Idroscopino

Si cerca sempre di avere le cose che vogliamo con il minimo sforzo possibile.
Tutti i progressi tecnologici sono modi per ottenere un risultato più grande con meno sforzo.

(Brian Tracy)

05/21/2019 - 16:18

Benvenuto idroscopino, addio al vecchio scopino!
L'idroscopino è igienico, pratico, confortevole, una rivoluzione nel campo dell'arredamento bagno.
 

Idroscopino Vicenza

Idroscopino nel bagno di casa

Idroscopino è presente nel mercato mondiale da diversi anni. Solo di recente si è diffuso anche nelle abitazioni private. Infatti, fino a qualche anno fa questo utilissimo oggetto si trovava soprattutto negli ambienti pubblici.
Nell'ultimo periodo, le aziende produttrici di arredamento bagno, hanno studiato sempre più questo piccolo oggetto, lanciando sul mercato modelli davvero unici e interessanti.
In questo articolo scriverò le caratteristiche degli idroscopini, i vantaggi, i costi, le predisposizioni.  

Idroscopino in ottone cromato

Principali argomenti trattati

In questo articolo parleremo di:

Cos'è l’idroscopino?

L'idroscopino è simile al doccino che si utilizza in doccia. È l'equivalente dello scopino o scovolino che si utilizza quotidianamente per igienizzare e pulire il wc. Questa particolare doccetta è dotata di un unico foro dove fuoriesce l'acqua. Il getto dell'acqua è molto forte, preciso.

Che cos'é l'idroscopino?

Idroscopino o scopino tradizionale?

Lo scopino tradizionale è ormai out! È scomodo, poco igienico e obsoleto. 
Siamo sempre stati abituati ad averlo nei nostri bagni per aiutarci nella pulizia del sanitario, ma il fastidioso sgocciolio, il cattivo odore, e l'oggetto in se, poco igienico, dovrebbero indirizzarci all'idea di sostituirlo con il pratico e igienico idroscopino.

Scopino tradizionale poco igienico

Come funziona l'idroscopino?

L'idroscopino è un oggetto molto facile da utilizzare: basterà azionare la levetta o il grilletto, l'impugnatura della doccetta è molto ergonomica, per far si che l'acqua fuoriesca dal foro che è posto nella testa dell'idrodcopino.
Il tipo di getto è unico e ben definito, l'intensità dell'acqua è regolabile solo per alcune tipologie di prodotto.

I modelli più nuovi dispongono di una chiusura di sicurezza: necessaria in previsione di una rottura dell'impianto piuttosto che un utilizzo inappropriato da parte di bambini piccoli.

Utilizzo dell'idroscopino

Idroscopino ad incasso

Per alcuni, l'idroscopino è un oggetto che non è molto piacevole da vedere. Specie se parliamo di bagni moderni, minimal, essenziali. Nasce quindi l'idroscopino a scomparsa.
Questo oggetto è una rivoluzione nel campo dell'arredamento bagno perché valorizzo l'estetica del bagno.
Questo è il caso, ad esempio, degli idroscopini in acciaio a scomparsa che rappresentano, in questo campo, il massimo del design e della qualità.

Idroscopino in acciaio a scomparsa

L'idroscopino necessita di una predisposizione?

Si, l'idroscopino necessita di una predisposizione che viene effettuata dall'idraulico in fase di realizzazione dell'impianto del bagno. L'allacciamento è molto semplice ma non è da sottovalutare. Per alcuni idroscopini particolari è necessario istallare un corpo incasso, c'è bisogno di una predisposizione mirata.

Predisposizione idroscopino idraulico

Quanto costa l'idroscopino?

L'idroscopino ha diverse fasce di prezzo. Ciò che va ad incidere nel costo è il materiale, la tipologia e la tecnologia. Il costo va da un minimo di una decina di euro fino a raggiungere di gran lunga le centinaia di euro. Se pensiamo all'utilizzo di questo arnese e alla durata rispetto ad uno scopino tradizionale il costo è più che valido.

