Scala in grès

31/01/2024

Devi decidere con quale materiale andare a rivestire i gradini della scala di casa tua? Oggi hai a disposizione un fantastico materiale: le grandi lastre in grès porcellanato. Scopri qui i vantaggi, le problematiche, i costi, le modalità di posa e guarda le foto di numerose scale in grès che abbiamo realizzato a Vicenza e a Verona.

Argomento Wiki
Scala interna di casa

 

Scale con gradini in grès porcellanato

In questo articolo ti presenteremo diverse soluzioni e cercheremo di rispondere ad alcune domande sulle scale in grès, ad esempio: come si riveste una scala in grès? Quanto costa? In che tipologie posso realizzarla? Quali sono i vantaggi ed i problemi di utilizzare una piastrella in grès come rivestimento di una scala?

Vedrai sia alcuni metodi più "tradizionali" per realizzare delle scale in grès, sia alcuni lavori innovativi e moderni e troverai alcune gallery di nostri lavori - alcuni in corso, altri terminati - in cui potrai ammirare varie tipologie di scale con vari rivestimenti in piastrelle di grès e scegliere quella che più ti piace.

 

 

Scala in grès bianca a Verona

In questa casa a Verona abbiamo realizzato una scala in grès bianca con grandi lastre.

Fai il giro della casa completa:

Casa nuova a Ronco all'Adige: pavimenti e bagni

Scale in grès porcellanato

 

Tre elementi indispensabili per una scala in grès

Oggi è possibile realizzare scale interne ed esterne utilizzando il grès porcellanato. Questo grazie alla disponibilità di piastrelle di grande formato di ottima qualità, combinata all'abilità dei posatori (indispensabile!) ed alla moderna tecnologia di taglio e sagomatura dei bordi.
Per questo noi dedichiamo tempo a selezionare i migliori produttori di piastrelle, a selezionare i migliori posatori di Vicenza ed i migliori posatori di Verona e per questo abbiamo allestito un laboratorio interno di lavorazione del grès grazie al quale siamo in grado di tagliare e sagomare i bordi del grès che useremo per realizzare la tua scala.

 

Effetto monolite

Questi tre elementi ci consentono di realizzare scale in grès sempre più rigorose, precise e raffinate abbinando l'estetica alla resistenza, cosa possibile grazie alle caratteristiche tecniche del grès porcellanato. I grandi formati, come ad esempio il grès in 120x120 o le lastre 150x300, ci permettono di realizzare anche gradini di grandi dimensioni ritagliandoli dal grande formato in pezzo unico, senza fughe ed interruzioni. Ed anche di realizzare pianerottoli e gradini a ventaglio, sempre con un unico pezzo, che daranno la sensazione di essere, quasi, monolitici. 
Come abbiamo detto per poter realizzare i gradini in modo accurato e preciso ci siamo dovuti attrezzare con un laboratorio interno sia con macchinari da taglio che con macchinari in grado di lavorare il bordo. Sono macchine pensate per la lavorazione del vetro e adattate all'utilizzo sulle lastre in ceramica.

Scala in gres e legno a Rovigo

Scalinata in gres e legno: i primi tra gradoni sono stati rivestiti in grandi lastre effetto pietra che salgono dal pavimento del patio d'ingresso, e vengono intersecati al legno che sale a sbalzo verso la zona notte.

