Water senza brida: opinioni e consigli

"Se tutti gli uomini della terra si dessero la mano,
nessuno potrebbe più pulirsi il sedere."

Cit. Romano Bertola

14/02/2020

Questo articolo è dedicato alla "tazza da bagno", al sanitario principe dei nostri bagni: il wc. In particolare vedremo come i nuovi water con scarico senza brida siano una rivoluzione nel campo dell’arredamento bagno. Scopri assieme a noi di cosa si tratta, quali sono i vantaggi e quanto costa

Il Wc senza brida

Hai deciso di sostituire i sanitari del bagno e stai cercando consigli su quale sanitario acquistare? Stai costruendo casa e hai bisogno di qualche consiglio sulla tipologia di sanitario più adatto? Hai mai sentito parlare di quali vantaggi abbia lo scarico senza brida? In questo articolo cercherò di rispondere a tutte le tue domande.

Progetto di un bagno con sanitari water senza brida

[Un progetto realizzato per Chiara e Daniele, in cui il wc è senza brida.
Per vedere in dettaglio tutto il progetto del bagno, clicca qui o sulla foto.]

Che cos'è la brida in un wc?

La brida è il bordo del vaso o wc, più precisamente è l'incavatura interna da cui fuoriesce l'acqua che consente di pulire il sanitario quando premiamo il pulsante di risciacquo.

Tipologia di scarico con brida

 

Quali sono i problemi del wc con lo scarico tradizionale?

Le problematiche che accomunano tutti i sanitari con lo scarico tradizionale è sicuramente la difficoltà di pulizia.

Che cosa accade quando azioniamo il pulsante di pulizia del water?
L'acqua, defluendo dai fori posti all'interno della brida, pulisce il sanitario; ma parte dell'acqua rimane all'interno della brida, lasciando quindi terreno fertile per microrganismi e batteri. Per questo ci armiamo di prodotti per la pulizia del wc che consentono, grazie al collo curvato, di raggiungere ed igienizzare la brida.
Nonostante si utilizzino questi prodotti di pulizia quotidiana, è pressoché impossibile raggiungere una pulizia ottimale del sanitario. Il motivo è semplice: la ceramica all'interno della brida non è perfettamente smaltata.

Vaso con scarico tradizionale, con brida

 

Come funziona il wc senza brida?

Il vaso con lo scarico senza brida funziona allo stesso modo di un sanitario tradizionale. L'innovazione sta all'interno del wc: il sanitario è privo di brida, quando aziono la pulizia del sanitario, l'acqua viene incanalata grazie ad un piccolo solco presente all'interno del vaso. L'acqua segue un percorso prestabilito e riesce a pulire tranquillamente le pareti del vaso.

Immagine di un sanitario con scarico senza brida

 

Perché scegliere un wc senza brida?

Vediamo insieme alcuni punti che ci spiegano tutte le caratteristiche dei sanitari con lo scarico senza brida:

  • Pulizia facile e rapida

I sanitari senza la brida ci facilitano nella pulizia quotidiana del sanitario stresso, grazie all'assenza della brida, si raggiunge con maggior comodità tutto il perimetro del sanitario.

  • Maggiore igiene

Sappiamo che la brida permette ai microrganismi e batteri di insidiarsi, i sanitari innovativi senza brida, ci permettono di avere un sanitario più igienico, senza avere alcun punto di sporcizia e germi.

  • Scarico silenzioso

Lo scarico è al 25% più silenzioso di uno scarico tradizionale.

Sanitario comodo da pulire, maggiore igiene, scarico silenzioso

 

Gli scarichi senza brida sono tutti uguali?

Ogni produttore di sanitari brevetta lo scarico senza brida a modo suo: c'è chi lo chiama 'Acquablade', chi lo identifica come 'GoClean', chi lo chiama 'NewFlush', tutti questi nomi identificano una tipologia di sanitario senza la brida.

Vi chiederete: qual'è il sanitario che ha il wc con lo scarico migliore?

Non so darvi la risposta, ma posso assicurarvi che abbiamo scelto i migliori produttori di ceramiche di sempre.

Scarico senza brida Pozzi Ginori Rimfree
Sanitario di Pozzi Ginori 
Sanitario Ideal standard senza brida, scarico Acquablade
Sanitario di Ideal Standard 

Tutti i tipi di wc possono avere lo scarico senza brida?

In genere si, non si fa distinzione tra il sanitario sospeso o a pavimento filo parete. Entrambi possono avere lo scarico senza brida. Una distinzione va fatta tra: sanitario a pavimento tradizionale e sanitario a pavimento filo parete. Infatti, spesso nel sanitario tradizionale a pavimento non a filo parete lo scarico è standard.

 

Quanto costa un vaso senza brida?

L'idea comune è che il sanitario senza brida abbia un costo proibitivo rispetto ad un sanitario con lo scarico tradizionale. Non è cosi.

