Casa nuova a Torrebelvicino

"Ho abolito la distinzione tra pavimento, pareti e soffitto.
La casa non è una macchina, ma un organismo vivente, epidermide del corpo umano."

_Frederick John Kiesler_

25/01/2021

Questa nuova casa a Vicenza è stata curata dalle mani esperte di Ilaria Tognolo: oggi, grazie anche alla narrazione visiva di Chiara e alle parole di Ilaria, entreremo a fare un tour dell'abitazione a lavori finiti.

 

Ciao! Sono Ilaria Tognolo e oggi vi porterò a fare visita alla casa di Silvia e Paolo, un bellissima coppia che ha realizzato il proprio sogno di costruirsi una nuova casa insieme. Devo dire che mi è piaciuto collaborare con loro alla creazione della loro abitazione: come per ogni nuovo lavoro che inizio, i clienti vengono trattati nella loro unicità, in base alle loro necessità e desideri, ma con loro la cooperazione è stata immediata, il che ha reso il mio lavoro ancora più soddisfacente!

Mi contattarono al tempo per occuparmi della pavimentazione della loro casa, su cui, non voglio mentirti, abbiamo un po' discusso!

C'è stato qualche dubbio da parte di Silvia nella scelta della pavimentazione in legno per l'abitazione (che poi vedremo), ma a lavori conclusi ammette di trovarsi molto bene!
Spesso, quando mi trovo a parlare dei futuri pavimenti delle case dei miei clienti, mi vengono fatte obiezioni e sottoposti dubbi relativamente al parquet, ma cerco sempre di consigliare il meglio per i miei clienti, sia ridimensionando le aspettative quando sono troppo elevate ma anche sfatando miti negativi che spesso colpiscono i pavimenti in legno. Un'esempio indicativo: il falso mito per cui posare il parquet produce un danno ambientale

L'obiettivo è che possano valutare i materiali in modo razionale, tenendo conto anche dell'evoluzione tecnologica che c'è stata, ad esempio, nelle finiture del parquet, in modo che possano operare scelte consapevoli e godersi una casa perfetta e facilmente gestibile per molti anni.

I clienti mi dicono di essere molto soddisfatti delle scelte fatte, anche se ho dovuto un po' spingere su alcuni punti. Il risultato verrà visto in questo articolo e, grazie alla collaborazione della mia collega Chiara Pellizzari, oggi ho la possibilità di mostrarti questa casa.

Senza ulteriori indugi, suoniamo al citofono di Silvia e Paolo ed entriamo nella loro casa (però ricordati di togliere le scarpe prima)!

 

La pavimentazione in legno della zona giorno

Entriamo in casa di Silvia e Paolo

Il pavimento in legno pratico: formati e quanto costa

Ve l'avevo anticipato, Silvia non era entusiasta della pavimentazione in legno: aveva paura si sarebbe subito graffiata e rovinata, che sarebbe stato un pavimento difficile da mantenere. Ma l'ho rassicurata e alla fine è stata felice che io abbia insistito! 

Insieme abbiamo scelto un bellissimo pavimento in legno di rovere sbiancato e verniciato. Con il suo colore chiaro il rovere, il legno più amato per il parquet, regala molta luce agli ambienti e fa sembrare gli spazi più ampi.

La verniciatura rende molto più resistente e durevole un pavimento in legno: ho suggerito loro di non optare per un pavimento oliato (che nonostante la sua bellezza risulta molto più delicato rispetto allo stessa pavimentazione verniciata) e, invece, di optare per la verniciatura "be protect" che lo rende resistentissimo, facile da pulire e di facile manutenzione. Sempre grazie alla verniciatura, la superficie del parquet ottiene una finitura satinata che permette di evitare le antiestetiche impronte sul legno.

Scegliere tra un pavimento oliato e uno verniciato è difficile, ma forse questo articolo potrebbe aiutarti: pavimenti in legno: olio o vernice?

Il legno di rovere è stato posato dai nostri tecnici in due formati: abbiamo tavole da 22cm e tavole da 18 cm, installati con la posa a tolda di nave sfalsato. La sensazione di calore data dal legno, di leggerezza data dal colore e il la posa classica senza tempo, sono stati un bel connubio per questa abitazione che potrà vantare una pavimentazione impeccabile per diversi anni.

La posa del pavimento in legno

Il pavimento in legno della casa

Il pavimento in legno nella zona notte

Piastrelle effetto industrial nella zona giorno

Per la taverna la coppia voleva qualcosa di diverso e particolarmente resistente. Sono abituati a tenere cene e feste in questo ambiente, per cui avevano bisogno di un materiale estremamente facile da pulire e altrettanto resistente. 

