Autobloccanti con decoro in quarzite

06/27/2018 - 19:22

Una realizzazione di Pellizzari: autobloccante combinato con quarzite brasiliana. 

Autobloccanti con decoro in quarzite 

In questa pavimentazione esterna abbiamo abbinato l'autobloccante, color mattone, con un decoro in quarzite.

L'idea: autobloccante con la quarzite

Il viale carraio è grande ed i clienti, dopo aver completato con molto impegno la casa, volevano una soluzione economica. Nello stesso tempo, desideravano un pavimento esterno che valorizzasse la casa, che non fosse banale o uniforme. I pavimenti in pietra naturale ed in porfido piacciono ma sono troppo onerosi. Il pavimento in semplice autobloccante non convince entrambi: lo ritengono poco adatto ad una abitazione di pregio. 

Proviamo ad ipotizzare una soluzione mista: una combinazione di pietra naturale e di autobloccanti. L'idea viene accolta da entrambi con convinzione: la pavimentazione esterna inizia a prendere forma sulla carta.

 

Posa del pavimento in autobloccante e quarzite

Dopo aver accuratamente progettato il pavimento si passa agli esecutivi e al cantiere. La posa avviene in due fasi: dapprima viene completata la posa della quarzite e vengono fissati i cordoli perimetrali, quindi si passa alla stesura dello strato di allettamento in risetta e alla posa della betonella autobloccante al di sopra.
Gli autobloccanti, infatti, si posano a secco e non vanno stuccati. La pietra invece si deve posare a sabbia e cemento e va stuccata.

Al termine dei lavori il pavimento esterno si presenta come nelle foto qui di seguito.

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Quali criteri si utilizzano per progettare la luce in un bagno? Quali sono i fattori a cui fare attenzione e quali i trucchi da conoscere?
    Ti sveliamo il "dietro le quinte" di una progettazione corretta dell'illuminazione, dai faretti alle lampade, alle luci degli specchi del bagno. 

  • Le lastre in ceramica di grandi dimensioni nascono imitando marmi, pietre e cementi. Ma la richiesta di colore, abbinata alle grandi superfici, consente di realizzare un nuovo prodotto per l'interior che coniuga il design alle caratteristiche tecniche della ceramica: si tratta delle grandi lastre in grès decorate ad effetto carta da parati

  • Stai pensando di rifare il bagno in resina? Vuoi ristrutturare e rendere più moderno il tuo bagno? Allora questo è l’articolo perfetto: ti racconteremo la storia dei signori M. e del loro architetto, Alberto Saltini, e di come hanno ristrutturato un bagno classico trasformandolo in un moderno bagno in resina. Un bagno “da rivista”.

  • Ristrutturazione chiavi in mano di un bagno zona giorno a Locara, San Bonifacio.