Prezzo di un idroscopino tradizionale e ad incasso

Dove si posiziona l'idroscopino?

L'idroscopino va posizionato nel fianco del wc, meglio se lontano dal bidet, perché potrebbe dare fastidio. L'altezza ideale da pavimento finito è di 50-60 cm. Questa è la posizione che consiglio, ma non è una regola assoluta.

 

Idroscopino o doccetta bidet?

C'è molta confusione tra questi due oggetti apparentemente simili:

Doccetta bidet

La doccetta bidet presenta nella parte superiore più forellini di uscita dell’acqua, questo serve per avere un getto gentile, morbido, simile alle doccette che troviamo nella nostra doccia di casa.
Il funzionamento della doccetta bidet è azionabile grazie ad un miscelatore che può essere posizionato all'esterno del muro oppure ad incasso.

Il miscelatore ad incasso necessita di una predisposizione dedicata, mentre il miscelatore esterno non necessita di predisposizioni particolari. È bene che, in fase di realizzazione dell’impianto del vostro bagno, sia dato all’idraulico la scheda tecnica dell’idroscopino che avete scelto.

Idroscopino

L’idroscopino con miscelatore ad incasso è sicuramente il prodotto più richiesto rispetto all’idroroscopino con miscelatore esterno, perché conserva una linea più semplice e minimal.

Attenzione, è possibile utilizzare la doccetta bidet per pulire il sanitario, ma non è possibile il contrario.

L'idroscopino, come spiegato nei paragrafi precedenti, presenta un solo forellino di uscita dell'acqua. 

Doccetta per bidet

Idroscopino nei locali pubblici

Oltre che nelle abitazioni private va sottolineata la sua grande utilità in tutti i bagni pubbli­ci, per la facilità d'uso e per la rapidità con la quale ci consente di pulire e rendere igienico il bagno.
E' molto comodo anche per il personale di pulizia, che potrà adempiere con maggiore efficacia e minor tempo al ripristino e la pulizia dei bagni negli ambienti pubblici. Questo pratico oggetto è vivamente consigliato in questi ambienti molto trafficati: negozi, ristoranti, bar, caffetterie, uffici. In alcuni ambienti pubblici è presente la doccetta, che adempie a quelle funzioni di igiene personale che molte volte sono rese impossibili dall’assenza di un bidet nella toilette. 


La doccetta può anche essere utile negli ospedali, in aiuto al personale addetto ai disabili o alle persone non autosufficienti o in tante altre situazioni che il personale paramedico ben conosce. Così come è utile in caso di presenza di famigliari non autosufficienti in casa. 

Idroscopino nei locali pubblici

Pulizia senza il minimo sforzo

Insomma, l'idroscopino è sicuramente un prodotto che ha più pregi che difetti! L'utilizzo è molto facile, l'igiene è garantito. 
Grazie alla forte pressione dell'acqua il getto riesce a pulire perfettamente il sanitario, e addio scomodo scopino!

Pulizia senza il minimo sforzo

 

Idroscopino: domande e risposte

È possibile installare l'idroscopino su un bagno appena ristrutturato in cui non ho previsto la presa acqua?

Dipende dalla tipologia di cassetta del wc che le è stata prevista. Se la cassetta del wc è esterna al muro, in genere è possibile, grazie ad un collegamento flessibile, prevedere l'idroscopino. 
Se è stata prevista una cassetta ad incasso, invece, è più difficile intervenire. A meno che si decida di rompere in qualche punto del bagno per poter istallare la tubatura dell'idroscopino.

Quanto costa un idroscopino? 

Come sempre la gamma è molto ampia: esistono idroscopini che costano poche decine di euro così come prodotti molto belli, in acciaio a scomparsa che costano qualche centinaio di euro. Insieme sceglieremo quello che vi piace e che meglio si adatta al vostro budget.

Se metto l'idroscopino posso fare a meno del bidet? 

