La scala di casa: un elemento strutturale e di design

Marmo o legno? A sbalzo o in muratura?
Scopriamo come si sceglie e come si costruisce la scala interna della casa

04/07/2019 - 20:07

Nell’antichità la scala era vista come una struttura architettonica tanto complicata quanto affascinante, basti pensare ai palazzi lussuosi in cui era la vera protagonista. Anche nelle abitazioni contemporanee la visione della scala non è strettamente legata alla sua funzionalità ma è ormai definita un arredo di design.

Argomento Wiki
Scala interna di casa

La scala di casa

In una casa la scala è in grado di caratterizzare l’ambiente e si propone come snodo progettuale e costruttivo di grande interesse.

Collegando due livelli crea con armonia l’unione fisica tra i vari piani di un’abitazione e lega, anche concettualmente, gli spazi dell’abitare che spesso riguardano la zona giorno e quella più intima dedicata alla notte.
Viene utilizzata varie volte durante la giornata, quindi non va sottovalutata la sua componente funzionale.

 

La scala di casa nelle nuove tendenze di arredo

Ma, sempre di più rispetto al passato, si vuole valorizzare la scala e farla diventare protagonista. Se un tempo si usava recluderla tra due muri chiudendone la porta di accesso, oggi sta diventando un elemento non solo funzionale ma anche di arredo. 

Scala strana per interno casa

 

L'odierna tendenza a concepire spazi liberi, aperti, coinvolge anche la progettazione della scala, delle sue dimensioni, del suo stile.

La scala diventa un complemento di arredo, diventa una scultura all'interno della casa di cui si vuole godere la vista, diventa "bellezza fruibile". 
Vedremo, al termine dell'articolo, quali sono i materiali che possiamo utilizzare per realizzare una moderna scala interna.

Costruzione di una scala in grès porcellanato di grande formato
Costruzione di una scala in grès porcellanato di grandi dimensioni (120x120)

, ma certamente anche la scelta dei materiali va nella direzione della bellezza: gradini in legno, in grandi lastre di ceramica, in metallo, in vetro... forme ricercate, minimali, futuristiche... il mondo della scala sta vivendo anni di profonda rivoluzione. Ad iniziare dalla luce, necessaria per evidenziare opportunamente la nostra scala. 

scala interno casa marmo nero e bianco

 

Illuminare una scala 

È molto importante lo studio dell'illuminazione: la scala viene utilizzata alla sera e la luce deve garantire di poterla salire in perfetta sicurezza. 
Inoltre la luce giusta, in una scala a vista, contribuisce molto alla scenografia di una abitazione e regala piacevoli emozioni grazie al contrasto tra i volumi che si intersecano. 

 

Lo studio delle luci in una scala

 

 

I nostri segnapassi preferiti

Ci sono una moltitudine di segnapassi per i gradini delle scale.
Quelli che ci piacciono di più sono questi, realizzati in una scala a Vicenza: sono a forma di goccia, incassati sulle pareti.
Splendidi ! (e non costosi)

 

Il segnapassi per scala moderno e splendido

 


I gradini: quale materiale? 

I materiali che si scelgono per il rivestimento dei gradini sono importanti al fine di rendere la scala parte integrante di una casa. La scelta può essere quella  di dare continuità allo stile così come si può, invece, optare per uno stacco formale e deciso puntando su soluzioni materiche ed estetiche che vadano a contrasto con il contesto.


 

Lo studio dei materiali in una scala

 

Quindi non è detto che in un ambiente dai toni classici e con pavimenti in parquet la scala debba essere rivestita in legno, e anche quando lo stile è spiccatamente contemporaneo può essere interessante puntare su soluzioni molto tradizionali. 


 

Scala in marmo e legno

 

Le dimensioni della scala

L’ingombro di una scala è la variabile da considerare nello scegliere la soluzione più adatta: se da un lato una scala troppo importante in un ambiente dalle dimensioni contenute rischia di creare situazioni opprimenti e invasive, dall’altro lato è un peccato sottovalutarne l’effetto visivo.

Le tendenze progettuali più moderne tendono dunque a considerare la scala un elemento a sé.

 

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale
e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.

