10 trucchi per aumentare le dimensioni del bagno

Fai attenzione alle piccole cose,
perché un giorno ti volterai e capirai che erano grandi.


_Jim Morrison_

03/12/2019 - 16:38

Devi ristrutturare un bagno di piccole dimensioni? In questo articolo troverai i 10 trucchi che utilizzo di più nei miei progetti.

Argomento Wiki
Bagno

10 trucchi per aumentare le dimensioni del bagno

Devi ristrutturare un piccolo bagno? Vuoi che il tuo bagno sembri più grande? 

Se le dimensioni del tuo bagno non ti soddisfano oppure se è poco luminoso, in questo articolo troverai dei piccoli trucchi che utilizzo io, e i miei colleghi, alla Fratelli Pellizzari quando dobbiamo ampliare visivamente lo spazio del bagno.

Buona lettura! 

 

1. Creare profondità con i colori in un bagno piccolo

Per creare profondità all’interno del tuo bagno ti consiglio di provare ad utilizzare delle combinazioni di colore e tonalità diverse, insomma dei giochi di contrasto per enfatizzare i volumi e spazi.

Solitamente io lo faccio tenendo conto del gusto personale e delle esigenze. Vuoi degli esempi? 

Realizzo pareti decorate contrastando cementine geometriche ad un fondo minimal, oppure scelgo di utilizzare un tono chiaro per tutto il bagno e poi marco una parete utilizzando un rivestimento scuro. 

Nel farlo cerco sempre di non eccedere con i decori e con i colori accesi: rischio di appesantire l’ambiente! 

rivestimento bagno geometrie negozio piastrelle arredobagni Vicenza

 

2. Bagno piccolo: le luci lo rendono più grande

Una buona idea, in effetti è un trucco che uso spesso, è quello di sfruttare l'illuminazione per creare delle piccole scenografie.
Ad esempio trovo che realizzare ed illuminare delle nicchie, grazie a dei faretti incassati, crei movimento nel bagno ed inganni la prospettiva. Talvolta inserisco delle strisce a led negli angoli, all'interno di una doccia posizionata nel lato opposto rispetto all'ingresso.

Ecco, anche l'utilizzo della luce - in modo moderno - fa percepire una maggiore dimensione degli spazi.
 

come illuminare bagno piccolo luci bagni negozio Vicenza provincia Verona Padova


3. Un bagno piccolo che riflette  

Una proposta sempre valida è quella di utilizzare piastrelle che riescano a riflettere la luce e le forme, in modo da creare un effetto specchio.
In questi casi faccio tre proposte ai clienti:

  1. Utilizzare un grès levigato per ottenere la sensazione di un riflesso a specchio
     
  2. La seconda opzione, che ti consente un effetto molto simile, è quella di utilizzare delle piastrelle smaltate in monocottura o bicottura.
    Utilizzando queste mattonelle con uno smalto ricco ed una superficie non perfettamente uniforme, si crea un gioco di riflessi più vibrati, quasi con impercettibili movimenti. 
     
  3. Un terzo metodo che mi permette di ottenere un risultato simile è l'utilizzo del mosaico, sia vetroso che in marmo o in madreperla. Anche in questo caso le tessere riflettono luci e spazi, creando una sensazione di maggiori dimensioni.
bagni piccolo come ingrandirlo piastrelle lucide luci gres effetto marmo negozio bagni Vicenza



4. Formati differenti per ingrandire un bagno piccolo

Questa è una cosa che faccio molto spesso e che mi permette non solo di ampliare gli spazi, ma anche di "muoverli". Il trucco è quello di utilizzare formati diversi nello stesso bagno, con lo stesso modello. 

Ad esempio: utilizzo per la porzione della doccia delle lastre in grandi formati, mentre nel resto del bagno inserisco una greca, un motivo a mosaico o dei listelli sfalsati per dare dinamicità e movimento alle pareti.

piastrelle bagno formati grandi piccoli diversi ristrutturare bagni provincia Vicenza Verona Padova


 

5. Piastrelle tridimensionali per il tuo piccolo bagno

Una cosa che mi piace fare è usare piastrelle con superfici tridimensionali, sono convinta che rendano l'ambiente più interessante, più movimentato, meno banale. 
Premetto che in questo caso di solito sto attenta a dosare la tipologia di rivestimento ed individuare delle porzioni ristrette dove destinarlo. Ad esempio mi piace proporlo nella parete di fondo della doccia.

Se decidi di usare questo tipo di piastrelle fai attenzione alla posa ed evita di utilizzarle in corrispondenza di sanitari a filo muro, lavabi, profili di fissaggio del box doccia... questo per evitare spiacevoli irregolarità nel contatto tra la superficie e l’oggetto in questione.

Una volta decisa la zona da pavimentare con la superficie tridimensionale il mio consiglio è di utilizzare per il resto del bagno una superficie pulita ed elegante con colorazioni neutre.
 

piastrelle tridimensionali decorate per bagno rivestimento negozio Vicenza provincia Verona Padova


6. Grandi geometrie in una parete del bagno

L’ultima tendenza, te la racconto anche se non mi convince del tutto, è quella di utilizzare macro geometrie in una singola parete. Quindi un gioco di triangoli o una combinazione di grandi esagoni anche di colori diversi. 

