Il pavimento in porfido a cubetti

07/09/2019 - 17:40
Argomento Wiki
Pavimenti in porfido

Cubetto di Porfido: ideale per i pavimenti esterni

I pavimenti in cubetti di porfido del trentino si iniziano a posare dagli ultimi anni del 1800 e tuttora sono uno dei prodotti più utilizzati, specie nelle zone vicine alle cave, per pavimentare viali carrai, strade ed anche marciapiedi.
Anche qui, a Vicenza e a Verona, sono molto richiesti ed utilizzati. 

Ma come si ottengono i cubetti di porfido? Come si estraggono e che lavorazione subiscono? Quali vantaggi e svantaggi ci sono nell'utilizzare questo materiale per i pavimenti esterni? 

Da oltre 20 anni mi occupo di seguire i cantieri di posa di pavimenti esterni per la Fratelli Pellizzari, di cubetti ne ho visti posare un bel po' ed in questo articolo ti racconterò quello che so al riguardo. 

cubetto di porfido


 

Il cubetto di porfido: descrizione

Il cubetto è un manufatto ottenuto spaccando delle lastre di porfido di grande spessore in forma grossolanamente cubica. I lati non sono precisi, proprio perchè ottenuti a spacco, per cui hanno dimensioni variabili.

Solitamente alla definizione "cubetto di porfido" vengono affiancate la misura minima e massima dei lati (ad esempio "cubetto 6/8" indica che i lati possono avere misure comprese tra i 6 e gli 8 centimetri).

Il fatto di avere i lati non uguali comporta come ovvia conseguenza che anche le facce del cubetto non siano ortogonali tra di loro.

Sulle caratteristiche eccezionali del porfido si sono scritti libri, ed anche noi ne abbiamo parlato in altri articoli, mi limito a dirti che è un materiale resistentissimo, antiscivolo, che non si macchia e non assorbe... insomma uno dei materiali migliori che tu possa mettere all'esterno. 
 

cubetto porfido a coda di pavone
Durante la posa di un cubetto di porfido a coda di pavone

 

Il cubetto di porfido: come si produce?

Come ho detto i cubetti vengono ottenuti dalla spaccatura meccanica grossolana di lastre di porfido. La lastra, detta anche "lastra grezza da cubetti" avrà uno spessore di circa 4/6 centimetri oppure di spessore 6/8 per quelli di maggiore dimensione.

Le lastre vengono spaccate da dei macchinari che esercitano una pressione importante su due cunei diamantati che schiacciando la lastra ne provocano la frattura.

Gli addetti allo spacco, dopo aver lavorato la lastra, vanno a rifinire il singolo cubetto togliendo manualmente eventuali irregolarità. 

posa cubetto su graniglia a secco
Posa di cubetti di porfido su frantumato di porfido a secco. Successivamente i cubetti saranno stuccati con graniglia di porfido più fina e resinati nelle fughe. 

Il cubetto di porfido: quali formati? 

Come abbiamo detto il processo di produzione dei cubetti non può dare come risultato un cubo con tutti i lati uguali. Quindi avremo cubetti con lati compresi in un range di misure. Queste sono le dimensioni che si trovano più comunemente in commercio:

► cubetto 4/6: ogni pezzo avrà i lati compresi tra i 4 ed i 6 centimetri. Il peso è di circa 100 kg. al metro quadrato.
► cubetto 6/8: ogni pezzo avrà i lati compresi tra i 6 e gli 8 centimetri. Il peso è di circa 140 kg. al metro quadrato.
► cubetto 8/10: ogni pezzo avrà i lati compresi tra gli 8 ed i 10 centimetri. Il peso è di circa 200 kg. al metro quadrato.
► cubetto 10/12: ogni pezzo avrà i lati compresi tra i 4 ed i 6 centimetri. Il peso è di circa 250 kg. al metro quadrato.

cubetto di porfido: posa a Vicenza
La formazione degli archi in una pavimentazione esterna di cubetti di porfido

Dove si posa il cubetto di porfido

Il cubetto di porfido si posa nei marciapiedi, nelle strade, nei camminamenti in genere. Abbinato a binderi o agli smolleri, che bordano le superfici, oppure a fasce di porfido squadrato, è uno dei prodotti che meglio consentono di valorizzare e riqualificare le aree pedonale dei centri storici. 

Il cubetto ha anche la capacità di adeguarsi e assecondare le spinte delle radici delle piante, deformandosi. 

Cubetto di porfido: la posa
La posa di un cubetto ribassato nei gradini di una scala



Per quanto riguarda la destinazione di utilizzo ora esiste una norma Uni, la 11714 che ha definito delle "classi di destinazione" e per ogni classe ha stabilito quali tipi di porfido vanno usati e quali schemi di posa.

Classi di destinazione del porfido secondo la Uni 11714

 

Come si posa il cubetto di porfido? 

I cubetti si posano uno ad uno: il posatore li prende in mano e li fa ruotare fino a scegliere - grazie all'esperienza - quale faccia utilizzare per la superficie e in che posizione andrà collocato rispetto a quelli già posati.
Osservare un posatore esperto durante la posa dei cubetti è quasi ipnotico! 

Cubetto di porfido: la posa
Cubetto di porfido posato e non ancora stuccato


I tipi di posa più utilizzati sono:

► La posa del cubetto ad archi contrastanti o a raggiera
► La posa del cubetto a file parallele
► La posa a coda di pavone

Degli schemi di posa del cubetto ho parlato in questo specifico articolo:

Come si posa il cubetto di porfido

 

 

Cubetto di Porfido ad Altavilla (Vicenza)

Pavimento in cubetti di porfido posati diritti

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Idee, progetti e foto finali della realizzazione di una nuova abitazione dallo stile industriale - Arzignano (Vicenza).

  • Quando diciamo che realizziamo cappotti di tutti i tipi e "su misura", intendiamo proprio "tutti i tipi". Ci hanno messo alla prova con questo cappotto tondo: test superato!

     

  • Oltre che fornire, grazie alle olive, un prodotto di eccellenza italiana nel mondo, l'Olivo fornisce anche un legno decorativo che può diventare un fantastico pavimento, dalle venature e dai disegni affascinanti. Ma oltre alla bellezza l'Olivo si propone anche per la sua resistenza. Scopriamo queste ed altre caratteristiche.