La differenza di costo tra un wc con scarico senza brida e un wc con scarico tradizionale è davvero misera, per non dire nulla; se paragoniamo le tecnologie dei due sanitari non c'è confronto.
Il suggerimento che mi sento di darti è di sceglier senza timore e dubbio un sanitario che 'guarda al futuro', ne sarai sicuramente soddisfatto!

Prezzo di un sanitario wc con scarico senza brida

 

E' possibile sostituire un sanitario standard con uno senza brida? 

Ti diamo una bella notizia: per sostituire un vaso vecchio con moderno wc non è necessario avere in atto una ristrutturazione invasiva che comprenda il rifacimento degli impianti e/o lo spostamento del foro di scarico. 

Il nuovo vaso sanitario senza brida, è spesso adattabile agli scarichi esistenti, per cui si può sostituire senza dover rompere pavimenti e rivestimenti. Per essere sicuro che si possa fare la sostituzione chiedi al tuo idraulico di fiducia oppure vieni a trovarci nel nostro negozio di arredobagno a Gambellara, Vicenza.

Idraulico per sostituzione sanitario tradizionale con sanitario con scarico senza brida

Questi sono alcuni progetti di bagni dove ho utilizzato i sanitari con lo scarico senza brida

Progetto bagno con sanitari senza brida
[Un progetto realizzato per Alessandra, in cui il wc è senza brida.]
Progetto bagno sanitari sospesi senza brida
[Un progetto realizzato per Fabio, in cui il wc è senza brida.]

 

Scarico senza brida

Grazie, ti aspetto nel nostro negozio di arredo bagno a Gambellara!

Grazie per aver letto il mio articolo, spero sia stato interessante. Se vuoi venire a trovarmi nel negozio di arredo bagno a Gambellara, in provincia di Vicenza, ti aspetto per una consulenza. Siamo vicinissimi al casello dell'autostrada A4 di Montebello Vicentino.

Se, invece, sei più comodo alla sede di Costo di Arzignano troverai le mie colleghe Ilaria e Martina che si prenderanno cura del tuo bagno! Tutte noi ci occupiamo di consulenza, progettazione e vendita di arredamento per il bagno che è la nostra a specializzazione!

Ti aspetto nel nostro negozio dedicato all' arredobagno per Vicenza e Verona, chiama o mandaci una mail per fissare un appuntamento.

Ciao!

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIA VIGNAGA, 31
COSTO DI ARZIGNANO (Vicenza) 

[email protected]

tel. 0444459011

Riceviamo su appuntamento

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIALE EUROPA, 2
GAMBELLARA (Vicenza)

[email protected]

tel. 0444649038

Riceviamo su appuntamento

Un esempio di sanitari senza brida: Catalano Italy

I nuovi sanitari Italy di Catalano sono il risultato di anni di ricerca nella direzione di un sanitario che sia silenzioso, in grado di consumare meno acqua (e meno detergenti) grazie alla maggior forza pulente, che sia igienico grazie all'eliminazione del canale di brida e grazie all'innovativo smalto antibatterico che riduce il deposito di calcare e svolge una potente azione antimicrobica eliminando batteri e microbi. Il tutto certificato da laboratori esterni. 
A questo si aggiunge un design elegante, essenziale e Made in Italy ed un prezzo davvero difficile da battere. 

RUOLO: Venditrice progettista specializzata nel settore bagno
SEDE: Gambellara

ANNO DI ARRUOLAMENTO: 2010
MOTTO: Il più grande rischio è non prendersi alcun rischio.

 

 

 

Commenti

Buongiorno, piu che un commento volevo gentilmente chiedere una informazione in quanto mi sembra strana questa cosa.
Sto sostituendo un wc tradizionale con brida con uno nuovo traslato senza brida.
Ho uno scarico con vaschetta Grohedal mi sembra da 6 LT.
Mi hanno detto (ma non so se e' vero) che i wc senza brida supportano fino a 4.5 lt d'acqua quindi io avendo una gettata di 6LT rischio che l'acqua esca fuori dal WC.
Se gentilmente mi potete far sapere se e' vera questa cosa e se si puo risolvere.
Grazie per la Vs. collaborazione.Cordiali saluti. LORENZO.

19/06/2020 - LORENZO D'ATTANASIO

Buongiorno Lorenzo,
alcuni wc senza brida, come ti hanno detto, supportano fino a 4.5 litri d'acqua. Ma le aziende che producono sanitari con questo nuovo scarico sono molte, ed alcune di loro forniscono modelli di wc senza brida che indicano, come volume massimo d'acqua utilizzato nella fase di scarico, i 6 litri.

Ti consiglio quindi di controllare nella scheda tecnica del tuo wc quale valore è indicato dall'azienda produttrice.

Grazie!