Clicca qui e continua il tour dell'abitazione: Arredi, bagni e pavimenti a Rovigo

I vantaggi della scala interna in grès

I vantaggi di costruire una scala interna con i gradini in grès porcellanato rispetto ad una scala in marmo sono questi:

  • Il grès è un materiale molto resistente, uno dei più resistenti che puoi utilizzare per la scala di casa tua, più duro di un marmo e di un granito; 
  • Puoi avere una continuità tra i pavimenti della zona giorno ( della zona notte) e la scala: le piastrelle del soggiorno salgono a rivestire anche la scala; 
  • Puoi avere grès che imitano marmi rari, preziosi o addirittura che non esistono più in natura;
  • Puoi realizzare gradini in grès di aspetto metallico senza le difficoltà ed i costi del metallo vero oppure con degli effetti resina senza dover mettere in conto l'usura o i graffi della resina. 
Se vuoi approfondire e sapere che cos'è e come si produce il grès porcellanato trovi tutte le informazioni qui: Grès porcellanato

Scale in grès: effetti

Il grès ci permette di giocare con trame diverse in modo da creare abbinamenti unici in cui ogni elemento ben si sposa con l'altro. Così, che tu abbia a pavimento un pavimento in grès, un pavimento in veneziana o un pavimento in legno, potrai trovare il grès che meglio si abbina! 

Qui trovi alcuni degli effetti del grès e link di approfondimento per vederne le svariate sfumatura che può assumere un singolo effetto:

Scala rivestita in piastrelle di grès effetto corten

Tipi di scale in grès: con profilo, a toro, ad "L"

Le scale in muratura interne possono essere realizzate in vari modi. Per quanto riguarda il grès esistono 4 principali modalità di esecuzione:

  • classica o "alla romana": la pedata viene sovrapposta all'alzata e si vedrà lo spessore della piastrella. La pedata non sporge
  • a toro: il bordo della piastrella viene lavorato in tondo oppure viene applicato un toro tondo oppure lavorato alla pedata
  • pedata sporgente: la pedata ha il bordo riquadrato e sporge rispetto all'alzata
  • con profilo metallico: tra la piastrella dell'alzata e quella della pedata viene applicato un profilo metallico. 
  • effetto monolitico o ad "L": le due piastrelle utilizzate per alzata e pedata si tagliano a 45 gradi nel bordo e si congiungono 

Per spiegarmi meglio ti metto qui sotto le immagini delle 5 tipologie:

Tipi di scale in grès

Scala in grès (tipo 1)

Scale in grès (tipo 3) con gradino in grès squadrato sporgente

Scala in gres porcellanato con profili in acciaio (tipo 4)

Scala interna in gres effetto ferro realizzata con giunzione tra pedata e alzata tramite profilo in acciaio per una maggior resistenza meccanica, trattandosi di una scala di servizio di una cantina vinicola, e battiscopa realizzato con lo stesso gres.

Clicca qui per vedere la realizzazione: Nuova cantina Corte Capitelli

Quanto conta la posa e la lavorazione della scala

Le scale qui sopra sono state realizzate in 3 diverse tipologie, e puoi vedere come, oltre la tipologia di finitura scelta, anche la lavorazione porta a un risultato completamente diverso delle scalinata. 

La scala qui sotto, ad esempio, è stata realizzata tagliando a 45° le piastrelle e poi assemblandole. La vena del marmo che attraversa lo spigolo rende affascinante il gradino!

Altro esempio di scala (tipo 3) con gradino in grès sporgente squadrato

In questo articolo hai trovato molte scale interne realizzate con gradini monolitici, quindi scale del 5° tipo. Scale di questo tipo sono, ad esempio, quella qui sopra ma anche quella subito sotto, entrambe realizzate tagliando a 45° il bordo della piastrella e congiungendolo con delle resine epossidiche. Si tratta del tipo di rivestimento di scala più costoso ma è anche il nostro preferito, quello che usiamo di più per la bellezza del risultato finale. 

Sezione di un gradino monolitico in grès

Scala interna in gres effetto marmo opaco

Una scala interna in grès effetto marmo lucido, gradini simple

Rivestire una scala con gradini in grès (tipo 5)

Illuminazione di una scala in grès

Ci sono diversi modi di illuminare una scala in grès, chiaramente dipende dal tipo di scala che hai scelto di fare a casa tua e dal tipo di grès che hai scelto per rivestirla. Nel progettare la scala ti daremo anche dei suggerimenti su come illuminarla. 

