Tavelloni e tavelle in laterizio

26/07/2021
Argomento Wiki
Edilizia

Che cosa sono i tavelloni e le tavelle?

Tavelloni, tavelle e tavelle sono elementi in laterizio prodotti industrialmente che differiscono tra di loro principalmente per le dimensioni e per alcune particolarità della forma a seconda che siano impiegati per:

  • la realizzazione di uno o più strati fra quelli costituenti orizzontamenti, come vespai, falde di copertura, etc. 
  • la realizzazione di uno o più strati fra quelli costituenti muri di tamponamento e di partizioni verticali interne (tramezzature)
  • la realizzazione di schermi e protezioni di strati adiacenti (nelle murature di tamponamento)

Classificazioni di tavelle e tavelloni in refrattario

I principali criteri di classificazione sono:

  • la forma
  • le dimensioni

Gli elementi sono di forma parallelepipedo con elevata percentuale di foratura e dimensioni di lunghezza e larghezza prevalenti sullo spessore. In merito alla forma le distinzioni riguardano il profilo dell'estremità (tipo di taglio) e il profilo laterale (tipo di conformazione della parete di fianco) dell'elemento. 

Applicazione di tavelle e tavelloni in edilizia

L'utilizzo prevalente delle tavelle e dei tavelloni è nei seguenti campi:

Strutture portanti orizzontali o inclinate:

  • tavelloni per solai a taglio obliquo a fianchi retti o sagomati, appoggiati a travetti in profilati di acciaio o a travetti prefabbricati in c.a.p. oppure su appositi muretti. I fianchi sagomati migliorano la connessione tra gli elementi
  • tavelloni per solai a taglio retto o a fianchi sagomati: appoggiati alla parte superiore di travetti in legno lamellare integrati da traliccio metallico
  • tavelle per solai a taglio a gradino e fianchi retti appoggiati alle ali inferiori dei travetti prefabbricati in c.a.p.
  • tavelloni armati per solai di laterizio armato di modeste luci e sovraccarichi contenuti. Il tabellone in questo caso presenta sulla faccia superiore delle scanalature cui sono inserite le barre in ferro di armatura

Controsoffitti

  • tavelle a taglio retto appese
  • tavelle a taglio retto e fianchi sagomati appese (lungo i fianchi sagomati è collocato un tondino di ferro che viene agganciato alla struttura superiore del solaio)

Muri di tamponamento e partizioni verticali interne (tramezzature)

  • tavelloni e tavelle a taglio retto
  • tavelloni gessati cioè ricoperti su una o su tutte e due le facce di gesso che consente di ottenere una superficie piana senza necessità di ulteriore intonacatura. (Noi non li trattiamo).

Nella realizzazione di strutture o strati orizzontali il criterio prestazione più significativo è la resistenza  flessione che dipende sia dalla lunghezza che dallo spessore dell'elemento.

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...