Marmogres

Che cos'è il marmogres?

Si tratta di un agglomerato esteticamente molto simile al marmo ma con alcune caratteristiche differenti che lo rendono preferibile. 
È più compatto, meno poroso, non ha venature che lo attraversano, è molto meno assorbente e può avere colori che nel marmo non esistono. Ad esempio il bianco assoluto o il nero assoluto. 

 

Un piatto doccia in marmogres
Un piatto doccia in marmogres


Viene prodotto miscelando polvere di marmo e utilizzando come legante una resina, in minime quantità, e pressando la miscela.
Si ottengono così delle lastre di vario spessore che possono successivamente essere tagliate, arrotondate e scavate. Si possono lavorare, insomma, come il marmo e si possono ottenere vari manufatti che hanno, come con il marmo, la caratteristica di essere "pieni". 


Elementi per bagno in marmogres

Il prodotto si presta ad essere utilizzato in bagno perché, a differenza del marmo, non assorbe e non si macchia con i prodotti di comune utilizzo. In bagno si utilizzano prodotti che possono rovinare il marmo (basti pensare all'acetone o al colorante per i capelli) per cui è importante avere superfici inassorbenti. 

Le lastre in marmogres, disponibili in vari spessori, possono essere lavorate per realizzare pavimenti e rivestimenti, anche gradini di scale (a costa diritta o stondata) ma, sopratutto, sono perfette per realizzare elementi in bagno: mensole per appoggiarci catini, oppure catini, top per mobili bagno, top vasca e rivestimenti vasca ma soprattutto piatti doccia.

Piatti doccia in marmogres

Rispetto ai piatti in resina, che vengono ottenuti versando della resina in uno stampo, i piatti in marmogres sono "pieni", pesanti. Non cedono con il peso della persona. Inoltre hanno il vantaggio di non essere fragili: la resina li rende in grado di adattarsi ad eventuali tensioni. 
Per questo possono essere incassati a livello del pavimento finito senza timore che crepino o si rompano in caso di lievi cedimenti o assestamenti della casa. La ceramica, sottoposta a tensioni, si frattura perché non sopporta questo stress. Mentre il marmogres cede lentamente e si adatta.

I nostri piatti doccia in marmogrès hanno anche uno spessore sottile: 3 centimetri se scegli la versione senza bordo, oppure 4 centimetri per la versione con il bordo. Per cui se anche decidi di non incassarli il risultato finale è, comunque, molto bello e minimal. 

Pulizia del marmogrès

Assieme al lavorato, quindi al piatto, al top vasca o al rivestimento, forniamo anche un kit per la pulizia che comprende un detergente specifico ed una spugna.

Se necessiti del kit oppure del solo detergente lo puoi acquistare nel nostro negozio dedicato alla manutenzione dei pavimenti in Viale Europa 2 a Gambellara (Vicenza).

Nelle gallery qui sotto e negli articoli che seguono potrai trovare alcune realizzazioni in cui abbiamo utilizzato il marmogrès in bagno. 
Buona lettura! 

 

Approfondimenti

  • Una moderna vasca da bagno in muratura rivestita in marmogres bianco. Un bagno privato con zona wellness realizzata con grandi lastre e mosaico. Nelle gallery in fondo all'articolo vedrai una delle mie realizzazioni più belle.