No, non va fatta confusione tra l'idroscopino e la doccetta del bidet. Sono due oggetti apparentemente molto simili ma nettamente diversi. L'idroscopino si utilizza per la pulizia del wc, la doccetta si utilizza per l'igiene personale, ad esempio, in mancanza del bidet.
Quindi, l'idroscopino è prettamente collegato al wc. Il bidet può essere sostituito dalla doccetta non dall'idroscopino.

Grazie, ti aspetto nel nostro negozio di arredo bagno a Gambellara!

Grazie per aver letto il mio articolo sull'idroscopino! Spero che questo articolo sia stato utile ed interessante. Se vuoi saperne di più, vieni a trovarmi nel negozio di arredobagno a Gambellara, Vicenza. Il negozio è vicino all'autostrada A4 di Montebello Vicentino. Sono arredatrice e mi occupo di progettazione, consulenza di arredo e arredo bagno (la mia specializzazione)

Ti aspetto nel nostro negozio dedicato all' arredobagno per Vicenza e Verona, se vuoi puoi fissare un appuntamento con me

Video: idroscopino a scomparsa su placca wc

Idroscopino Cea

 

L'idroscopino Cea in acciaio è dotato di valvola di sicurezza, supporto a parete e presa dell'acqua. Pratico, ergonomico, il flessibile nero lo render unico e originale

Le finiture di serie sono l'acciaio satinato e l'acciaio lucido.
Sono disponibili finiture speciali come il Bronzo, il Rame, il Light Gold e il Black Diamond

Prezzo di listino, a cui verrà applicato uno sconto: 450,00 euro iva esclusa 
(prezzo riferito alla finitura di serie).

Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.

Idroscopino con portarotolo Cea

 

Idroscopino con portarotolo è dotato di valvola di sicurezza, supporto a parete e presa dell'acqua. E' l'evoluzione del precedente idroscopino con la particolarità di avere il porta rotolo integrato. Un prodotto unico nel suo genere.

Le finiture di serie sono l'acciaio satinato e l'acciaio lucido.
Sono disponibili finiture speciali come il Bronzo, il Rame, il Light Gold e il Black Diamond

Prezzo di listino, a cui verrà applicato uno sconto: 490,00 euro iva esclusa 
(prezzo riferito alla finitura di serie).

Idroscopino Paloma

 

L'idroscopino Bossini è dotato di valvola di sicurezza, supporto a parete e presa dell'acqua e pulsante di arresto. Idroscopino semplice, essenziale.

La finitura di serie è cromo.

Prezzo di listino, a cui verrà applicato uno sconto: 80,00 euro iva esclusa 
(prezzo riferito alla finitura di serie).

Idroscopino a scomparsa

 

L'idroscopino Cea a scomparsa In acciaio ha un apertura a pressione. Placca orrizzontale, moderna, pulita di design.

Le finiture di serie sono l'acciaio satinato e l'acciaio lucido.
Sono disponibili finiture speciali come il Bronzo, il Rame, il Light Gold e il Black Diamond

Prezzo di listino, a cui verrà applicato uno sconto: 780,00 euro iva esclusa 
(prezzo riferito alla finitura di serie).

Idroscopino a scomparsa con portarotolo integrato

 

Idroscopino Cea a scomparsa e portarotolo integrato.
Apertura dell'idroscopino a pressione.

Satinatura e lucidatura sono le due finiture tradizionali ma sono disponibili anche finiture speciali: Light gold , Black Diamond , Rame e Bronzo.

Prezzo di listino, a cui verrà applicata una scontistica: 975€ + IVA  (relativo alle finiture basi)

La linearità geometrica della placca in cui è alloggiato questo idroscopino con portarotolo, conferisce modernità al bagno.

Idroscopino Cea con flessibile


Idroscopino Cea con flessibile e dotato di valvola di sicurezza.
Già completo di presa d'acqua e supporto a parete.

Satinatura e lucidatura sono le due finiture tradizionali ma sono disponibili anche finiture speciali: Light gold , Black Diamond , Rame e Bronzo.
Un'ampia scelta di colori per il flessibile in gomma siliconica: verde acqua, blu cobalto, grigio antracite, bianca, grigio seta, verde petrolio, nera, blu avio e grigio quarzo.

