Vialetto in pietra della Lessinia ad Arzignano

A Tezze di Arzignano è stato realizzato questo vialetto pedonale in pietra di prun. 

04/20/2018 - 12:00

La Pietra di Prun affiora nel paesaggio della Lessinia Veronese e con i suoi colori chiari ci offre la possibilità di essere utilizzata come pavimentazione esterna elegante ma romantica. Come in questa realizzazione a Tezze di Arzignano. 

Argomento Wiki
Pietra di Prun

Pietra di Prun: dalla Lessinia ad Arzignano

In Comune di Arzignano abbiamo realizzato il marciapiede ed il vialetto pedonale di accesso all'abitazione utilizzando la pietra di Prun (detta anche Pietra della Lessinia) in questa abitazione.

 

Tezze di Arzignano, una storia antichissima

Recenti studi archeologici, condotti mediante georadar, hanno permesso di dimostrare che nel sottosuolo dell'odierna Tezze di Arzignano vi era una cittadina Romana grande circa la metà di Pompei. Questa antica città di cui non sappiamo il nome è stata abitata dal I secolo a.C: fino al IV secolo dopo cristo e potrebbe essere rimasta sepolta da una delle frequenti esondazioni del torrente Guà. 
Situata all'imboccatura della valle dell'anno, Tezze confina con Montecchio a sud e con Trissino a Nord e, pur essendo geograficamente lontana e piuttosto autonoma come comunità, fa parte del comune di Arzignano. 
E' in questo paese che abbiamo realizzato le pavimentazioni esterne di una casa utilizzando la pietra di Prun o della lesinai. 

Leggi anche: "La pietra di Prun: le cave, l'utilizzo, consigli, pregi e difetti" >>

 

La pavimentazione esterna in Prun

La casa, recentemente restaurata, è all'ingresso del paese, poco prima della piazza dove c'è l'antica Chiesa di Sant'Agata.  
Il restauro è stato eseguito con molta cura conservando elementi architettonici originali ed aggiungendo graziosi dettagli, come i balconcini. 
Tutto è molto ricercato, anche i colori scelti per decorarla.
Ed il pavimento non poteva essere da meno...

 

 

 

Specializzazione: Pavimentazioni interne in ceramica, legno, veneziana ed esterne in porfido, pietra, autobloccanti

 

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Questo articolo è dedicato alla "tazza da bagno", al sanitario principe dei nostri bagni: il wc. In particolare vedremo come i nuovi water con scarico senza brida siano una rivoluzione nel campo dell’arredamento bagno. Scopri assieme a noi di cosa si tratta, quali sono i vantaggi e quanto costa

  • Sempre più spesso alla Pellizzari ci vengono chieste soluzioni per rivestire il bagno senza dover demolire le piastrelle, oggi ti proponiamo un sistema che soddisfa questo requisito perfettamente: si tratta della resina, da applicare direttamente sulle vecchie piastrelle. 

  • Nel precedente articolo vi abbiamo presentato la nascita dei prodotti per cani, a marchio Kong. Una storia di quarant'anni, segnata dal continuo migliorare ed integrare la gamma, una filosofia di gioco che si è rivelata vincente 

  • Facile dire "piastrelle effetto legno"... ma quale scegliere? Oggi sono moltissime le scelte possibili tra infinite combinazioni di colori, formati, superfici differenti. Cerchiamo di fare un po' d'ordine e ci permettiamo di darvi dei suggerimenti.