Arredare con lo specchio

"Sarò forse presuntuoso
ma il mio specchio mi calunnia.."
Gesualdo Bufalino

13/12/2018

Lo specchio soddisfa l’esigenza innata di specchiarsi, cioè di vedere l’immagine di se stessi, il proprio aspetto. Molto, ma molto tempo fa, l’unico modo per conoscere la propria immagine era guardarsi riflessi in acqua.. Era forse più romantico ma meno pratico!

specchio da bagno quale scegliere
Argomento Wiki
Specchi da bagno

Specchio bagno: quale scegliere?

Oggi lo specchio non è solo un accessorio da bagno utile, ma un vero e proprio elemento d’arredo. E se in bagno hai un unico specchio che usi "solo" per controllarti il viso e l'abbigliamento, allora, lasciatelo dire, non hai abbastanza specchi nella vita. La stanza da bagno può migliorare molto grazie allo specchio, specie se il bagno è piccolo.
>>>Trucchi per migliorare un bagno di piccole dimensioni>>>

È quindi molto importante che tu lo scelga correttamente, valutando le dimensioni della stanza, il gusto estetico, lo stile del bagno e naturalmente le esigenze di chi lo utilizzerà. Ci sono specchi glamour con bellissime cornici importanti, specchi fumé, specchi giganteschi e specchi antichi. 
Lo specchio è un oggetto capace di offrire un tocco spettacolare e potenziare lo stile che hai in mente per il tuo bagno.
>>> Quale stile per il tuo bagno? >>>

Lo specchio in bagno: dove metterlo?

Ma prima ancora devi decidere dove collocarlo. La tradizione lo vuole posizionato sopra al lavandino, appeso al muro o appoggiato al top del mobile, ma queste disposizioni non sono obbligatorie!

Tieni presente che lo specchio diffonde ovunque la luce del giorno, moltiplica la luce artificiale, è uno degli oggetti più decorativi che tu possa mettere in un ambiente. 
Dove metterlo dunque? 

► Appoggiato ad una mensola
► Tra due finestre 
► Sopra ad una console
► Appoggiato a terra, inclinato e appoggiato alla parete

Specchio in bagno appoggiato su una mensola


 

Specchi bagno moderni e alternativi

Quando si progetta un bagno, che sia nuovo o una ristrutturazione, si può studiare la posizione migliore considerando lo specchio come un elemento dotato di una propria identità.

>>> Guida per realizzare la tua stanza da bagno >>>


Se il bagno è molto grande si potrebbe appendere lo specchio al soffitto, magari nel centrostanza, oppure si potrebbe optare per uno specchio a pavimento, che permette di specchiarsi a figura intera.
Entrambe queste soluzioni creano scenari inaspettati in una stanza da bagno senza tralasciare la funzione primaria.
 

specchio tutta parete illuminato a led prezzi Vicenza


Specchi bagno con cornici ricche

Se, dopo aver letto l'articolo sugli stili del bagno, stai pensando di rifare il tuo bagno in uno stile classico la specchio da bagno ideale potrebbe essere arricchito da una cornice ornamentale, magari preziosa in foglia oro o argento, in legno traforata o patinata, decorata a mano dall’artigiano.

Se pensiamo allo specchio della tradizione ce lo immaginiamo rettangolare con una cornice imponente, ma gli specchi contemporanei possono avere la cornice anche se hanno una forma ovale o tonda.

 

specchio bagno tondo con cornice a Vicenza


 

Specchi da bagno illuminati

Per potersi specchiare al meglio, per pettinarsi, truccarsi o radersi, è fondamentale scegliere l’illuminazione corretta. La luce dovrebbe arrivare lateralmente (sia da destra che da sinistra, per non avere un lato del viso in ombra) e non da sopra, per evitare antipatiche ombre sotto gli occhi e intorno al naso. 
Come diceva, infatti, l'arredatrice Kathryn Ireland:

Provate a chiedere a qualsiasi donna se considera un alleata una luce proveniente dal soffitto

Nei bagni piccoli, soprattutto quelli dedicati agli ospiti, si potrebbe, invece, scegliere uno specchio dalla luce più scenica, magari con delle lampade calate da soffitto ai lati dello specchio.
Oppure si potrebbe optare per uno specchio retroilluminato.
 

Per approfondire l'argomento "luci in bagno" Ti consiglio di leggere l'articolo >>"L'Illuminazione nel bagno">> 


 

specchio bagno illuminazione Vicenza

 

Specchi bagno contenitori

Sono utili nei casi in cui in bagno ci sia davvero poco spazio per riporre i propri oggetti.

Generalmente gli specchi contenitori sono profondi circa 20 cm (dipende dal fornitore) ma i modelli più particolari e funzionali arrivano anche a profondità molto maggiori (anche oltre i 30 cm).
In questo caso serve incassarli, per intero o parzialmente, quindi bisogna controllare lo spessore della parete prima dell’acquisto.
 

specchio contenitore bagno negozio Vicenza

 

È l'attenzione al dettaglio che fa la differenza tra la normalità e lo straordinario
- Francis Atterbury -

 

Quanto costa uno specchio da bagno?