Abbiamo qui abbandonato il nostro pavimento in rovere che avvolge l'intera casa per optare per una più moderna pavimentazione in grès porcellanato effetto intonaco vissuto, di un bel grigio scuro, caldo e variegato e in grande formato. Prima di sceglierlo abbiamo raccontato ai clienti quali potrebbero essere i problemi delle piastrelle ed abbiamo chiarito anche come evitarli e quali accortezze vanno attuate a questo fine. 
Una delle loro preoccupazioni era la facilità di pulizia delle piastrelle ma su questo non ci sono dubbi: il grès è rinomato per la sua praticità! Non servono detergenti particolari per pulirlo e non è affatto incline a macchiarsi!

Scopri in questo articolo tutti i vantaggi del grès porcellanato per casa tua: grès porcellanato: vantaggi rispetto ad altri prodotti

Gres stile industrial nella zona taverna

Il pavimento in grès porcellanato

Silvia conferma la facilità nella pulizia

Silvia mi dice di trovarsi benissimo con questo pavimento in grès, l'ha amato subito! Risulta un materiale estremamente facile da pulire: non a caso rientra tra i suoi pregi più conosciuti e adorati!

In particolare, oltre alle proprietà di cui abbiamo chiacchierato prima, la texture della grandi piastrelle in grès, appartenente all'azienda Florim, la rende più verosimile all'intonaco e piacevole al tatto. La qualità di una ceramica si nota per la sua resistenza, le proprietà dei materiali, per la piacevolezza al tatto e per le differenze nell'aspetto tra le varie facce delle piastrelle.

Non serve aguzzare l'occhio per notare che ogni piastrella è unica e riproduce l'intonaco in maniera singolare e con schemi differenti: ogni piastrella ha la sua personalità e regala un diverso movimento alla pavimentazione.

Se vuoi saperne di più sul grès ti lascio questo articolo: gres porcellanato: caratteristiche e tipologie

Scala in gres in fase di realizzazione

Dettagli della pavimentazione in grès

Il bagno della zona giorno

Abbandonando per un momento il grès, torniamo a rivestire la casa con la bellissima pavimentazione in legno di rovere sbiancato, questa volta in bagno! Non storcere subito il naso: credenza comune aborra il legno nella stanza da bagno per via dell'acqua, assoluto nemico del pavimento in legno. Pochi sanno, invece, che il legno può essere impiegato anche in bagno, basta prendere le giuste accortezze e potrete godervi la coccola di un pavimento naturalmente caldo e le sue venature sotto i piedi anche qui. Non è obbligatorio stendere piastrelle in tutti i bagni.

Ecco, a tal proposito, un articolo che ti aiuterà a vederci più chiaramente: il pavimento in legno in bagno

Entrando in questo bagno, oltre il parquet, vi accorgerete che il fulcro risulta essere la parete in pietra esistente: non ci saremmo mai permessi di nascondere un tale spettacolo, anzi, abbiamo cercato di valorizzarlo! Per risaltare la bellezza della pietra naturale e dei mattoni abbiamo scelto un grès porcellanato effetto pietra dalla texture leggera che rivestisse le pareti della stanza. Abbiamo optato per un colore caldo che si abbinasse perfettamente alla travatura in legno di questo ambiente.

Se sei incerto di ristrutturare o meno il bagno ti lascio qui 10 ottimi motivi per cui dovresti farlo: 10 validi motivi per rifare il bagno

Il bagno della zona giorno

Pavimentazione e rivestimenti del bagno

Per la scala abbiamo pensato...

Se vi aspettavate una scala in legno data la scelta della pavimentazione vi devo disilludere. Abbiamo virato da una normale rotta in fase di progettazione e abbiamo scelto qualcosa di più particolare e dal sapore prettamente moderno per le scale interne alla casa: la scelta è ricaduta su dei rivestimenti in grès effetto metallo corten che staccano dal pavimento in legno, pur sposandosi a meraviglia grazie al tipico colorito ossidato che caratterizza il corten.

Le piastrelle di grès sono giuntate a 45 gradi, annullando così lo stacco tra alzata e pedata, come a ricreare un pezzo unico, un monolite. Un bellissimo parapetto in vetro ci porta al piano superiore dove, prima di arrivare, troviamo un altro dettaglio molto particolare: la ricorrenza creata per arrivare alla zona notte realizzata con lo stesso legno della pavimentazione.