Ad esempio: se si tratta di una scala cieca, collocata in un vano e quindi compresa tra due muri, ti suggerisco di inserire dei faretti segnapasso su una delle due pareti in modo che illuminino il muro di fronte. In questo modo la luce si diffonderà in tutto il vano scala in modo abbastanza uniforme. Un vantaggio è quello di non avere la luce "sparata" negli occhi. 

E se, invece, le due classiche rampe che portano al reparto notte sono "aperte", cioè non comprese tra muri? In questo caso le soluzioni sono diverse. Una possibilità è quella di collocare dei tagli di luce in verticale in corrispondenza degli angoli dei pianerottoli, in modo da proiettare la luce nelle due rampe. Oppure di pensare ad una illuminazione sospesa, aerea. 

Se la scala in grès è, invece, realizzata con dei gradini fissati ad una parete e poi sospesi la soluzione migliore sarà un segnapasso che proietti la luce in basso, verso il gradino e non verso il muro opposto (com'era nel primo esempio).

Insomma, per ogni tipo di scala abbiamo una soluzione. 

Una scala effetto legno in grès illuminata con dei segnapasso

Come si posa una scala in grès

Per posare dei gradini in grès è necessario, innanzitutto, regolarizzare o - come si dice in gergo -  "stabilizzare" la scala. La stabilizzazione serve per rendere perfettamente regolari tutti i gradini che devono essere uguali in alzata. La presenza di un gradino più alto o più basso rispetto agli altri ci farebbe inciampare rendendo la scala molto pericolosa. 

Per regolarizzare la scala si costruiscono dei mini-massetti in ogni singolo gradino in modo da portarli alla quota corretta. A quel punto non resta che incollare la pedata e l'alzata del gradino che saranno preventivamente lavorate. 
Se vengono lavorate in cantiere, con le attrezzature portatili il giunto tra alzata e pedata non potrà essere precisissimo. Per questo noi preferiamo farle lavorare in laboratorio e poi realizzare solo la posa in cantiere. Specie per i gradini a sbalzo o per quelli a lavorazione monolitica (simple) è preferibile questa seconda soluzione. 

Scala in gres con doppia rampa

Scala in gres effetto cemento che scende al piano interrato e si dirama in due rampe, una che ci accompagna al bagno della taverna ed una che ci porta alla sala della musica di un giovane artista.

Clicca e continua il tour dell'abitazione: Arredi, bagni e pavimenti a Rovigo

Scala in gres effetto resina grigio

Posa scale in grès effetto pietra

Scale in gres: come rifinire il fianco del gradino

Nel caso in cui la scala presenti un fianco a vista, le grandi lastre in grès ci danno una possibilità ulteriore. Quella di essere utilizzate per rivestire il fianco scala, in differenti modi.

 

Fianco intonacato

Il tipo di fianco che incontriamo più spesso è quello che viene realizzato in intonaco e poi tinteggiato. Il motivo di questa scelta è chiaramente economico in quanto l'intonaco costa meno che dei pezzi lavorati in grès. 
L'intonaco può essere realizzato a filo gradino, cioè essere applicato in modo da pareggiare la sporgenza della lastra che riveste il gradino oppure con il gradino che sporge rispetto all'intonaco.

Prevedere un fianco intonacato significa avere due materiali differenti e due colori: quello della lastra in ceramica e quello della pittura che verrà applicata sull'intonaco.

 

Fianco in piastrelle singole

Il rivestimento del fianco realizzato con lo stesso materiale della scala, quindi tagliando ed applicando delle piastrelle, ti permette una maggiore coerenza e linearità dell'intervento, per una maggiore armonia dell'ambiente dove la scala è posta. 
La soluzione più semplice e più utilizzata è quella di applicare delle lastre in ceramica che abbiano subito una lavorazione a 45° del bordo in modo da poter essere collocate in aderenza al gradino, quasi a formare una serie di monoliti in grès.

