Pavimento esterno in porfido con fughe drenanti

"Una casa senza giardino è come un vestito senza tasche."

_Anonimo_

16/06/2022

Hai mai sentito parlare di un pavimento esterno in porfido con fughe in resina che rendono la pavimentazione drenante, antiscivolo e stabile negli anni? In questo articolo puoi saperne di più e vedere le foto di tutte le fasi di realizzazione.

Argomento Wiki
Pavimenti in porfido

Pavimento esterno drenante in porfido e resina

Siamo nelle colline di Vicenza a vista di un paesaggio meraviglioso che abbiamo voluto rispettare realizzando l'esterno di questa abitazione con un materiale naturale.

Lo studio CZ, con cui collaboriamo da molti anni, ci ha consigliato a questa coppia di clienti che aveva espressamente richiesto un'azienda locale che la aiutasse a trovare una soluzione duratura per la loro pavimentazione esterna.

Insieme abbiamo valutato le alternative possibili che rispondessero alle loro esigenze legate sì all'aspetto estetico, per la quale doveva integrarsi perfettamente con l'ambiente verde circostante, ma anche a quello pratico che per loro significava sopportare il carico di mezzi di trasporto ed avere buone caratteristiche di drenaggio dell'acqua piovana.

Scopri quali materiali gli ho consigliato ed il risultato finale ottenuto!

 

La posa del porfido a cubetti

Il porfido rispondeva a molte delle loro esigenze e ha messo tutti d'accordo fin da subito, era solo questione di scegliere il formato, la finitura e la tipologia di sigillatura.

Partiamo dall'estetica.. se pensi ad una qualsiasi pavimentazione esterna in porfido che avrai sicuramente visto in piazze, parchi e strade ti verrà in mente il colore grigio ed in effetti è la tonalità più diffusa con cui viene conosciuta questa pietra naturale. Ma forse non sai che esistono diverse colorazioni naturali del porfido, principalmente tre, tra cui i clienti hanno scelto questo color ruggine dalle fiammature prorompenti.
 

Per vedere tutte le altre finiture, leggi questo approfondimento: Il porfido trentino


Anche la scelta del formato non è stata casuale, in questo caso quattro sono le tipologie: opera incerta, squadrato, segato e cubetti. Hanno optato per il formato più grande della tipologia più piccola, un porfido a cubetto con lati compresi tra 8-10 cm che abbiamo posato seguendo uno schema a raggio.
 

Per scoprire le caratteristiche di tutti i formati, clicca qui: I formati del porfido

 

Bene, scelto tutto questo si inizia con la posa che avviene su un letto di risetta, stesa direttamente sul magrone, in cui siamo andati ad annegare i nostri cubetti dallo spessore di circa 5/6 cm. Tieni conto che per la posa di un pavimento esterno in porfido le quote sono importanti, dovrai infatti avere 12 cm di spessore disponibili per realizzare questa pavimentazione naturale che necessita di più strati.

Posa porfido per un pavimento esterno drenante

La stuccatura drenante: graniglia di porfido e resina

Fin qua, sembra un normale pavimento in porfido..

Questo esterno acquista la sua caratteristica principale attraverso le fughe che non sono state realizzate con la tradizionale sabbia e cemento ma con l'innovativa sigillatura a resina poliuretanica percolata.

Cioè??

Dopo la posa dei cubetti di porfido e la loro battitura a secco con un macchinario apposito, sono state riempite le fughe con una graniglia di porfido dalle piccole dimensioni e ricoperte con una colata di resina poliuretanica. Questa colatura avviene manualmente: i nostri posatori attraverso delle pistole spruzzano perfettamente nelle fughe la resina che scende di 5-10 cm rispetto alla quota finale rendendo così stabile e coeso il pavimento in porfido.

Qui puoi vedere alcune realizzazioni in porfido con fughe in sabbia e cemento: Pavimentazioni in porfido a cubetto


Dopo aver visto le realizzazione nel link qui sopra, paragonale alle foto di questo esterno che ti lascio nella gallery qui sotto:

 

Pavimentazione in porfido con fughe in resina

Perché scegliere una pavimentazione esterna in porfido e fughe resinate?

La scelta presa da questi clienti per la loro pavimentazione esterna migliora sicuramente l'estetica della loro abitazione (ricordati che l'esterno è il biglietto da visita che dai ai tuoi ospiti) ma ci tengo a precisare che la loro esigenza particolare era legata alla pendenza elevata del loro viale e solo questa soluzione poteva ovviare a problemi futuri legati alla stabilità e al drenaggio dell'acqua piovana.

Se ti stai chiedendo se costa di più di un tradizionale pavimento in porfido, sì certo che sì! I passaggi sono maggiori e più delicati, quindi la manodopera ha un prezzo maggiore e la sabbia e cemento costa molto meno della graniglia di porfido e della resina poliuretanica. E allora in quali casi e perché optare per questa tipologia di pavimentazione?

Innanzitutto lascio parlare i dati:
 

valori drenabilità pavimento esterno

 

Se le pendenze sono accentuate, se la zona in cui abiti è soggetta a frequenti piogge e se è una zona carrabile in cui il passaggio è riservato anche a mezzi pesanti ti consiglio di valutare bene questa opzione che ti eviterà molte problematiche nel lungo periodo.

Tieni conto che l'unico svantaggio rispetto alle fughe in sabbia e cemento riguarda la pulizia, sicuramente sarà più laboriosa proprio per la ruvidità che rende questo tipo di pavimento drenante ed antiscivolo.
 

