Bagno moderno a Verona

"Abbi buona cura del tuo corpo,
è l’unico posto in cui devi vivere."


_Jim Rohn_

07/18/2019 - 09:57

Una stanza dove staccare dalla vita frenetica, un bagno che porta il wellness in casa, un progetto che è diventato realizzazione: questo è il bagno di Denis e Vanessa.

ristrutturare bagno Verona

Bagno moderno a San Giovanni Ilarione

Vanessa e Denis sono entrati un giovedì pomeriggio nel nostro Showroom di Gambellara, interessati a pavimenti e arredobagno per la loro nuova abitazione.

Guardando la piantina della casa, il nostro interesse si è focalizzato sul bagno principale: essendo una stanza molto grande abbiamo iniziato da subito a sbizzarrirci con mille idee.

La prima esclamazione di Vanessa:

Voglio sia la vasca che la doccia

Ok! Quindi, ascoltato questo suo desiderio, abbiamo cercato delle soluzioni nuove e moderne.

 

Vasca e doccia in un bagno moderno

Questa è la piantina del bagno padronale che i giovani ragazzi ci hanno portato al nostro primo appuntamento:

bagno moderno progettazione Vicenza

 

Noi abbiamo pensato e ripensato a questo bagno e alle esigenze della giovane coppia, e qualche settimana dopo gli abbiamo presentato il nostro progetto:

bagno moderno progettazione Vicenza Verona


La doccia, in questa soluzione, rappresenta il momento di rigenerazione e cura del proprio corpo. La vasca voleva essere un elemento distintivo, per questo l'abbiamo collocata in una posizione di rilievo.
Per far legare e risaltare questa zona wellness c'era però qualcosa che mancava..

..trovato! Le luci.
Questo è un bagno cieco, doveva quindi essere sapientemente illuminato:

  • per far risaltare la vasca a centro stanza abbiamo predisposto dei faretti a pavimento
     
  • una barra di luce a led per la cromoterapia è stata incastonata tra le grandi lastre in un angolo della grande doccia
     

 

luci bagno led

 

Dal progetto alla realizzazione di un bagno moderno

I materiali scelti sono davvero adatti ai ragazzi!
Un gres effetto pietra in grande formato, per ridurre le fughe e dare la sensazione di essere in un altro "mondo", dentro ad una grotta dove ritrovare il tempo e la tranquillità che la vita frenetica ci ruba.

I colori quindi non potevano che essere scuri ma, attenzione, non cupi. Il pavimento in legno ci ha infatti aiutato a stemperare la sensazione di chiuso.

Siamo poi passati all'arredo bagno, come già accennato, la vasca doveva essere uno dei punti focali del bagno senza però togliere troppo spazio alla doccia: una rilassa e ritempra, l'altra tonifica e ricarica. 
Ecco, adesso il bagno è completo, anzi manca ancora il lavabo! Un altro elemento in legno che rimarca la sensazione di natura che si percepisce entrando nella stanza. 
In ultimo i sanitari, che abbiamo nascosto in uno spazio lontano dal resto dell'arredo senza sminuirne l'estetica.

Risultato? Eccolo qui:

Bagno wellness in una casa a San Giovanni Ilarione, Verona

Grazie per la lettura!

Ti ringraziamo per aver letto il nostro articolo-realizzazione! Qui sotto ti lasciamo altre viste dei progetti di questo bagno.

Se devi realizzare il tuo bagno moderno nelle provincie di Vicenza o Verona, in fondo alla pagina puoi compilare il form e fissare appuntamento direttamente con noi nello Showroom di Gambellara (Vicenza).

Se invece abiti lontano da qui e ti stai facendo delle idee su come arredare il tuo bagno, puoi continuare la lettura con i portfoli di altri nostri progetti:

Portfolio progetti di Greta


Portfolio progetti di Roberto

Altri progetti di questo bagno moderno, Verona

Fissa il tuo appuntamento con Roberto e Greta!

Compila il seguente modulo per fissare un appuntamento con un nostro consulente. Indicaci un tuo indirizzo email, seleziona il settore di tuo interesse, il giorno e l'orario che preferisci. Ti ricontatteremo entro breve per confermare la data dell'appuntamento.
Mi interessa
Tipo di richiesta
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing selezionando l’apposita voce. La compilazione del modulo è facoltativa. I dati indicati con un * sono obbligatori per poter effettuare la richiesta e sono necessari per stabilire il contatto richiesto.
progettista interni case arredo bagno Vicenza Greta Rigolon

Specializzazione: Progettazione di interni e consulenza bagni, anche chiavi in mano

Roberto Marin progettista interni case Vicenza

Specializzazione: Parquet e altre pavimentazioni interne ed esterne


Il responsabile del settore parquet della Fratelli Pellizzari è Roberto.

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Lucernari Velux a Vicenza

    Nuovi dispositivi per comandare da remoto le finestre da tetto e per la gestione del microclima interno in modo autonomo.

  • trasformazione vasca in doccia opinioni e consigli Vicenza

    Per quale motivo si trasforma la vasca in doccia? Quali sono le cause che ci spingono a preferire la doccia alla vasca? Vediamo insieme in questo articolo.

  • ristrutturare chiavi in mano casa a Vicenza Chiampo

    Ristrutturazione chiavi in mano per una casa a Tezze di Arzignano (Vicenza): living deciso, cucina moderna e bagni dai materiali naturali con studio dell'illuminazione.

  • ventilazione meccanica in casa

    Negli immobili costruiti fino a 20 anni fa gli spifferi provvedevano abbondantemente (fin troppo) al ricambio dell'aria interna degli edifici. L'avvento della nuova edilizia ha visto pareti ed infissi sempre più isolanti: ora si tratta di gestire il ricambio dell'aria per evitare condensa, muffa e batteri.