FIANCO SCALA IN GRES PEZZI SINGOLI

 

Fianco con pezzo unico

Un fianco può anche essere realizzato con un unica lastra in grès "ritagliata" e poi incollata in aderenza su pedata ed alzata. In questo modo non ci saranno fughe tra un pezzo e l'altro ed il disegno della scala percorrerà tutti i gradini. Chiaramente rimane il limite delle dimensioni della lastra, superate le quali occorrerà dividere il fianco in due pezzi con una fuga.

Questo terzo tipo di realizzazione è in assoluto quello più costoso e più rischioso. Mi spiego meglio: bisogna innanzitutto realizzare una dima, una sagoma, del fianco che si disegna in opera una volta completate alzate e pedate della scala. Quindi occorre procurarsi un certo numero di lastre (in base alle superficie del fianco si dovranno prevedere anche delle lastre di scarto) che dovranno essere tagliate con una macchina ad idrogetto a 5 assi (la normale idrogetto non va bene). Occorre, infatti, che il bordo venga lavorato a 45° sia in alto che sui fianchi. Infine si dovrà, facendo molta attenzione a maneggiare il pezzo "ritagliato", andare ad incollarlo sul fianco.

fianco scala in grès a pezzo unico

Il rischio di danneggiare il pezzo o di commettere degli errori in fase di misura è elevatissimo, per questo è obbligatorio considerare una quantità di lastre di scarto sufficienti. Senza considerare che la movimentazione di un pezzo indebolito dai molti tagli è molto pericolosa.

Scala per interni moderna con gradini in grès effetto resina (prima)

La scala interna in grès effetto resina raccontata da Chiara

Una spettacolare scala in grès effetto resina in cui i gradini sono stati realizzati accoppiando a 45 gradi delle grandi lastre di grès porcellanato. La giunzione, nello spigolo, conferisce al gradino la sensazione di essere monolitico e nel contempo la scala offre la resistenza, la facilità di pulizia, la durata infinita del grès. 

Scala in gres con fianco realizzato in resina (dopo)

Il fianco di una scala in grès

Come hai sicuramente notato alcune scale in grès hanno il fianco intonacato, altre hanno anche il fianco costruito in grès.
Questo ci dice che abbiamo dunque quantomeno due alternative. Ma quale delle due è la soluzione migliore? E quali sono le differenze tra le due soluzioni?

Realizzare il fianco della scala con il grès è più costoso e complesso, specie se lo si esegue con il sistema "simple" o monolitico. In questo caso, infatti, occorre che il bordo della pedata e dell'alzata - che andranno saldati con il fianco - siano lavorati a 45 gradi e sporgenti, dal gradino, per lo spessore della lastra.
Una volta installata pedata e alzata si procederà a realizzare il jolly, cioè il taglio a 45 gradi, anche sulla lastra che va posata nel fianco. Completato il lavoro di jollatura si procede ad incollare la lastra spalmando prima la colla sulla superficie di incollaggio, quindi sulla lastra (con le rigature parallele al lato più corto) e quindi la si incolla avendo cura di far combaciare gli spigoli di alzata e pedata con quelli del fianco.

Più la lastra che mettiamo nel fianco è grande e più è complesso far combaciare tutti gli spigoli, come nell'esempio qui sotto in cui sono stati realizzati i due fianchi con due lastre intere: un capolavoro!

Scala in grès con fianco monolitico

Scale interne in grès: realizzazioni

Di seguito ti lascerò dei link per permetterti di vedere delle case in cui abbiamo realizzato delle scale in grès! Potrai conoscere tutto degli ambienti della casa che abbiamo curato e vedrai come può apparire una scale in grès in case diverse con stili d'arredo differenti, trame e materie impiegate in abbinamenti diversi.

