Conto termico: Pellizzari ha sostituito una caldaia ed il cliente ha ottenuto il 65%

Grazie al nuovo conto termico il cliente ha ottenuto un risparmio incredibile.

 

25/10/2018

La sostituzione di una vecchia caldaia con bruciatore a gasolio con una nuova caldaia acquistata da F.lli Pellizzari ha permesso al nostro cliente di vedersi accreditato nel conto corrente il 65% della spesa dopo soli 4 mesi dall'acquisto!

Nell'immagine si vede il conto termico
Argomento Wiki
Camini e Stufe

Conto termico per stufe, camini e caldaia

Abbiamo sostituito una vecchia caldaia con bruciatore a gasolio con una nuova caldaia da 35 KW che scalda ben 390 mq. Abbiamo organizzato tutto noi, compresa la "burocrazia" e siamo riusciti ad ottenere per il nostro cliente in soli 4 mesi un incentivo del 65% della spesa totale del cliente...

4.750 € accreditati in conto corrente al cliente dopo 4 mesi dall'acquisto !"

Lo ripetiamo: € 4.750,00 di rimborso su una spesa di € 7.300,00 "chiavi in mano". 
Il merito non è nostro, bensì del nuovo conto termico che rappresenta un'occasione davvero imperdibile (e purtroppo poco conosciuta) per chi ha una caldaia da sostituire.

 

La caldaia utilizzata

In questo caso abbiamo utilizzato una caldaia a pellet AKTIV di Caminetti Montegrappa Spa per riscaldare l’acqua dell’impianto termico. AKTIV è disponibile con sei livelli di potenza: 12, 15, 18, 23, 28 e 35 kW.

Queste caldaie possono essere impiegate come fonte autonoma di calore o in abbinamento al solare termico. Riscaldano la casa e l’acqua sanitaria (con uno specifico kit) in modo efficiente, ecologico e conveniente.

 

Una caldaia a pellet tecnologicamente avanzata

I rendimenti elevati e le combustioni ottimali sono garantiti grazie a due applicazioni tecnologiche importanti: Automatic Power System e Kit Controllo Combustione.

La prima è la tecnologia APS ed è un sistema che:

  • modula automaticamente la potenza termica dell'apparecchio riscaldante, adattandola agli effettivi fabbisogni dell'ambiente
  • raggiunge e mantiene nei locali, sempre e in ogni condizione, il comfort desiderato nel più breve tempo possibile
  • evita disagevoli ed economicamente non convenienti innalzamenti della temperatura.

Più precisamente, APS elabora di volta in volta la temperatura di partenza, quella richiesta dall'utente e il tempo necessario per raggiungerla.

In base a tali parametri, imposta l'attività della caldaia e ottimizza i consumi grazie al controllo automatico della combustione KCC che garantisce una combustione più efficace e performante nel tempo ed una riduzione degli interventi di manutenzione.

KCC, infatti, varia il controllo della fiamma in base a:

  • le diverse caratteristiche del pellet
  • il tipo di installazione
  • la quota sul livello del mare
  • la pulizia del bruciatore e dello scambiatore di calore.

 


Torna alla PAGINA CAMINI E STUFE 
 

Oppure continua a leggere: 

►  Approfondimento: la canna fumaria, cos'è e come si costruisce >> 

► Approfondimento: il comignolo, come si costruisce >>
 


 

Pellizzari Gabriele stufe e camini a Gambellara Vicenza

Specializzazione: Responsabile settore Camini e Stufe a Gambellara.

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Pavimento esterno in porfido

    La pavimentazione esterna dell'abitazione sovente viene rimandata: sono già molte le scelte da compiere e gli esterni della casa possono aspettare. Ma ogni nodo viene al pettine ed anche per questa abitazione di Sandrigo il  "problema" delle pavimentazioni esterne viene affrontato e risolto. Vediamo come. 

     

  • gres effetto legno chiaro e moderno a Vicenza

    È stato un vero piacere proporre, valutare e scegliere con Monica e Nicola i materiali per la loro casa. Critici, diretti ma aperti alle proposte, hanno scelto un pavimento in gres ad effetto legno per la zona giorno, una pietra chiara per la scala e un abbinamento cool per il bagno. 
    Grazie!

  • Foto di Villa Capra, detta la Rotonda, a Vicenza

    Un pavimento che ha superato i secoli per arrivare fino a noi, testimone silenzioso della storia dei pavimenti alla veneziana. 

  • Soffione doccia in box doccia a vicenza

     Dall'acqua è nato e nasce ogni cosa e senza acqua tutto muore.

    Il potere rigenerante dell'acqua si combina oggi con il benessere (Wellness) che tutti vogliamo provare in doccia e che diventa accessibile.