 

Tipologie di scale

 

► Scala con gradini sospesi a sbalzo

La scala viene realizzata murando dei sostegni metallici sui quali vengono poi "infilati" e fissati i gradini in marmo o in legno.

 

Scala sospesa in costruzione

 

Le scale a sbalzo classiche richiedono una struttura portante metallica che si inserisce in una parete portante o semi-portante e quindi la sua costruzione inizia con il cantiere ancora grezzo.

I gradini e le eventuali ringhiere sono precostruiti in laboratorio e quindi vengono montati in un secondo momento nella struttura di sostegno.

 

► Scale modulari con struttura autoportante

Le scale costruite con sistemi modulari vengono realizzate utilizzando elementi componibili che vengono fissati alla struttura autoportante. Questa è una struttura che si adatta totalmente ad ogni tipo di ambiente e che  non richiede modifiche nelle strutture murarie. Generalmente si possono regolare l’alzata e la pedata secondo le esigenze.
 

► Scala a chiocciola

Le scale a chiocciola presentano uno sviluppo in altezza centrato attorno a un asse portante verticale. La forma più usuale ha una pianta circolare, con gradini di forma omogenea a triangolo che si allargano verso l’esterno con un’apertura angolare di circa 30 gradi.

Questa tipologia di scala è molto versatile grazie alla sua struttura semplice e l’andamento a spirale.

 

Chiocciola

 


► Scala salvaspazio

Le scale salvaspazio sono le più adatte agli ambienti poco ampi visto che sono progettate per essere installate in spazi molto ridotti offrendo allo stesso modo sicurezza e comodità.

Tipologia interessante di scale per interni di appartamenti che dispongono di superfici piccole e la loro funzionalità oggi è affiancata dal design che permette di assecondare qualsiasi stile d’arredamento.


 

Salvaspazio

 

► Scala in muratura diritta

Le scale con andamento rettilineo si possono progettare quando si dispone di un vano ampio e prevedono l’insieme di gradini che vanno a formare una sola rampa disposta verso un’unica direzione.

Nella scala in muratura la parte della struttura che rimane a vista può essere realizzata con laterizi o elementi prefabbricati che possono essere intonacati, mentre le alzate e i piani dei gradini sono rivestiti con il materiale che più si preferisce.

scala dolce e gabbana diritta

 

► Scala in muratura tonda

La struttura tondeggiante in una scala è necessaria quando il vano non è molto ampio, verranno allora montate più rampe ortogonali o parallele tra loro interrotte da pianerottoli. Ma può essere scelta per creare scale importanti che invitino ad essere percorse.
 

scale tonde

 

Anche in questo caso la struttura in muratura è realizzata con laterizi o elementi prefabbricati da intonacare e da alzate e piani dei gradini rivestiti in diversi materiali.
 

Scala interna: i materiali utilizzati

► Scala in marmo

Nelle scale in marmo si possono distinguere vari modelli a seconda della tipologia di marmo o dello stile della scala.

Il marmo più diffuso, nel Veneto occidentale è il botticino che viene estratto nel bresciano e che ha una colorazione beige chiaro. È un marmo poco costoso che nella versione lucida è stato usatissimo per rivestire scale di condomini e case.
 

Scale in marmo


Per uno stile più classico ed elegante viene scelto il biancone di Asiago, le cui venature, unitamente ad una lavorazione anticata, lo rendono perfetto per chi ama questo stile.

Chi invece preferisce uno stipe più moderno sceglierà un marmo grigio oppure nero o, infine, bianco statuario o carrara. 

Ma le tipologie di marmi con cui realizziamo scale sono davvero molte: il travertino, il rosa Portogallo, il rosso Verona, il giallo reale... La splendida scala della foto seguente è all'interno del negozio Dolce e Gabbana di Miami, ed è tutta in marmo travertino.

Scala in marmo travertino in un negozio a Miami


 

► Scala in legno

Il legno rimane un materiale nobile e naturale, flessibile e allo stesso tempo robusto che è in grado di essere lavorato nelle forme più impensate e quindi adatto alla costruzione di una scala.
 