Sono abituata a proporre lo specchio da bagno ai miei clienti studiandolo in base al mobile che ho disegnato per loro, tenendo presente le caratteristiche del bagno e naturalmente le esigenze di chi lo utilizzerà.
Se avete letto l’articolo avete infatti capito che ci sono specchi di vario tipo e, di conseguenza, anche i prezzi possono essere molto diversi. 

Ho scelto quindi di prendere in esame le tipologie più comuni, ecco alcuni prezzi indicativi:

  • Specchio senza cornice, largo 140 alto 70, con luce led posta in alto =  200 euro
     
  • Specchio senza cornice, largo 140 alto 70 con luce led sopra e sotto integrata nello specchio = 300 euro
     
  • Specchio con cornice classica in pasta di legno (senza luce) = 500 euro
     
  • Specchio contenitore, largo 60 alto 70 profondo 20, con luce led posta in alto =  260 euro


Se ti stai chiedendo perché uno specchio semplice, senza cornice, che si trova in uno dei tanti grandi distributori di prodotti per la casa fai da te, costa molto meno.. ti rispondo subito! 

  • La prima differenza la fa il telaio, che solitamente negli specchi molto economici non c’è.
     
  • Anche la luce ha il suo peso. Negli specchi senza telaio non è prevista la luce e la si dovrà fissare a muro. Questo significa che serve un punto luce ad hoc, in corrispondenza del punto dove si vuole montare la lampada.

Quindi scegliere uno specchio da bagno con telaio significa che si potrà montare la luce direttamente sul telaio stesso: lo specchio ti costerà di più ma ti farà risparmiare i soldi dell'elettricista e il disagio di rompere il muro per gli allacciamenti elettrici.

 

Un consiglio: scegliamolo assieme! 

Non lasciare al caso la scelta di questo importante elemento di arredobagno, ma fatti consigliare da un progettista specializzato, in grado di consigliarti al meglio. 
Se ti va chiamami o scrivimi ai contatti che trovi qui di seguito oppure fissa un appuntamento con me ed insieme troveremo le migliori soluzioni per il Tuo nuovo bagno! 
 

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIA VIGNAGA, 31
36071 ARZIGNANO (Vicenza)

info@fratellipellizzari.com

È gradito e consigliato l'appuntamento

FRATELLI PELLIZZARI spa
VIALE EUROPA, 2
36053 GAMBELLARA (Vicenza)

info@fratellipellizzari.com

È gradito e consigliato l'appuntamento

Erica Tregnago - Fratelli Pellizzari di Gambellara (Vicenza)

Specializzazione: Progettazione di interni e consulenza di bagni, anche chiavi in mano


Erica abita a Verona, è architetto ed è specializzata nella progettazione dei bagni, ma ogni tanto si diverte a progettare altri spazi della casa.

Commenti

Esiste in commercio uno specchio bagno retroilluminato led hi-tech ? Parlano di musica sulla pelle, ma non ho capito se esiste una specchiera musicale vera e propria. Erica, ne sei a conoscenza?

12/12/2018 - Francesca

Grazie della domanda Francesca! 
La tecnologia ci accompagna in ogni nostra azione, e quindi è arrivata anche in bagno e nello specchio per il bagno. 
Ti confermo che ci sono specchi che hanno incorporato un sistema radio FM touch screen, oppure specchi dotati di impianto audio ad alta fedeltà con connessione senza fili Bluetooth®.
Spesso questi specchi più “tecnologici” hanno anche il sistema antiappannamento, la possibilità di regolare l’intensità della luce, oppure la possibilità di connessione WI-FI.
Grazie per aver letto il mio articolo, 
buona giornata
 
ERICA

13/12/2018 - manager

Lascia un tuo commento

I tuoi dati saranno mantenuti privati e non saranno mai mostrati pubblicamente.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Fase di posa del mosaico su parete tonda

    Le foto ed il video di posa di un progetto intrigante, che nasce grazie alla splendida collaborazione con un Architetto e con la committente e che regala vivacità ad un ambiente bellissimo. 

  • elementi colorati in resina Kerakoll rivenditori Vicenza

    Sempre più spesso alla Pellizzari ci vengono chieste soluzioni per rivestire il bagno senza dover demolire le piastrelle, oggi vi proponiamo un sistema che soddisfa questo requisito perfettamente: si tratta della resina, da applicare direttamente sulle vecchie piastrelle. 

  • Vignetta di omino con carriola piena di soldi

    Pellizzari è partner di Unicredit per i finanziamenti "smart voucher". Si tratta di un finanziamento al 4% senza spese, senza commissioni, senza bisogno di garanzie sottoscrivibile per bagni chiavi in mano, trasformazioni da vasca a doccia, cappotti, intere ristrutturazioni di case... insomma a Voi la scelta !