materiale spettacolare per durata, caratteristiche estetiche, tossicità, igiene, facilità di lavorazione, per la leggerezza ed anche per la bellissima sensazione al tatto. Infine non vanno dimenticati i materiali più "vintage" quali il rame o l'ottone naturale utilizzati nel caso si voglia realizzare un bagno in stile inglese o retrò.

Trova lo stile del tuo bagno per scegliere più facilmente il soffione per la doccia: STILI BAGNO: GUIDA FOTOGRAFICA PER SCEGLIERE IL PROPRIO STILE

Soffione doccia di design in questo bagno a Verona

La cliente ha scelto un moderno soffione piatto per la sua doccia rivestita in grès e con nicchia illuminata rivestita in prezioso mosaico.

Per vedere altre foto di questo bagno clicca qui:

 Ristrutturazione a Verona: bagno in mosaico e grandi lastre

Doccia con soffione e doccino in un bagno a Verona

Un'accogliente doccia rivestita in mosaico azzurro si dota di un soffione piatto dal design moderno e innovativo.

Per vedere altre foto di questo bagno clicca qui: 

RONCO ALL'ADIGE: PAVIMENTI E BAGNI

Soffione doccia con cromoterapia

Una casa degli anni '80 ristrutturata a Soave: nel progetto per il bagno della zona notte ha pensato ad un soffione doccia particolare, con cromoterapia.

Per saperne di più su questa realizzazione:

Ristrutturare casa anni '80 a Soave

Soffione doccia quadrato, Albaredo d'Adige

Grazie!

Grazie per aver letto il mio articolo. Spero tu abbia trovato foto e contenuti interessanti. Se hai osservazioni o critiche puoi commentare in fondo alla pagina nel box commenti.

Se abiti in provincia di Vicenza o Verona, puoi venirci a trovare nei nostri negozi per vedere le varie soluzioni per la tua rubinetteria doccia e scegliere il soffione in base allo stile del tuo bagno. Fissa un appuntamento compilando il form qui sotto!

Tieni conto che noi siamo una piccola azienda, composta da arredatori e da tecnici (come me) che realizzano i progetti e li realizziamo con tanta accuratezza, per cui abbiamo dei difetti:

  • ci piace fare le cose per bene e scegliamo solo prodotti top. Il nostro obiettivo non è darti il prodotto che costa di meno nel mercato, ma quello qualitativamente migliore.
     
  • riusciamo ad operare solamente in provincia di Vicenza e di Verona. Non possiamo prenderci lavori in giro per l'Italia che siano troppo lontani per seguirli con la dovuta attenzione.


Ma abbiamo anche dei pregi :) 
Se vuoi scoprirli vienici a trovare fissando un appuntamento qui sotto

Grazie e buoni lavori! 

 



FRATELLI PELLIZZARI spa
VIA VIGNAGA, 31
36071 COSTO DI ARZIGNANO (Vicenza) 

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

 

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

Scegli l'arredo per il tuo bagno senza trascurare il soffione, fissa il tuo appuntamento

Per fissare un appuntamento in una delle nostre sedi a Gambellara o Costo di Arzignano, in provincia di Vicenza, compila il seguente modulo e ti ricontatteremo entro breve.

Dove vuoi fissare l'appuntamento?
Quando?
Mi interessa
Scegli i settori per i quali vuoi chiedere informazioni cliccando su quelli che ti interessano.
Puoi specificare i dettagli della tua richiesta scrivendoli qui sotto:
 
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

RUOLO: Venditrice progettista di bagni, finiture ed arredo
SEDE: Costo di Arzignano

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2014
MOTTO: Non c’è design senza disciplina. Non c’è disciplina senza intelligenza.

 

 

 

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • La moda nel 2018 chiede prodotti minimal, moderni... ma qualche cliente ci chiede dei prodotti rustici, in grado di ricreare ambienti rurali. In questo caso abbiamo realizzato la pavimentazione di questa stanza utilizzando un grès effetto pietra, dal sapore antico.  

  • Ti racconto quali piastrelle sono state posate in questa pizzeria e i perchè della scelta. In fondo all'articolo la gallery con tutte le foto del risultato finale!

  • L'ottone cromato è di gran lunga il materiale più utilizzato per i miscelatori, specie per chi cerca un prezzo economico, ma l'acciaio sta rapidamente conquistando quote di mercato.
    Esaminiamo in questo articolo virtù e difetti di uno e dell'altro materiale.