Se ti piace questa soluzione ti suggerisco di non esagerare con le differenze di colore e di rimanere su tonalità neutre e poco cangianti. In questo caso il risultato finale sarà scenografico e d’impatto!

Ma se esageri con colori e formati il rischio è quello di ottenere l'effetto contrario: troppa enfasi su una parete e percezione dell'ambiente bagno ancora più piccolo

bagno piccolo quali accorgimenti piastrelle decori cementine Vicenza



7. Il bagno piccolo: tono su tono

Questo lo possiamo anche ribattezzare "Ti piace vincere facile?"
Infatti se vuoi puntare ad un risultato certo, l’uso dei colori chiari come bianchi e beige sono sicuramente una valida opzione, per rendere il bagno più luminoso e visivamente più aperto e spazioso. 

Ti suggerisco, per esperienza, di stare molto attento se decidi di usare questo metodo perché il rischio di incappare nella banalità è sempre dietro all’angolo.

Io, qui alla Fratelli Pellizzari, sottopongo questi progetti al giudizio critico di alcuni colleghi. Prima di farlo, però, inserisco nel render accessori colorati, particolari allegri... insomma non voglio che il risultato sia un ambiente asettico.

bagno tono su tono colori neutri piastrelle arredobagno negozio Vicenza Verona



8. Oggetti colorati: necessari in bagno piccolo

Dato che li abbiamo appena nominati... io consiglio sempre di utilizzare oggetti d’arredo colorati, specialmente quando il bagno è monocromatico.

Suggerisco al cliente di acquistare tende, tessuti, asciugamani ed oggetti colorati perché possono essere facilmente cambiati (a differenza delle superfici che richiedono interventi complessi e invasivi). 

Ecco, se vuoi, utilizza anche tu questo piccolo trucco: pensa ad un soprammobile, uno specchio, una piccola poltroncina o delle lampade che possano catturare l’attenzione e siano facili da sostituire nel tempo. 

Il risultato finale sarà un bagno molto particolare, fresco e leggero caratterizzato da oggetti ricercati.

accessori bagno colorati arredobagno colorato negozio a Vicenza provincia Verona Padova



9. Uno specchio da bagno generoso

Un vecchio trucco ma che funziona sempre!

Un grande specchio, largo e lungo, che magari parta dal mobile e corra anche sopra ai sanitari è una soluzione che ogni tanto mi capita di proporre, specie quando mi trovo a progettare un bagno minimal

specchio bagno grande enorme dimensioni negozio arredobagno Vicenza provincia Verona Padova


 

10. Bagno piccolo impreziosito da lastre decorate

Se ho la fortuna di incontrare un cliente che apprezza questo tipo di progetti mi diverto ad inserire dei fondali utilizzando paesaggi naturali o stilizzati oppure grafiche astratte, ma comunque con la caratteristica della profondità del disegno.

Questi "tromp d'oil" mi aiutano, e molto, ad aumentare la percezione dei volumi nel bagno.
Ne ho parlato in questo altro articolo: Grandi lastre decorate in grès

Anche in questo caso mi impongo sempre la regola di non ripetere mai questo gioco in più pareti del bagno ma limitarmi ad una sola parete, ad una porzione ben definita.
Per esempio: a me piacciono le grafiche di boschi o i motivi “urban jungle” ma devo sempre fare attenzione ad evitare l’effetto foresta tropicale!

bagno carta da parati bosco boschivo piante ingrandire bagno piccolo Vicenza


La posizione migliore in cui posare queste lastre è all’interno di docce walk in: in questo modo se ne apprezzerà per intero il disegno senza che sia spezzato da accessori o mobili.
 



Se vuoi saperne di più sui miei progetti: divertiti a sfogliare il mio portfolio personale

E per realizzare il tuo progetto bagno che ti permetterà di ampliare la tua stanza, ti aspetto in Showroom a Gambellara (Vicenza). 
Ciao!

I nostri negozi dedicati al bagno in provincia di Vicenza



FRATELLI PELLIZZARI spa
VIA VIGNAGA, 31
36071 ARZIGNANO (Vicenza)

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento,
fissalo subito nel form qui sotto

 

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)

[email protected]

È gradito e consigliato l'appuntamento,
fissalo subito nel form qui sotto

Sfrutta al meglio il tuo piccolo bagno

Compila il seguente modulo per fissare un appuntamento con un nostro consulente. Indicaci un tuo indirizzo email, seleziona il settore di tuo interesse, il giorno e l'orario che preferisci. Ti ricontatteremo entro breve per confermare la data dell'appuntamento.
Mi interessa
Tipo di richiesta
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

Specializzazione: progettazione bagni, renders, pavimenti e rivestimenti in ceramica
 

Annalisa, nata a Vicenza e residente ad Arcugnano, si è diplomata all'istituto vicentino Isai.

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...