Ti lascio qui sotto un video che ti sarà molto utile per capire al meglio i vantaggi di cui godrai scegliendo questa pavimentazione per il tuo esterno:

Legante poliuretanico monocomponente per la sigillatura delle fughe di cubetti

Pavimento in porfido con fughe drenanti per la pizzeria Al Colle

L'esterno della rinomata pizzeria Al Colle, a Sovizzo, aveva bisogno di un restyling che coinvolgesse l'estetica ma soprattutto che aiutasse a drenare l'acqua abbondante dei sempre più frequenti acquazzoni.

Il porfido, come antico materiale naturale dalle mille sfumature, è perfetto per il passaggio carrabile quindi è stata una facile scelta per Silvia e Filippo, i proprietari della pizzeria, optare per i cubetti posati ad arco che decorano il loro scivolo e per i tre formati squadrati che delineano il marciapiede. Quando gli abbiamo raccontato che c'era la possibilità di renderlo drenante grazie alle fughe stuccate in resina hanno subito confermato la proposta!

Ecco qui il risultato, anche serale:

Grazie 🙋‍♂️

Grazie per aver letto questo articolo, spero di non essere stato troppo tecnico e che le foto ed i video ti abbiano aiutato a capire al meglio le caratteristiche e il procedimento per la realizzazione di un pavimento in porfido con fughe in resina.
Ringrazio anche lo studio CZ per averci consigliato a questi clienti che hanno scelto di affidarci i lavori per il loro pavimento esterno.

Se anche tu stai pensando a questa soluzione per il tuo pavimentazione ed abiti nelle provincie di Vicenza, Verona e Padova puoi contattarci nel form che ti lascio qui sotto: il primo appuntamento avverrà in uno dei nostri Showroom (di cui vedi gli indirizzi qui sotto), con una piantina del tuo esterno riusciremo a progettarlo scegliendo insieme la finitura del materiale che più risponda alle tue esigenze.

Tieni presente, però, che noi siamo una piccola azienda, una impresa specializzata nelle finiture di interni e di esterni composta da un team di arredatori. Ci piace trovare delle soluzioni su misura per ogni cliente e lavorare con i prodotti più belli e più nuovi, preferendo il Made In Italy a tutto il resto, quindi è difficile per noi utilizzare prodotti economici perché diamo una serie di servizi che sono "compresi nel prezzo" tra cui consulenza, progetto, sopralluoghi... Inoltre: 

  • Possiamo fare pochi lavori in un anno: mediamente una dozzina di esterni;
  • Non abbiamo la capacità di fare lavori con metrature immense;
  • Né possiamo spostarci troppo lontano da Vicenza-Verona.

Questo perché dobbiamo dare la giusta assistenza ai lavori ed ai clienti! Per questo motivo ti avviso già che se devi fare pavimenti di migliaia di metri oppure se il cantiere è lontano da Vicenza e Verona, le aree dove operiamo, non riusciremo a soddisfare la tua richiesta. Ma posso consigliarti di informarti maggiormente nella stuccatura in resina per i pavimenti esterni in porfido:


Se, invece, abiti o verrai ad abitare in queste province puoi venirci a trovare nei nostri negozi e saremo felici di progettare insieme la tua casa, sia per le finiture esterne che per quelle interne. 

Eccoti gli indirizzi dei nostri negozi specializzati in pavimenti, rivestimenti, bagni e cucine:

FRATELLI PELLIZZARI spa
Bagni, Cucine e Superfici
VIA VIGNAGA, 31
36071 COSTO DI ARZIGNANO (Vicenza) 

[email protected]

Lavoriamo su appuntamento per poterci concentrare completamente su di te

FRATELLI PELLIZZARI  spa
Bagni, Cucine e Superfici
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)

[email protected]

Lavoriamo su appuntamento per poterci concentrare completamente su di te

Fissa qui il tuo appuntamento per progettare l'esterno della tua abitazione:

Per fissare un appuntamento in una delle nostre sedi a Gambellara o Costo di Arzignano, in provincia di Vicenza, compila il seguente modulo e ti ricontatteremo entro breve.

Dove vuoi fissare l'appuntamento?
Quando?
Mi interessa
Scegli i settori per i quali vuoi chiedere informazioni cliccando su quelli che ti interessano.
Puoi specificare i dettagli della tua richiesta scrivendoli qui sotto:
 
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

RUOLO: Tecnico specializzato in cappotti, cartongesso, pitture
SEDE: Costo di Arzignano

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2001

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • In questo cantiere abbiamo re-interpretato un materiale antico in chiave moderna. Dei ciottoli di bianco Carrara (detti anche sasso di fiume) sono stati posati in grandi cerchi concentrici con un decoro in mattoni. Il risultato è elegante e raffinato. 

  • Mood non è (solo) una parolona inglese che l'interior designer usa per mostrarsi colto agli occhi del cliente... In realtà esprime lo "stato d'animo" (il mood appunto) dell'ambiente che si sta creando.

  • Quale lavabo scegliere? Lavabo da appoggio? Lavabo con piano integrato? Lavabo incassato? Lavabo da bagno sospeso? In questo articolo vi aiuterò a scegliere il lavabo perfetto per il tuo bagno.

  • Perché scegliere un rubinetto in acciaio piuttosto che in ottone cromato? I motivi sono tanti, qui di seguito te li racconto tutti.