Se vi siete anche voi innamorati del grès e lo volete in casa vostra, allora forse vorrete sapere anche quanto costa: il prezzo di una piastrella in gres

Scala in gres posata ed illuminata da segnapassi

Scale in stile industrial con il grès effetto metallo

Un giro nel bagno padronale

Il pavimento in legno torna nella stanza da bagno con tutto il suo splendore, questa volta nel bagno padronale del piano superiore. Per questa stanza i clienti hanno optato di rivestire le pareti con un grès porcellanato effetto pietra bicolore, in modo da ricreare una fascia decorativa che interrompesse la monotonia: la fascia inferiore viene scelta scura come quella superiore, in modo da staccare le pareti dalla pavimentazione.

Silvia stessa l’ha definito come un bagno senza tempo, grazie alla texture e alle sfumature delle lastre, che non potranno mai passare di moda e rimarranno attuali e apprezzabili anche fra diversi anni!

Se ti serve qualche idea per il tuo bagno moderno ti lascio tanti progetti proprio qui: bagni moderni: progetti e idee

Bagno zona notte: gres effetto pietra e legno

Il moderno bagno padronale dell'abitazione

Gres effetto legno in terrazza

E arriviamo al pezzo forte di questa casa: la terrazza. Ci addentriamo all'esterno dalla camera da letto matrimoniale che comunica con il terrazzo dove, su nostro consiglio, i clienti hanno scelto di posare un bellissimo grès porcellanato effetto legno dalla tonalità simile alla pavimentazione in rovere scelta per l'interno della casa. Abbiamo quindi ricercato la continuità tra l'ambiente esterno e l'ambiente interno dell'abitazione, scegliendo dei pavimenti che si ricordassero a vicenda.

Riprendere ciò che è dentro all'esterno della casa abbatte la netta separazione tra le zone e amplia le vedute. Sulla terrazza i nostri clienti potranno apprezzare il bellissimo paesaggio sulle piccole dolomiti e la bellezza dell'architettura esterna, dove troviamo nuovamente una travatura in legno.

Il grès risulta essere un materiale molto versatile, adattissimo agli ambienti esterni. Grazie alla sua natura camaleontica, non ci sarà limite riguardo i colori, le texture e la creatività nella pavimentazione o nei rivestimenti dell'esterno di casa propria: grés per esterni

La terrazza esterna in gres effetto legno

Grès effetto legno per il terrazzo

Qualche domanda a Silvia e Paolo

Grazie!

Grazie per aver letto il mio articolo e guardato tutti i video! Spero ti sia piaciuto questo piccolo tour in questa casa a Torrebelvicino, con la presenza di Silvia e Paolo, persone davvero squisite e che ci hanno accolto a casa loro felici e soddisfatti del risultato finale.

Se anche tu come loro devi realizzare la tua nuova casa a Torrebelvicino, o nelle provincie di Vicenza e Verona dove operiamo, puoi contattarmi utilizzando uno dei modi che vedi scritto nel box qui sotto, oppure fissare il tuo appuntamento direttamente nel form in fondo a questo articolo!

FRATELLI PELLIZZARI spa
Bagni, Cucine e Superfici
VIA VIGNAGA, 31
36071 COSTO DI ARZIGNANO (Vicenza) 

Tel. 0444 459011

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

FRATELLI PELLIZZARI  spa
Bagni, Cucine e Superfici
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)

Tel. 0444 649038

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento

RUOLO: Venditrice progettista di case complete
SEDE: Costo di Arzignano

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2016
MOTTO: Tutto è realizzabile se si trova il modo

 

 

 

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Giulia ti accompagna a scoprire il progetto che l'ha vista coinvolta nella realizzazione dei quattro bagni di questa casa, incastonata nella bella e affascinante Val Liona, in provincia di Vicenza. Fatti avanti e lasciati ispirare!

  • A modern penthouse, with designer furniture, large spaces. Luxury combined with functionality! Today Chiara will take you to visit this penthouse in the province of Vicenza.

  • La quantità di piastrelle da ordinare è una questione molto più importante di quello che sembra. Un numero insufficiente potrebbe trasformarsi in un grave problema se il tono della fornitura di completamento non è lo stesso di quello con cui si è già piastrellata buona parte dell'abitazione. Per evitare questi problemi occorre calcolare bene la quantità di piastrelle necessarie. Ma quante piastrelle vanno ordinate? che percentuale di spreco - o sfrido - bisogna ipotizzare?