Pietra, porfido e ciottolo per pavimentare un esterno a Verona

Stile organico e materiali naturali

11/03/2019

Questa casa bifamiliare presenta due ingressi pedonali affiancati, sopraelevati rispetto alla strada e non allineati. L'idea è stata quella di creare due percorsi omogenei che portino direttamente alla porta d'ingresso e che fungano, allo stesso tempo, da contenitore per una aiuola centrale realizzata al fine di separare visivamente le due abitazioni. 

porfido vialetto esterno a Verona pavimenti

Pavimentazione per esterni in porfido

In questo articolo ti parlerò di una realizzazione: un pavimento per esterno in porfido che ho progettato per una bifamiliare.
Ti racconterò come nasce un progetto, degli stimoli che fanno scaturire un'idea e di come (qualche volta) si capisce che proprio quella è l'idea giusta

 

Il progetto del pavimento esterno

Sono profondamente convinto che per ogni casa vada studiato un esterno appropriato: non esistono soluzioni standard. È come un vestito su misura che va confezionato in base alle esigenze del cliente, alle funzioni e all'effetto estetico che si vuole ottenere. Per capire come "confezionare" il progetto di un pavimento per esterno occorrono giorni (e talvolta notti) di riflessione fino al comparire dell'intuizione, dell'idea killer che uccide tutte le altre ed illumina con chiarezza il percorso progettuale. 

Certamente esistono dei principi di base, delle regole di cui tener conto.
Alcune di queste sono arcinote: si devono utilizzare materiali non scivolosi, si debbono considerare le pendenze ed il deflusso dell'acqua, è fondamentale determinare l'andamento dei percorsi in base all'orientamento della casa rispetto alla strada, occorre gestire i dislivelli, considerare i diversi comportamenti dei materiali a nord e a sud.

In alcuni progetti, come quello oggetto di questo articolo, è cosa fondamentale l'interazione del pavimento esterno con il giardino: va quantomeno ipotizzata la tipologia di piante, cespugli, aiuole fiorite che verranno disposte. Ne va considerata la dimensione, la forma, la posizione rispetto ai vialetti pedonali e carraio. 


Le esigenze del cliente

In questa casa a Verona l'esigenza del cliente era di avere due ingressi distinti per due unità abitative, di voler creare uno spazio esterno per poter cucinare e cenare fuori d'estate ed un unico scivolo di accesso ai garages. L'esigenza era anche quella di avere un pavimento antiscivolo nell'ingresso - curato e decorato - ed un pavimento differente per il portico. 

L'idea del vialetto che parte con un unico gradone e poi si sdoppia con un doppio arco simmetrico composto da diversi gradoni mi è venuta proprio per aver tentato di far interagire il giardino con la pavimentazione e non esserci riuscito - in modo ottimale -  con tutte le altre ipotesi. Inizialmente, infatti,  ho lavorato su forme più spigolose e geometriche, quindi su una scala tonda ma con gradini più piccoli nel tentativo di lasciare più spazio al verde, ed infine ho optato per due archi più stretti e per dei gradoni più lunghi. Quella è stata l'idea Killer quando ho iniziato a farla interagire con il verde ho capito che era la strada corretta e l'ho seguita anche sul resto della pavimentazione, adottando uno stile organico e sinuoso.

 

La presentazione dell'idea al cliente

Ho lavorato su forme più spigolose, poi su una scala tonda ed infine per i due archi con i gradoni... ho capito che era questa la strada corretta

Il problema, spesso, è riuscire a trasferire questi concetti, questi ragionamenti al cliente finale. Non sempre il cliente si rende conto dell'elaborazione che sta dietro ad un progetto. Senza contare che un'immagine non riuscirà mai a rendere il senso reale di quello che sarà il risultato finale. Fortunatamente in questo caso il cliente si è fidato, ha apprezzato le mie idee ed il lavoro è potuto iniziare.
 

La pavimentazione esterna

Come già detto il pavimento è caratterizzato da una marcata interazione con il giardino attraverso cui si dipanano i percorsi. Tale integrazione è oltremodo evidente negli ingressi in cui i due vialetti hanno consentito la creazione di una aiuola centrale che funge da separé naturale tra le abitazioni consentendo la giusta privacy ai due fratelli. La continuità si legge anche nel decoro del portico che continua il suo percorso nel giardino trasformandosi in decoro arboreo o percorso in tufo a contenimento di aiuole. 

Lo stile organico, adottato per l'intera pavimentazione, mi ha consentito di gestire agevolmente i dislivelli ed i percorsi in modo elegante ma, soprattutto, mi ha permesso di gestire comodamente il cambio di materiali a seconda delle diverse finalità degli spazi. Si passa, infatti, dal porfido del camminamento pedonale e carraio alla pietra della lessinia del portico con i materiali che si rincorrono e si intersecano.

 

Credits

Ringrazio per la collaborazione i nostri valenti posatori che pazientemente hanno ascoltato le mie direttive. Sono consapevole che le forme tonde comportino una maggiore difficoltà per loro, ma spero che anche loro, come me, siano alla fine soddisfatti dal risultato raggiunto! 

 



PELLIZZARI FRATELLI SPA
VIA VIGNAGA, 31
36071 ARZIGNANO (VI)
TEL. 0444459011 

 

PELLIZZARI FRATELLI SPA
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (VI)
TEL. 0444649038  

 

Pavimento esterno in fase di realizzazione - Verona

Pavimento esterno a lavori ultimati - Verona

progettista esterni ed interni case a Vicenza Andrea Ferrari Fratelli Pellizzari

Specializzazione: Pavimentazioni interne in ceramica, legno, veneziana ed esterne in porfido, pietra, autobloccanti

 

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • alcuni esempi di pareti con proposte di gres effetto legno

    Il grès effetto legno può essere utilizzato anche a rivestimento, per personalizzare e rendere suggestive le pareti del bagno o del living. Scopriamo come.

  • Dal tuo ordine fino al ritiro del materiale e alla consegna a casa tua.

  • Legno sollevato per problema di umidità

    Molti sanno che il legno "teme l'umidità" o, comunque, che in caso di eccessiva presenza di umidità il legno si dilata fino a sollevarsi o a creare dei danni. In questo articolo cercheremo di spiegare perché questo accade.

  • canne fumarie caratteristiche

    Svolgono un ruolo fondamentale per il funzionamento e la sicurezza degli impianti di riscaldamento, vediamone caratteristiche e tipologie in questo articolo di approfondimento.