Acero: pavimenti in legno

Legno per parquet

10/25/2018 - 16:17

L'Acero fornisce un legno pregiato che da anni si utilizza per pavimenti. Descriverne le caratteristiche è facile e lo faremo qui di seguito. Trasmettervi la bellezza e il calore è impossibile senza vederlo e toccarlo con mano, ma ci proveremo. 

Acero: il parquet chiaro e luminoso

È il più chiaro e luminoso tra i pavimenti in legno, ma non perché sia tinto: è nella sua natura. Piuttosto nervoso ed instabile l'Acero è tornato in auge grazie ai prefiniti multistrato che lo hanno reso docile e ne hanno consentito l'uso anche come pavimento. In questo articolo scopriremo le caratteristiche di questo meraviglioso parquet. 

 

L'Acero

L’acero fa parte della famiglia delle Aceraceae e le specie sono davvero molte, quella più conosciuta e presente in Italia è il "Acer preudoplatanus” o acero di monte.

In generale tutto il gruppo di queste piante trova il loro habitat ideale dalle pianure a circa 1.300 metri e la loro diffusione si estende in tutta l’Europa fino alla Russia.


La pianta

Nello specifico del preudoplatanus, si può definire una pianta decidua ad alto fusto che può raggiungere e a volte superare i 30 metri d’altezza e può avere un diametro del tronco circa di 3,5 metri. La sua chioma è ampia e globosa, il fusto è diritto e la corteccia inizialmente ha una colorazione grigio giallastra per poi tendere al rosso. I frutti sono delle doppie samare, le foglie sono caduche, leggermente dentate e verdi scuro e dopo la loro comparsa appaiono i fiori.


Il legno

È considerato un legno di alto pregio, per questo spesso viene coltivato in boschi o in impianti di arboricoltura da legno; comunque gran parte proviene dalle foreste appenniniche in Italia o dalla vicina Francia. Quest’essenza quando è “fresca” ha un colore bianco giallognolo mentre dopo l’essiccazione tende al rosato.


Le caratteristiche del legno

La tessitura si presenta decisamente grossolana, la fibratura è solitamente dritta nelle piante ben conformate, la venatura è marcata e la durezza medio elevata. Il legno di Acero ha una buona resistenza, in particolare alla flessione, una durabilità discreta e una media stabilità a resistere alle deformazioni.

Devi tagliarlo solo in questo senso - spiegava mio nonno parlando dell'acero - perché è un legno bello, elegante, ma di facciata. Come tutte le cose appariscenti è intimamente delicato e con un colpo di maniera neanche tanto violento lo puoi spezzare in due. E' un albero che al momento sembra forte e sicuro di sé, invece ha un carattere fragile che si arrende subito e si lascia dominare. Si comporta come quelle persone che di giorno ostentano una sicurezza e una forza che in realtà non hanno e, al calar del sole, vengono immancabilmente presi dall'ansia per la notte scura che si avvicina."                  Mauro Corona - Le voci del Bosco

 

La lavorazione 

La segagione dell’Acero è agevole come anche la tranciatura, l’essiccazione è da eseguire con cura e lentamente, l’incollaggio e l’unione con viti/chiodi danno ottimi risultati.
Questo vale anche per la piallatura e pulimento e anche per tinteggiatura e verniciatura.

In generale la lavorabilità di questa essenza è da buona a discreta, si presta bene alla lavorazione delle macchine utensili, quindi dalla tornitura alla fresatura e dalla foratura al taglio.
 

Acero: utilizzi del legno

L’acero montano è l’essenza più diffusa e commercializzata in Italia, usato in falegnameria e nelle industrie per la produzione di mobili, mobiletti bagno e arredi in genere come sedie, pareti e mensole, per liste da pavimento tradizionali e prefiniti, serramenti interni e strumenti musicali (pianoforti e liutai). 

