Ristrutturare casa a Sarego

"Ogni camera dispone di uno stato d’animo o personalità"

_Eleanor Brown_

12/04/2019 - 18:46

Due giovani ragazzi volevano una rimodernare la loro casa. Ci hanno affidato la ristrutturazione chiavi in mano e con questo articolo scoprirai il risultato!

Argomento Wiki
Bagno

Ristrutturare un vecchio appartamento a Sarego

Tic Tac era impaziente di rotolarsi sui nuovi pavimenti in compagnia della sua amica Mia. Chiara e Alberto ce l'hanno messa tutta, e noi con loro, per soddisfare questa richiesta pressante. I due committenti erano esigenti, scrupolosi e attenti ai dettagli: Tic Tac voleva qualcosa di pratico su cui giocare senza lasciare traccia del suo manto scuro, Mia aspirava a qualcosa che esprimesse eleganza e naturalezza.

A questo punto a Chiara e Alberto non restava che assecondare le esigenze dei due, ma con la possibilità di sfogarsi nell'ultima stanza rimasta: il bagno.. ma che bagno!

Tic Tac e Mia

L'esigenza di ristrutturare

Chiara e Alberto abitavano già da qualche anno in questo appartamento degli anni '90 ma l'esigenza di modernizzarlo si è fatta sentire! Avevano già cercato di modificare un po' gli ambienti con alcuni pezzi di arredamento, ma per renderlo fresco e giovanile ci voleva un cambiamento radicale.

Il vecchio appartamento

L'appartamento dopo la ristrutturazione chiavi in mano

Nella gallery qui sotto puoi vedere come lo studio dell'illuminazione, ottenuto grazie alla realizzazione di ribassamenti con il cartongesso, abbia reso l'ambiente più spazioso e luminoso. Greta ha progettato dei giochi di altezze con faretti a led incassati.

Guido si è occupato della pavimentazione che vede posato un grès scuro effetto resina. Un pavimento tecnico dal grande formato, molto moderno che fa risaltare l'arredamento chiaro.

I lavori tecnici nell'appartamento

Abbiamo iniziato i lavori tecnici con la stesura di un pannello per l'impianto radiante, con una resistenza termica adeguata, essendo l'appartamento al piano primo. La sfida che ci ha proposto l'architetto Giada Fontana era quella di eliminare l'impianto tradizionale, ovvero a termosifoni, e predisporre un impianto radiante moderno e a basso consumo energetico. Abbiamo sostituito la vecchia caldaia con una a condensazione modificando, per renderla a norma, anche la canna fumaria. 

Il direttore lavori ci ha commissionato anche l'installazione completa di un sistema di ventilazione meccanica con bocchette di immissione e di ripresa poste nei vari locali, ed un sistema di climatizzazione in pompa di calore. Racchiuso il tutto con un lavoro di controsoffittatura in cartongesso.

Demolendo il pavimento esistente abbiamo dovuto intervenire anche sull'impianto elettrico. In questo caso abbiamo rifatto totalmente il quadro generale installando dei magnetotermici dedicati ad ogni nuova macchina ed un salvavita di ultima generazione con programmazione re-start. Questa nuova tecnologia permette, se ci fosse una dispersione a terra, di controllare l'impianto: se il ceck da esito negativo l'interruttore si riarma automaticamente, senza che l'utente vada ad azionarlo manualmente.

Riscaldamento a pavimento

Caldaia e VMC

Da due piccoli bagni ad una grande stanza da bagno

I due piccoli bagni, troppo angusti e poco pratici, sono diventati un'unica grande sala da bagno. Il nostro Sergio ha coordinato dalla demolizione dei due bagni alla ripartizione del nuovo grande bagno, qui sotto alcune delle foto delle varie fasi:

I vecchi, piccoli, bagni

Nuove ripartizioni degli spazi

Intonacatura

Il progetto del nuovo bagno

Da questa intuizione ne è uscito un ambiente spazioso e di gran lunga più luminoso. Ogni elemento ha trovato la sua giusta collocazione e il risultato è una stanza con un grande mobile, un lavabo in appoggio, moderni sanitari colorati, una nicchia per le esigenze domestiche del bucato ed una grande doccia con comodo appoggio per tutto il necessario dedicato alla cura del corpo.