Prezzo di listino, a cui verrà applicata una scontistica: 415€ + IVA  (relativo alle finiture basi)

Il giusto idroscopino per un bagno che vuol essere basilare.

Idroscopino Cea con flessibile e portarotolo


Idroscopino igienico con portarotolo, dotato di valvola di sicurezza.
Già completo di parete a presa d'acqua e supporto a parete.

Satinato e lucidato sono le due finiture tradizionali ma sono disponibili anche le finiture speciali: Light gold , Black Diamond , Rame e Bronzo.
Un'ampia scelta di colori per il flessibile in gomma siliconica: verde acqua, blu cobalto, grigio antracite, bianca, grigio seta, verde petrolio, nera, blu avio e grigio quarzo.

Prezzo di listino, a cui verrà applicata una scontistica: 565€ + IVA  (relativo alle finiture basi)

Un pratico portarotolo con l'idroscopino: uniti dallo stesso design.

Idroscopino con miscelatore

 

Idroscopino igienico Cea ad incasso con miscelatore termostatico.

Satinato e lucidato sono le due finiture tradizionali ma sono disponibili anche le finiture speciali: Light gold , Black Diamond , Rame e Bronzo.

Prezzo di listino, a cui verrà applicata una scontistica: 1195€ + IVA  (relativo alle finiture basi)

Un arredo bagno molto raffinato grazie alla placca in acciaio satinato in cui alloggia l'idroscopino.

Idroscopino a scomparsa Antonio Lupi

 

Idroscopino a scomparsa Antonio Lupi, ad incasso.
Sistema di apertura e chiusura acqua doppio.

Acciaio inox con possibilità di finitura satinata.

Prezzo di listino, a cui verrà applicata una scontistica: 905€ + IVA (finitura satinata lucida)

Consigliamo questa tipologia di idroscopino a chi preferisce le forme più sinuose ed arrotondate.

Idroscopino ad incasso con portarotolo

 

Idroscopino ad incasso Antonio Lupi con portarotolo integrato.
Doppio sistema di chiusura e apertura acqua.

Dotato di flessibile ad alta pressione.

Prezzo di listino, a cui verrà applicata una scontistica: 1131€ + IVA

Questo prodotto permette di avere l'idroscopino e il portarotolo in un'unica soluzione.

Giulia Panato - Fratelli Pellizzari - Gambellara (Vicenza)

Specializzazione: Progettazione di interni, consulenza bagni, anche chiavi in mano

Commenti

Buongiorno signora Giulia, sul sito ho visto idroscopino ad incasso Cea con miscelatore, le chiederei se fosse possibile avere la scheda tecnica, sono un' istallatore e vorrei proporlo ad un mio cliente che deve ristrutturare casa, è straniero e nei bagni non sarà istallato il bidet.
Grazie buona giornata

05/12/2019 - 15:34 - Benelli Andrea

Ciao Andrea, 

ti rispondo alla mail che ci hai lasciato, ciao! 

 

05/14/2019 - 18:04 - manager

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • cappa bora cucina moderna Vicenza

    Efficiente, design minimal, funzionale, tecnologica... guarda la cappa Bora in azione!

  • Pavimenti e rivestimenti a Soave (Verona)

    Non sempre vendere quello che il cliente richiede è la cosa giusta, a volte è necessario ragionare, assieme, su proposte alternative ma più adatte allo stile della casa. Quando il cliente ti ringrazia per avergli fatto cambiare idea significa che hai fatto un buon lavoro.
    È successo in questa casa di Soave (Verona) in cui abbiamo proposto e posato i nostri pavimenti.

     

  • decorazione di una piastrella in ceramica

    Dalle preistoriche origini della ceramica ai primi rivestimenti in piastrelle, fino agli azulejos e alla nascita, all'inizio del secolo, delle industrie italiane. Dalle piastrelle liberty di inizio 1900 fino alle grandi lastre in grès di oggi.