Scala in grès e legno a Verona

In questa realizzazione il grès riveste la scala moderna nel basamento, per poi svilupparsi con gradini sospesi in legno.

Vai alla realizzazione:

Pavimenti e bagni a Gazzolo D'Arcole, Verona

Scale in grès effetto resina a Vicenza

La scala di questa scala è rivestita in piastrelle in grès porcellanato effetto resina opaca color grigio antracite giuntate a 45 gradi. 

Fai il giro della casa:

Arredo e rivestimenti di una casa nuova a Vicenza

Scala in gres con fianco rivestito in pietra

Scala in gres effetto ferro realizzata tra due pareti interne dalla quale non sono compresi gli ultimi 3 scalini, rivestiti da un lato in pietra. 

Clicca qui per vedere questa realizzazione: Pavimenti per una casa moderna a Montecchio

Scala in gres effetto resina, Vicenza

Scala in gres effetto resina: la piastrella utilizzata per la zona giorno scende seguendo l'andamento degli scalini fino a raggiungere il piano interrato. Impreziosita da un rivestimento in calce cruda questa scala è un vero pezzo di design.

Clicca qui per scorrere altre foto: Bagni e pavimenti per una casa moderna ad Arzignano

Scala in gres effetto metallo

Scala in gres effetto corten realizzata con grande lastra per creare dei scalini che sembrano essere a pezzo unico. Per scoprirne di più sulle finiture di questa abitazione, clicca qui: Casa nuova a Malo Vicentino

Scala in gres effetto resina

Scala in gres effetto resina all'interno di questa abitazione minimale ed elegante. Per la precisione siamo in zona giorno, dove una scala collega il piano primo e pochi scalini dividono in due livelli l'open space.

Clicca qui per scoprirne di più: Casa nuova a Zermeghedo

Il costo di una scala in grès per interni

Il costo di un gradino diritto di una scala in grès, realizzato congiungendo alzata e pedata - con effetto monolitico -  con un taglio nel bordo a 45 gradi è di circa 220/250 euro a gradino.

Chiaramente - e non potrebbe essere diversamente per i prezzi che troverai in questo sito - questo è un costo indicativo.
Il prezzo reale dipenderà dalle dimensioni del gradino, dal tipo di piastrella in grès scelta per la scala e da altri fattori. Mi limito a darti il prezzo del gradino monolitico perché è quello più utilizzato e più richiesto in questo momento per le scale interne in grès

E rispetto ad altri materiali usati per realizzare scale interne?
 
Il costo è superiore a quello di un gradino in marmo comune (ad esempio in Botticino) ma è inferiore al costo di realizzare una scala con i gradini in legno.

Se vuoi confrontare i vari tipi di materiale utilizzabili per la scala di casa trovi tutte le informazioni qui:  MATERIALI PER LE SCALE A CONFRONTO

Scala in gres effetto corten

Scala in gres interna illuminata

Pavimento e gradini in grès effetto ferro a Vicenza

Scale esterne in grès

Anche le scale esterne possono essere realizzate in grès, a patto di scegliere delle lastre con una adeguata resistenza allo scivolamento. Anche in questo caso le possibilità sono diverse. Per esempio questa è una proposta di scala esterna con gradini monolitici:

 

Scala esterna in gres in grandi lastre effetto corten, Vicenza

Scale in gres, in cantiere!

Sovrapposizione di grès su pavimento esistente

Altra scala con gradini a becco civetta (tipo 1)

Scala interna in gres color avorio

Scala in grès di grandi dimensioni: uffici a padova

Scala (tipo 4) in piastrelle con profilo metallico

Grazie!

Grazie per aver letto il mio articolo e spero che ti abbiano ispirato le foto ed i video di queste bellissime scale in grès.