09/07/2020 - manager

Gradirei un vostro consiglio sui 3 modi di scarico dei WC. 1° Aquablade..(temo che con il tempo si otturi in parte la "fessura" tutta in giro dove scende l'acqua causa calcare o altro.
2° Goclean...(temo che fuoriescano schizzi d'acqua essendo piuttosto lisci e dovrei mettere il riduttore. 3° Newflush non uscirebbero schizzi d'acqua ma temo che l'acqua scendendo creerebbe un vortice come anche il 2° che la carta (solo la carta) al termine dello scarico rimarrebbe ancora in vista (visto da alcuni video)... Quale dei 3 mi consigliate (in ordine)...Grazie Cordiali Saluti
Giovanni Ravasio

20/08/2020 - Giovanni

Ciao Giovanni, 

premetto che non posso darti una "classifica" e che al momento non ho avuto, da parte dei miei clienti, contestazioni "importanti" su uno o sull'altro sistema. 
Posso riferirti che su Aquablade il produttore, Ideal Standard, mi assicura che non si può otturare la fessura perché ci sono delle pendenze pensate appositamente. 
Quello che hai notato sul sistema newflush mi è stato fatto presente anche da un idraulico, quindi su questo hai ragione. Il Goclean l'ho utilizzato così raramente che non mi sento di darti indicazioni. 
Quello che utilizzo di più, e che tu non citi, è il rimfree che ho utilizzato in centinaia di case senza aver mai problemi. 

ciao!

 

15/09/2020 - manager

Ho scelto su consiglio del venditore un vaso wc della GLOBO .E' risultato poi un tipo senza brida che manifesta al suo interno uno spazio insufficiente ad impedire il contatto con la ceramica durante la funzione fisiologica ,cosa inacettabile sotto il profilo igienico.

06/11/2020 - enzo semenzato

Ciao Enzo, 

mi spiace per quanto ti è successo, noi non trattiamo Globo e non saprei come aiutarti. Occorre capire se il tipo di sanitario che hai scelto ha dimensioni e altezze di attacchi e scarichi che permettano di sostituirlo con un altro più capiente senza dover, appunto, demolire gli attacchi e con quelli il rivestimento. 
Purtroppo la scelta dei sanitari spesso viene considerata secondaria e ci si dedicano pochi minuti, credo soprattutto a causa della vergogna, comprensibile, a domandare ed approfondire. L'argomento è certamente imbarazzante ma una volta ultimato il bagno è davvero molto difficile tornare indietro. 
Spero tu riesca a risolvere, ciao!

07/11/2020 - manager

Acquistato wc flaminia senza brida. Purtroppo non scarica, i "bisogni" restano intrappolati o nel wc o nelle strozzature in uscita.
L'idraulico dice che il problema è il tipo di wc.
Idee?

20/12/2020 - Emiliano

Ciao Emiliano, 

noi non trattiamo Flaminia, ma la risposta che ti ha dato l'idraulico mi pare strana perché Flaminia produce e vende diverse migliaia di quei wc ogni anno. Se tutti funzionassero male li avrebbero già tolti dal catalogo.
Io ti consiglio di chiamare il numero del referente di zona che trovi a questo indirizzo web:

https://www.ceramicaflaminia.it/it/distribution

cerca la tua provincia e chiama il referente commerciale, esponi il tuo problema e chiedi un sopralluogo vedrai che troveranno il problema. 
Ciao!

 

04/01/2021 - manager

Buongiorno,
vorrei sapere se questo tipo di wc tende a far cadere più gocce di urina quando sono gli uomini ad usarlo: ho un marito, due figli e sto mettendo il parquet in bagno, non vorrei creare pattuglie di microbi tutt'intorno...!

24/05/2021 - Emilia

Ciao Emilia,

questi maschietti!!!   :)

Non tutti i WC senza brida sono uguali, ce ne sono di più economici e di meglio progettati. Abbiamo avuto anche noi segnalazioni di alcuni wc che non funzionavano benissimo, specie in modelli nuovi, in cui era appena stata introdotta questa innovazione. Ti consigliamo di scegliere un modello che abbia già qualche anno di "storia", già testato, insomma.
Un secondo consiglio che ti diamo è quello di posare in bagno un parquet con la vernice igienizzante ed antibatterica, come quella che propone (gratuitamente) CP Parquet:

https://www.cpparquet.it/il-tuo-parquet-con-vernice-igienizzante-senza-costi-aggiuntivi/

Ciao, grazie ed in bocca al lupo per la tua ristrutturazione del bagno!

 

24/05/2021 - michele

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.
CAPTCHA

Forse ti potrebbe interessare...

  • Perché si devono realizzare i giunti di dilatazione nel massetto?
    Questi giunti vanno poi ripetuti obbligatoriamente anche nel pavimento?
    Dove si posizionano i giunti di dilatazione? e quelli di frazionamento?
    Si può evitare di fare i giunti in un pavimento?

    In questo articolo il nostro tecnico risponde a queste domande che spesso ci vengono poste.

  • La moderna posa a colla è lo standard per la posa di gres, specialmente all'esterno o in caso di grandi formati, ma sono ancora molti i casi in cui viene utilizzata la posa a sabbia e cemento, specie per motivi economici.