Camini e Stufe

Il camino

Il nome "camino" deriva dal latino caminus e dal greco Kàminos che significava forno o fornello. Inizialmente il termine si attribuiva al condotto verticale che aveva il compito di disperdere in aria i prodotti della combustione. In epoche più recenti il termine andava ad identificare il focolare che ospita il fuoco. Fin dall'architettura greca e romana il camino vena costruito all'interno di abitazioni ed ubicato al centro della sala principale con un'apertura sul soffitto per la fuoriuscita dei fumi.

Dal secolo XIII si iniziò a diffondere l'usanza di accostarlo alle pareti secondo tre tipologie diverse:

  • aggettante
  • interamente incassato nello spessore del muro (e detto quindi caminetto)
  • o semincassato

Dal XIV e fino al XIX secolo l'uso del camino si è diffuso non solo come fonte di riscaldamento ma anche come elemento ornamentale: dal rinascimento i camini assunsero forme molto varie e riccamente decorate e vennero collocati in ogni ambiente delle abitazioni di ceto medio-alto. Nell'architettura contemporanea il camino ha un ruolo sia decorativo che come forma di riscaldamento in affiancamento ai tradizionali termosifoni o impianti a pavimento. 

 

Camini e stufe per Vicenza e Verona

La riscoperta dell'utilizzo dei camini e delle stufe anche nelle zone di Vicenza e di Verona la dobbiamo sia a questioni ambientali (la legna è una fonte di energia rinnovabile) sia al consistente vantaggio economico rispetto al metano.

Questo grazie ai moderni focolari chiusi o alle stufe a legna ed a pellets che garantiscono rendimenti altissimi e che consentono di emettere grandi volumi di aria calda grazie alle innovazioni nei sistemi ventilanti. 

In questa pagina troverai consigli, indicazioni, idee e suggerimenti, insomma una piccola guida all'acquisto e alla manutenzione dei camini e delle stufe. 

La storia del riscaldamento a legna

In questo articolo ti racconteremo la storia del riscaldamento a legna, dalle origini fino alla nascita delle stufe e ai moderni termocamini: scopri curiosità e aneddoti sulla storia del riscaldamento a legna.

► La storia del focolare: dai tempi antichi ai moderni dispositivi

 

Prima di installare un camino o una stufa

Una serie di articoli su come realizzare gli elementi indispensabili per riscaldare la propria abitazione:

Approfondimenti

  • Edilkamin propone una nuova linea di camini a gas - alimentati a metano o gpl -  che combinano il design con l’emozione della fiamma viva che potrai trovare nella sede di Gambellara (Vicenza) della Fratelli Pellizzari. 

  • La costruzione errata di un comignolo potrebbe influenzare il funzionamento della canna fumaria: consigli, informazioni e suggerimenti della Fratelli Pellizzari di Gambellara e di Costo di Arzignano (Vicenza).

  • La sostituzione di una vecchia caldaia con bruciatore a gasolio con una nuova caldaia acquistata da F.lli Pellizzari ha permesso al nostro cliente di vedersi accreditato nel conto corrente il 65% della spesa dopo soli 4 mesi dall'acquisto!

  • La parola "focolare" è passata dal descrivere l'oggetto camino al definire l'ambiente famigliare, l'intimità e la serenità della nostra casa. Spesso si aggiunge l'aggettivo "domestico" per meglio specificare il significato di una parola che sembra conferire un anima all'edificio. È così da centinaia di anni e sarà sempre così: il fascino del fuoco è atavico e non possiamo evitare di rimanerne ipnotizzati.

     

  • Alla Pellizzari non vendiamo solamente camini e stufe ma anche la legna da ardere necessaria per alimentarli. Siamo attenti alla qualità e alla provenienza in modo da garantire la durata dei dispositivi e la pulizia della canna fumaria e possiamo consegnarla, grazie ai nostri camion tutti dotati di gru, nelle province di Vicenza e Verona.

     

  • Scopri quale progetto di camino è quello più giusto per casa tua. Progettiamo e realizziamo la tua parete camino su misura e personalizzata!

  • Come rivestire un camino con delle piastrelle di piccolo o grande formato?
    Quali sono i vantaggi di utilizzare le piastrelle rispetto ad altri materiali per la zona camino?
    Risponderemo a queste domande e ti daremo spunti ed idee grazie alle numerose foto nelle gallery finali.

  • Sembra incredibile anche a noi ma oggi possiamo fornirvi delle stufe a legna o a pellets detraendovi immediatamente i contributi. In sostanza provvederemo noi a chiedere ed ottenere i contributi "conto termico" che a voi verranno scalati dal costo della stufa, senza che vi dobbiate preoccupare di nulla. 
    Questo significa spendere meno della metà per la vostra nuova stufa!