La nostra azienda, con il tempo, si è specializzata nella lavorazione delle grandi lastre in ceramica e ti confesso che adoro la possibilità che abbiamo, oggi, di poter usare queste meravigliose lastre in grès per realizzare magnifiche scale moderne che abbiamo imparato ad assemblare e posare. Grazie al nostro laboratorio interno e grazie ai macchinari da taglio e di rettifica, riusciamo a tagliare con precisione le lastre e lavorare i bordi, preparandoli per la posa. Senza contare che, dal punto di vista estetico, le scale in grès hanno risolto il classico problema di dover abbinare una scala differente rispetto ai pavimenti. 

Se vuoi saperne di più - e se vuoi un preventivo - passa a trovarci in negozio ad Arzignano o a Gambellara in provincia di Vicenza per scegliere le lastre di grès per casa tua e realizzare una meravigliosa scala in grès.
Qui sotto troverai gli indirizzi ed i numeri di telefono per fissare un appuntamento con noi, ti aspettiamo, ciao!
 

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIA VIGNAGA, 31
COSTO DI ARZIGNANO (VI)
[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIALE EUROPA, 2
ZONA INDUSTRIALEGAMBELLARA(VI) [email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

 

Realizziamo scale in gres in opera a Vicenza e a Verona, fissa il tuo appuntamento:

Per fissare un appuntamento in una delle nostre sedi a Gambellara o Costo di Arzignano, in provincia di Vicenza, compila il seguente modulo e ti ricontatteremo entro breve.

Dove vuoi fissare l'appuntamento?
Quando?
Mi interessa
Scegli i settori per i quali vuoi chiedere informazioni cliccando su quelli che ti interessano.
Puoi specificare i dettagli della tua richiesta scrivendoli qui sotto:
 
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.
CAPTCHA

Commenti

Buongiorno, scrivo da Verona. Dovremmo rivestire una scala di 55 gradini, che collega la taverna al piano terra con zona giorno (un pezzo della scala è a vista nel soggiorno), al primo piano con le camere e infine al secondo piano con una stanza. Al piano notte c'è un parquet in rovere, che verrà lucidato e schiarito alla tonalità naturale. In taverna ci sono delle piastrelle beige. Vorremmo un consiglio sia sul tipo di effetto del gres per la scala, sia sapere se sui gradini ci sono le giunture tra le piastrelle. La scala è composta da: 37 gradini rettangolari 90 per 30 cm 12 piè d'oca (triangoli) di misura variabile (es. 95, 45, 105 diagonale; 80, 44, 90 diagonale...) 6 quadrilateri irregolari (es. 105,35, 55, diagonale 93). Poi vorremmo avere un preventivo di massima. Chiedo, se possibile, di potervi parlare anche telefonicamente, prima di venire fino allo show-room. Grazie. Cordiali saluti. Ilaria Bindi

25/01/2020 - Ilaria Bindi

Ciao Ilaria, grazie per averci scritto!

ti contattiamo ai numeri e alla mail che ci hai lasciato per il preventivo per la scala in grès che ci hai così dettagliatamente descritta. A presto!  

26/01/2020 - manager

Buongiorno ,dovremmo rivestire una scala condominiale interna con 68 gradini di 110x30 + 8 pianerottoli intermedi di 118x110 + 4 pianerottoli al piano di 170x366 + l'ingresso ad "L" di 200x660 + 165x400 ,
per un TOT. di 54mq + gradini .
Vorremo realizzarla con incastro "alla "Romana" come in foto .
Se fosse possibile avere un Preventivo di massima. per poi proporlo agli altri condomini.
grazie attendo un vostro riscontro

22/11/2020 - giuseppe

Ciao Giuseppe, 

realizziamo e posiamo scale in grès ma solo nelle provincie di Vicenza e Verona. 
ciao!

23/11/2020 - manager

Buongiorno, operate su Padova?