Utilizzato anche per la produzione di stecche, fondi e oggettistica di varia natura (artigianato locale, scatole, giocattoli).
 

Proprietà dell’Acero

Dell’acero, oltre al legno, si utilizzano la corteccia, i rami, la linfa e le gemme ancora giovani. La corteccia e la linfa si usano per decotti sia a uso interno, come astringente e per curare le nevralgie, e a uso esterno per applicazioni e bagni che rinforzano e sfiammano. Con le gemme invece si crea un macerato che ha proprietà antinfiammatorie.

Dall'ebollizione della linfa dell'acero da zucchero e dell'acero nero, alberi presenti prevalentemente in Canada, si ricava il conosciutissimo sciroppo d'acero che è un vero e proprio integratore di sani minerali.

 

Domande e risposte

Dove posso trovare un parquet di Acero a Vicenza o a Verona?

Nei nostri due negozi Pellizzari di Arzignano e di Gambellara può trovare un ampia scelta di parquet di Acero con diverse finiture superficiali e trattamenti.

Quanto costa un parquet di Acero?

Ce ne sono di varie tipologie, può chiedere i prezzi compilando questo modulo di richiesta. 

Come posso fissare un appuntamento con Voi per acquistare un parquet in Acero?

È sufficiente inviare questa richiesta di appuntamento e saremo lieti di riceverLa nei nostri negozi di Arzignano e Gambellara.

 

Specializzazione: Parquet e altre pavimentazioni interne ed esterne


Il responsabile del settore parquet della Fratelli Pellizzari è Roberto.

Commenti

Salve sono l'arch Marianna Manis. Avremmo bisogno di sapere se producete listoni in acero bianco sbiancato prefinito. Attendiamo vostro riscontro

10/28/2018 - 16:50 - MTV architects

Buongiorno Architetto,
Grazie per aver visitato il nostro sito e aver letto il mio articolo sull'Acero. Le propongo un prefinito di Acero sbiancato di produzione dell'azienda svizzera Bauwerk. La bellezza di questo "sbiancato crema" sta nel fatto che non è un bianco coprente ma uno sbiancato leggero, davvero molto naturale e bello. 

Lista corta prefinito in acero sbiancato:

https://www.bauwerk-parkett.com/it/prodotti/parchetto/lista-corta/monopark/acero-canadese.html

Lista lunga prefinito in acero sbiancato: 

https://www.bauwerk-parkett.com/it/prodotti/parchetto/lista-corta/monopark/acero-canadese-crema.html

Chiaramente il secondo prefinito è più costoso per le dimensioni più generose.
 
Nel caso volesse approfondire oppure se vuole altre alternative (più bianco?)  può scrivere al collega guido @ fratellipellizzari.com perchè questa settimana sono in vacanza. 
Grazie 

 

 

10/29/2018 - 11:54 - manager

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • 3 sistemi per realizzare un piatto doccia a filo-pavimento (o incassato) e rivestirlo in piastrelle. 

  • Quale lavabo scegliere? Lavabo da appoggio? Lavabo con piano integrato? Lavabo incassato? Lavabo da bagno sospeso? In questo articolo vi aiuterò a scegliere il lavabo perfetto per il tuo bagno.

  • La quantità di piastrelle da ordinare è una questione molto più importante di quello che sembra. Un numero insufficiente potrebbe trasformarsi in un grave problema se il tono della fornitura di completamento non è lo stesso di quello con cui si è già piastrellata buona parte dell'abitazione. Per evitare questi problemi occorre calcolare bene la quantità di piastrelle necessarie. Ma quante piastrelle vanno ordinate? che percentuale di spreco - o sfrido - bisogna ipotizzare? 

     

  • Una casa moderna, uno studio di architetti giovani e proiettati verso il futuro, un cliente-imprenditore sempre di corsa... questi sono gli ingredienti di questo articolo con il quale Andrea ci regala anche foto, spunti e idee per chi deve far casa.