Le geometrie delle piastrelle, marcate da tonalità in forte contrasto, giocano con le volumetrie della nicchia in doccia per proseguire fino alla parete che riveste i sanitari.

I progetti del bagno

Bagno realizzato: i commenti

A distanza di qualche mese siamo andati a trovare i nostri clienti e gli abbiamo chiesto come si trovano con la loro nuova doccia wellness: 

Siamo soddisfatti della nostra nuova zona bagno così spaziosa 

Ristrutturazione chiavi in mano di un bagno a Sarego

Greta racconta il bagno, Guido i pavimenti

Grazie!

Ringraziamo i nostri giovani clienti che hanno affidato a noi la loro casa e hanno seguito i nostri consigli per un bagno che rispecchia il progetto iniziale.

Grazie anche all'architetto Giada Fontana per la collaborazione: Studio architettura FG

Grazie ai nostri artigiani e al collega Sergio che li ha coordinati al meglio.. come sempre!


Grazie a te per aver letto il nostro articolo con cui abbiamo voluto condividere questa realizzazione! Qui sotto ti lascio il form da compilare per fissare un appuntamento per ristrutturare la tua casa.
Tieni presente che noi siamo una piccola azienda, un team di arredatori. Ci piace trovare le giuste soluzioni e lavorare con i prodotti più belli e più nuovi ma non siamo un colosso come le multinazionali francesi Bricoman e Leroy Merlin.
Stai già pensando "ecco, mi sta per dire che sono cari!"

In realtà si: queste multinazionali con migliaia di punti vendita offrono prodotti a prezzi davvero molto bassi. Pensa che puoi acquistare le piastrelle di un intero bagno spendendo meno di un telefonino.
Per me, per noi, è difficile utilizzare prodotti così economici perché diamo una serie di servizi che sono "compresi nel prezzo" tra cui consulenza, progetto, sopralluoghi... 

Inoltre: 

  • possiamo fare pochi lavori in un anno: mediamente una dozzina di "chiavi in mano"
  • non abbiamo la capacità di fare lavori con metrature immense
  • né possiamo spostarci troppo fuori lontano da Vicenza-Verona

Questo perché dobbiamo dare la giusta assistenza ai lavori ed ai clienti. 

Se quindi, abiti in queste province puoi venirci a trovare nei nostri negozi e saremo felici di farti sopralluogo e preventivo senza impegno:

Vuoi rimodernare la tua casa? Scrivici qui per un servizio completo!

Compila il seguente modulo per fissare un appuntamento con un nostro consulente. Indicaci un tuo indirizzo email, seleziona il settore di tuo interesse, il giorno e l'orario che preferisci. Ti ricontatteremo entro breve per confermare la data dell'appuntamento.
Mi interessa
Tipo di richiesta
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

Specializzazione: Progettazione di interni e consulenza bagni, anche chiavi in mano

Specializzazione: Pavimenti in piastrelle di ceramica

 

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • L'Acero fornisce un legno pregiato che da anni si utilizza per pavimenti. Descriverne le caratteristiche è facile e lo faremo qui di seguito. Trasmettervi la bellezza e il calore è impossibile senza vederlo e toccarlo con mano, ma ci proveremo. 

  • La calce è stata abbandonata, negli ultimi 50 anni, a favore del cemento che garantisce una più facile lavorabilità. Ma ora sta ritornando protagonista degli intonaci, richiesta per una serie di caratteristiche, prima fra tutte il comportamento igroscopico. 

  • Ha attraversato i secoli, è stata usata per decorare i più bei palazzi di Venezia e le meravigliose Ville Venete. È parte del patrimonio culturale Veneto. È un'arte che si è tramandata da generazione in generazione. È ancora uno dei pavimenti prediletti delle abitazioni a Vicenza, Verona, Padova, nel veneziano e nel trevigiano.
    È la Veneziana.