Grazie

15/07/2021 - nicola

Ciao Nicola,

Valutiamo gli interventi caso per caso, ma in linea di massiamo operiamo a Vicenza e Verona. Se l'intervento è interessante, però, valutiamo anche interventi fuori da queste zone. Ad esempio, proprio in questo momento, stiamo realizzando i pavimenti di due bellissime ristrutturazioni di case private a Padova.
Grazie, ciao!

19/07/2021 - michele

buongiorno, apprezzo tanto la vostra pagina, è stata fonte di ispirazione, mi dispiace non potervi contattare per lo svolgimento dei lavori essendo io in Puglia. vi chiedo un consiglio, una scala con lato destra di muro e lato sinistro a vista con muro sottostante, rivestita di gres effetto legno, secondo voi i profili laterali dell'alzata e della pedata come andrebbero rifiniti? intonacati e nascosti o smussati o arrotondati?

27/07/2021 - rossella

Ciao Rossella,

personalmente sono innamorato della Puglia, del Salento, dei pasticciotti di Martinucci (buonissimi!!) e di mille altre cose.
Grazie anche del tuo apprezzamento e volentieri ti rispondo.
Questo problema, della lavorazione del gres nel fianco a vista della scala, è una cosa su cui abbiamo riflettuto anche noi. Alla fine abbiamo deciso di acquistare un macchinario che ci permette di levigare la costa della lastra in grès in modo perfetto ed, inoltre, realizziamo due micro-biselli, uno superiore ed uno inferiore di poco più di un millimetro. (il bisello è una lavorazione di smusso a 45 gradi dello spigolo).

In questo modo il fianco della piastrella si presenta bello da vedere, ben rifinito.
L'intonaco va applicato in modo che la piastrella sporga, nel fianco, di circa un millimetro e mezzo: in questo modo il materiale è valorizzato e non soffocato dall'intonaco.
Grazie ancora per la domanda, ciao!

28/07/2021 - michele

Buongiorno, i vostri lavori sono molto belli e dalla vostra pagina traspare competenza e tanta voglia di sperimentare. Vedo che non fate lavori in Puglia però vorrei chiedervi un consiglio: devo far installare una scala in grès effetto roccia de La Gardenia ma ho notato che il mattone è un po’ “bananato” :) nella parte centrale. Il rivenditore mi dice che è normale perché è dovuto alla grande lastra, e il piastrellista mi dice che è difettoso il mattone. Voi cosa ne pensate? È normale che i mattoni non siano dritti? Esiste una specifica tecnica per mettere a filo pedata e battuta?
Se foste in Puglia vi chiederei di montarle voi perché non mi fido più di nessuno :(
Grazie mille
Alessandra

07/09/2022 - Alessandra

Ciao Alessandra,
Ci sono delle tolleranze stabilite dalla UNI EN 14411 “Piastrelle di ceramica - Definizioni, classificazione, caratteristiche e marcatura” .
Questa norma, definisce i termini, i requisiti e i criteri di accettazione per le piastrelle di ceramica, oltre ad essere lo strumento con cui il produttore verifica il proprio prodotto. Si tratta di capire, innanzitutto, se la piastrelle soddisfa i requisiti tecnici previsti dalla norma o, detto in altro modo, se la concavità (effetto banana) della tua piastrella rientra nelle tolleranze stabilite dalla norma.

Come per ogni cosa esistono poi aziende che operano molto al di sopra dei limiti della norma, fornendo prodotti eccellenti, ed altre che operano "sul filo" della norma. Una lieve concavità o convessità delle piastrelle si deve accettare ma solitamente il posatore sa gestire queste livi displanarità, se invece sono importanti allora fa bene a rifiutarsi di posare.

Come spesso ci accade di dover dire quando rispondiamo a lettori del sito, la piastrella e la posa vanno concordate con la STESSA AZIENDA e con un unico contratto di appalto: quando si divide in due l'acquisto e la posa in opera spesso accadono inconvenienti come quello che ci segnali tu.

grazie per la domanda ciao!

07/09/2022 - michele

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.
CAPTCHA