Esempi di scale in legno


Le scale in legno possono avere gradini massicci dove la struttura portante può essere realizzata con travi su cui appoggiano i gradini oppure con robuste tavole disposte lungo i fianchi della rampa.

 

► Scala in ceramica

Il mercato dell’edilizia e della ceramica oggi offre la possibilità pratica e dalla resa estetica raffinata di utilizzare delle piastrelle in gres porcellanato per realizzare le scale dell’abitazione. Le piastrelle oggi hanno raggiunto e superato le dimensioni necessarie per realizzare gradini, pianerottoli e piè d'oca con pezzi unici, grazie alle dimensioni delle grandi lastre in gres 

Con questa scelta il colore, le finiture e i dettagli della scala possono richiamare quelli della pavimentazione in continuità di tono. Accenniamo solamente alle caratteristiche delle piastrelle in ceramica che, a differenza del marmo, non assorbono, non si macchiano e si possono pulire con qualunque detergente. 

 

Scala in gres effetto legno

 

► Scala in resina

Un rivestimento resinato sulle scale è l'unico che consente di ottenere un effetto estetico di perfetta continuità sulla scala.
La resina, infatti, la riveste completamente, senza che vi siano fughe o fessure tra un elemento e l'altro.

Oggi le resine hanno raggiunto una buona resistenza chimica e meccanica che, se non è ancora a livello della ceramica, è comunque abbastanza elevata per realizzare una scala ad uso residenziale.

Si possono realizzare rivestimenti in resina a tinta unita oppure con finiture che variano dal lucido all'opaco con la possibilità di applicare anche effetti come il nuvolato o lo spatolato. Per le scale in resina noi consigliamo l'utilizzo di Kerakoll che vanta prestazioni antiusura uniche. 

gradini in resina

 

► Scala in ferro

Le scale in ferro battuto permettono di coniugare semplicità, linearità e convenienza ed essendo possibile forgiarla secondo le esigenze più particolari permette di coniugare funzionalità e senso estetico.

L'elemento più adatto per la realizzazione di una scala in ferro battuto è l'acciaio che essendo una lega ha una forte resistenza alla deformazione e alla trazione ed è quindi adatto come materiale portante della struttura della scala.

Questa sua resistenza permette di realizzare scale eleganti e robuste ma leggere sia in senso letterale che dal punto di vista estetico.

È possibile anche combinare insieme i materiali nella realizzazione delle scale come ferro battuto e vetro, marmo e granito, legno e decorazioni in metallo, marmo e legno, marmo e pietra, legno e vetro, marmo rivestito in legno o resina oppure realizzare gradini in marmo da inserire in scale in ferro.

scala metallica gradini legno

 


Grazie per aver letto il mio articolo! Le cose da dire sono ancora moltissime per cui ti ho scritto, qui sotto, il numero di telefono e l'indirizzo se vuoi venirmi a trovare in negozio. Sarò felice di studiare assieme la soluzione migliore per la scala di casa tua. Se abiti troppo lontano e vuoi continuare ad informarti sul nostro sito ti propongo due articoli qui di seguito: 

Vai all'articolo: Una scala interna in pietra di Vicenza >>>

Oppure vai all'articolo: Una scala interna in marmo lavorazione simple molto moderna per degli uffici >>>

 

 



FRATELLI PELLIZZARI spa
VIA VIGNAGA, 31
36071 ARZIGNANO (Vicenza)
TEL. 0444459011 

 

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)
TEL. 0444649038  

 

Alcune scale in grès porcellanato

Gallery scale in legno

Specializzazione: Pavimentazioni interne in ceramica, legno, veneziana ed esterne in porfido, pietra, autobloccanti

 

Commenti

Avrei bisogno di un preventivo per una scala in legno (rovere) a sbalzo da montare su parete NON portante

12/07/2019 - 10:12 - Sabina

Ciao Sabina, 

grazie per la richiesta del preventivo per la scala in legno a sbalzo. Prima di risponderti ti chiedo se abiti a Vicenza o a Verona? Perché noi lavoriamo solo in queste zone per poter dare una migliore e costante assistenza ai cantieri.

grazie, ciao

12/07/2019 - 10:15 - manager

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...